Come fare una maschera di bellezza a base di uovo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per rivitalizzare e rendere perfetta la nostra pelle in maniera economica, basta semplicemente un uovo. Con pochi semplici ingredienti, si può ottenere una maschera di bellezza a base di uovo che permetterà di eliminare le imperfezioni del viso e donerà un colorito omogeneo e vitale alla pelle. Si può realizzare anche una maschera nutriente per capelli. I risultati saranno migliori di un trattamento dall'estetista o dal parrucchiere. Ecco come farle.

25

Occorrente

  • 1 uovo (tuorlo o albume, in base alla maschera scelta)
  • succo filtrato di mezzo limone
  • miele
35

Forse non tutti sanno che l'uovo è molto importante, e viene utilizzato in molti prodotti sia farmaceutici che cosmetici, in particolare quelli atti alla nutrizione cellulare. L'uovo viene utilizzato anche per maschere da applicare sui capelli, come ad esempio era la principessa "Sissi", Elisabetta di Baviera, che non poteva fare a meno di questo prezioso alleato per mantenere la lucentezza e la forza della sua famosissima chioma. Tutte le proteine e la lecitina presenti nell'uovo rinforzano la struttura del capello in profondità.

45

Tornando al viso, per eliminare le impurità con una maschera a base di uovo, bisogna montare l'albume a lucido con qualche goccia di limone e applicarlo, stando molto attenti a non farlo entrare a contatto con gli occhi, facendolo rimanere in posa per una 15 minuti o, comunque, prima che si asciughi completamente. Utilizzando una spugnetta, sciacquare il viso con acqua tiepida e sapone fino ad eliminare tutti i residui. Usare il tonico e stendere poi un velo di crema idratante.
Per la pelle secca bisogna invece usare il tuorlo, e mescolarlo assieme a un cucchiaino di miele. Sbattere fino a che il composto diventi omogeneo e stendere sul viso. Aspettare anche per questa maschera 15 minuti e avvalersi di un batuffolo di cotone e dell'acqua tiepida, o della spugnetta per il viso per levare ogni traccia.

Continua la lettura
55

Come abbiamo visto, l'uovo, assieme a molti altri ingredienti che possiamo trovare in frigo o nella dispensa, può avere anche usi cosmetici, in particolare è davvero molto nutriente e protettivo. Un impacco per capelli da "principessa" che li mantiene morbidi e protetti dagli agenti esterni come smog e cambi di temperatura, si prepara mescolando un tuorlo d'uovo, succo di mezzo limone, un cucchiaino di miele e uno di olio vegetale (mandorla, oliva, argan...). Applicare su tutta la chioma. Indossate una cuffia per doccia e avvolgete la testa con un asciugamano caldo per permettere all'impacco di agire fino in fondo ed evitare di gocciare. Tenere per mezz'ora o un'ora. Sciacquare con acqua tiepida, e lavare come consuetudine. I capelli risulteranno morbidi e setosi. Se non sopportate l'odore di uovo, aggiungere all'impasto un cucchiaio di Cacao o di Cannella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come schiarire i capelli

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di capelli. Come avrete già avuto la possibilità di comprendere attraverso la lettura del titolo della guida, ci concentreremo su come andare a schiarire i capelli.Moltissime persone pensano che per poter...
Capelli

Capelli rovinati: 5 rimedi naturali

Capita fin troppo spesso che, a causa degli eccessivi lavaggi, dell'utilizzo smodato dell'asciugacapelli, della continua esposizione ad agenti inquinanti ed al sole, dell'applicazione di trattamenti molto aggressivi, i capelli risultino sfibrati, secchi...
Capelli

10 trucchi casalinghi per i capelli

Tutti dobbiamo, giornalmente curarci, rispettando la nostra salute e aspetto fisico, considerando che quando vediamo la nostra immagine mantenuta perfettamente, riusciamo a star bene psicologicamente e, conseguenzialmente fisiologicamente. Ecco che, a...
Capelli

5 metodi naturali per avere capelli lucidi

Chi non vorrebbe avere capelli sani e lucenti tutto l'anno? Spesso per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo affidarci a prodotti di marca pieni sostanze di cui non conosciamo la provenienza. Con questi 5 metodi, del tutto naturali ed economici, potrete...
Prodotti di Bellezza

Gli usi cosmetici del mango

Il mango è un frutto dalle numerose proprietà benefiche ed utilissime, non solo per la salute dell'organismo, ma anche per la bellezza e l'elasticità della pelle, per la luminosità dei capelli e per l'estetica ed il benessere di tutto il corpo. Ecco...
Capelli

Come fare un impacco per capelli con yogurt e bicarbonato

Ecco un'ottima guida, mediante la quale essere in grado di capire come e cosa fare per preparare un impacco, per i propri capelli, con lìaiuto dello yogurt ed anche il bicarbonato, due ingredienti del tutto semplici da reperire nella nostre abitazioni.Si...
Make Up

Come truccare i bambini per una festa

Se state organizzando la festa del vostro bambino, non sarà indispensabile acquistare un costoso ed elaborato vestito, ma basterà pensare soltanto ai trucchi: infatti, molti bambini li adorano, fanno parecchia allegria e sono estremamente semplici da...
Capelli

Come fare un impacco di salvia per capelli

Tutte le ragazze che hanno i capelli lunghi conoscono l'importanza dell'idratazione e della cura del capello. Infatti i capelli lunghi sono spesso sottoposti a grandi fonti di stress derivate da pieghe ed utilizzo di piastre e fonti di calore. Ne consegue...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.