Come fare una maschera per capelli secchi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Fare questa maschera per capelli secchi è molto semplice. Avremo bisogno di soli tre ingredienti. Non occorre olio d'oliva che, pur essendo un ottimo idratante, ha purtroppo bisogno di un profondo riscacquo e il ricorso all'uso ripetuto dello shampoo. Iniziamo con il ricordare il problema principale dei capelli secchi, come quelli grassi, ha origine in genere dall'alimentazione o da un problema di equilibrio del sebo. In entrambi i casi ridurre i grassi saturi e una buona idratazione quotidiana sarà il primo aiuto per ottenere dei buoni risultati.

26

Occorrente

  • Avocado
  • Yogurt
  • Miele
  • Un contenitore di plastica
  • Un pettine
36

Accertatevi di avere gli ingredienti necessari. L'avocado deve essere molto maturo, è considerato un "super food" ossia uno di quegli alimenti particolarmente ricchi di sostanze nutrienti. Ci occorrerà poi un vasetto di yogurt naturale bianco, fondamentale per trattare i capelli secchi in quanto è molto idratante e regalerà inoltre lucentezza alle punte. Il miele è invece un vero e proprio tocco magico, possiede vere e proprie capacità ricostituenti, sarà per questo l'elemento "riparatore" in questa maschera.

46

Ora passiamo alla preparazione della maschera. In un contenitore miscelare in primo luogo lo yogurt ed il miele fino ad ottenere un colore omogeneo. Poi private l'avocado della buccia e del nocciolo. Unite al composto la sua polpa che avrete ridotto in crema. Nel caso l'avocado non fosse abbastanza maturo aiutatevi con un mixer e aggiungete un cucchiaio di acqua per ottenere un composto cremoso.

Continua la lettura
56

Per la messa in posa, aiutatevi con un pettine bagnato e pre-idratate i capelli per permettere alle sostanze nutritive della maschera di penetrare in profondità. Prestate attenzione dunque che tutta la superficie da trattare sia raggiunta dal pettine che avrete precedentemente bagnato. Abbiate la stessa attenzione nel disporre la maschera. Dopo averla distribuita in modo omogeneo, siate generose sulle punte che sono quelle ad apparire più spente ed opache.

66

Fatto questo avvolgete i capelli con una pellicola trasparente o con un asciugamano umido, così da prolungare l'umidità che faciliterà l'assorbimento della maschera.
Il tempo deve essere di minimo venti minuti, ma essendo questa una maschera priva di olii, possiamo prolungare i tempi fino alle due ore. Risciacquate con acqua appena tiepida e una piccola dose di shampoo extra delicato. Infine procedete ad un ultimo risciacquo con acqua fredda. Fate infine attenzione che l'asciugatura sia anch'essa a temperatura moderata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come ringiovanire la pelle con l'avocado

Oggi parleremo di un alimento che molte di noi impiegano in veste di prodotto di bellezza. Sto parlando dell'avocado. Sapevate che questo frutto esotico è un perfetto alleato per il ringiovanimento della pelle? Ebbene sì, esso svolge sia un'azione interna...
Capelli

Come curare i capelli con l'avocado

L'avocado è un frutto esotico, proveniente dall'America centrale, precisamente dal Messico, dal Guatemala e dai Paesi che si affacciano sull'Oceano Pacifico. Il suo utilizzo è molto apprezzato, sia in cucina che per la preparazione di ottime salse ed...
Cura del Corpo

Come fare una maschera al viso con l’avocado

Amanti della bellezza del vostro corpo qui vi sarà spiegato come fare una maschera al viso con l' avocado, quest' ultimo è un frutto esotico che ha molti benefici sia mangiandolo che usandolo come crema di bellezza perché è ricco di antiossidanti...
Capelli

5 ingredienti naturali per nutrire i tuoi capelli

I capelli, da sempre, rivestono un ruolo fondamentale nella vita degli individui; essi parlano di noi, di come stiamo in salute e della vita che conduciamo, sono l'elemento più in vista del nostro corpo ed è per questo motivo, che non sempre basta...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera all'avocado e olio di mandorle

In questa guida vediamo come fare una maschera all'avocado e olio di mandorle. Questa maschera è un vero toccasana per avere una pelle morbida e splendente. Anche il viso più opaco, spento o secco, grazie alla maschera a base di avocado e olio di mandorle,...
Capelli

Come farsi belle con l'avocado

Per la cura del corpo e il viso si usano tantissimi cosmetici e prodotti. Ognuno di essi ha la funzione particolare per farsi belle! Per questo motivo se ne utilizzano svariate e di ogni tipo! Una volta usate alcune di questi danno risultati ottimi. Tuttavia...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera idratante all'avocado

L' avocado è un frutto molto saporito e ricco di nutrienti. Questo frutto si presta molto bene anche per essere utilizzato nella creazione di creme idratanti e nutrienti per il nostro viso e per il corpo. Le maschere sono trattamenti di bellezza i cui...
Cura del Corpo

Come fare una maschera per il corpo al riso e all' avocado

Preparare in casa una maschera al riso e all'avocado non è difficile, basta un po di pazienza e manualità. I principi nutritivi dell’avocado sono moltissimi e riguardano anche l’ambito della cosmetica, l’olio di questo gustoso frutto tropicale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.