Come fare una maschera levigante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Creare una maschera levigante è un'operazione estremamente semplice e veloce. Utilizzando dei prodotti naturali e con un costo ridottissimo potrai fare in casa una maschera in grado di addolcire e levigare la pelle, eliminando al tempo stesso le tracce di trucco e le impurità. In questa guida scoprirai come realizzare con le tue mani una maschera levigante in tre semplici passi.

26

Occorrente

  • Miele millefiori
  • Zucchero di canna
  • Limone
  • Ciotola
36

Crea la tua maschera

Per prima cosa dovrai procurarti i prodotti necessari per creare la tua maschera naturale a effetto levigante. Gli ingredienti sono solo tre e probabilmente sono già nella tua dispensa: miele, zucchero di canna e limone. Ti consigliamo di utilizzare il miele millefiori, per evitare di sprecarne uno più pregiato e costoso: l'effetto sulla pelle sarà comunque supernutriente. Prendi una ciotola e versa al suo interno tre cucchiai di miele e una spruzzatina di limone (circa un cucchiaino da caffè). Dopo aver mescolato energicamente aggiungi lo zucchero di canna, che avrà la funzione di svolgere una delicata azione esfoliante sul tuo viso eliminando le impurità. Se vuoi potenziare ulteriormente l'effetto levigante puoi aggiungere un po' di scorza di limone grattugiata. Ti basterà mescolare ancora per qualche secondo per amalgamare il tutto e la tua maschera sarà pronta!

46

Applica la maschera con un massaggio

A questo punto puoi procedere ad applicare la maschera. Dopo aver pulito il viso con acqua fresca e averlo accuratamente asciugato, spalma il composto su viso e collo evitando il contorno occhi, che è particolarmente delicato. Esegui un piccolo massaggio con i polpastrelli delle dita compiendo dei movimenti circolari e soffermati in particolare sulle aree più critiche e impure del viso, come la cosiddetta "zona T" (fronte, naso e mento). Se desideri ottenere il massimo risultato puoi lasciare in posa la maschera per qualche minuto tenendo il viso a circa 10/15 centimetri da una ciotola piena di acqua bollente e coprendoti la testa con un asciugamano. In questo modo il vapore resterà intrappolato sotto l'asciugamano, aprendo i pori e lasciando penetrare la maschera. Il miele nutrirà a fondo la tua pelle, mentre il limone svolgerà un'azione purificante e disinfettante.

Continua la lettura
56

Risciacqua la maschera e goditi il risultato

È giunto il momento di sciacquare il viso con dell'acqua tiepida, eseguendo dei delicati movimenti circolari con le dita in modo da eliminare ogni residuo. Per asciugare il viso evita di sfregarlo, poiché rischieresti di irritare inutilmente la pelle; piuttosto tamponalo dolcemente con un asciugamano, per poi applicare la tua crema viso quotidiana. Grazie all'azione levigante della maschera la tua pelle avrà una consistenza liscia e morbida e sarà priva di impurità e punti neri. Per mantenere questo risultato ti consigliamo di ripetere la maschera almeno una volta al mese, in modo da mantenere la pelle sempre pulita. Inoltre ricorda che prendersi un po' di tempo per coccolarsi è importante: una maschera fai da te è un modo semplice e veloce per rilassarsi e prendersi cura della propria bellezza e del proprio benessere.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prenditi tutto il tempo necessario per svolgere queste operazioni: coccolarsi è importante!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come rendere lisce e splendenti le unghie con le mandorle

Con l'arrivo della primavera e l'avvicinarsi dell'estate è importante avere sempre le mani curate; i guanti sono ormai chiusi nell'armadio e una buona manicure diventa imperativa. Certo, si può benissimo andare da un'estetista, ma richiede tempo. I...
Cura del Corpo

Come fare il peeling con il bicarbonato

Il peeling è un trattamento di bellezza per il corpo e per il viso utile per purificare e lisciare la pelle. Se avete dunque la pelle screpolata, macchiata e piena di inestetismi, perché non provare un peeling fai da te creato con le vostre mani e con...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere i propri prodotti in base all'INCI

Quando si parla di prodotti di bellezza femminile, si pensa immediatamente a prodotti di make up, ai trattamenti per il viso e per il corpo e ai profumi; ma oltre a questi non bisogna dimenticare che il settore cosmetico comprende anche altri prodotti...
Cura del Corpo

Come restringere i pori della pelle

Prenderci cura del nostro corpo è veramente molto importante, perché ci permette di mantenerlo sempre in perfetta forma anche con il passare degli anni. Per riuscirci sarà sufficiente dedicare solo alcuni minuti al giorno eseguendo una serie di operazione...
Make Up

Come realizzare un trucco effetto lifting

L'età che avanza porta qualche problema alla pelle. Infatti, le rughe sono una conseguenza naturale che colpisce le persone adulte. Per risolvere questo problema ci sono vari metodi, invasivi o meno. Si va dai massaggi facciali, alle creme antirughe,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera naturale contro le rughe

Per tutti quanti gli amanti della cosmesi naturale ottenuta utilizzando dei prodotti genuini e del tutto biologici, preparare autonomamente una efficace maschera per la propria pelle contro i segni del tempo non rappresenta un qualcosa di estremamente...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema emolliente alla melanzana

Le donne e gli uomini, hanno spesso bisogno di curare la pelle non solo per prevenire le rughe, ma anche per mantenere il viso ben idratato e levigato. Per non rischiare di avere una pelle secca e screpolata, è importante utilizzare sempre i prodotti...
Cura del Corpo

Acne: come prevenirla e combatterla

L’Acne è un processo infiammatorio, una dermatosi, caratterizzato da papule, e si instaura di solito nelle pelli grasse. Insorge in genere nell’età giovanile, con massima frequenza tra i 14 e i 19 anni, ma può comparire in un qualsiasi momento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.