Come fare una manicure giapponese in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La moda delle unghie e delle mani sempre in ordine ormai è una routine. D'altra parte avere le mani sempre in ben curate e dimostrazione di una persona in ordine e quindi rientra nella compostezza fisica della persona, insieme all'ambiente tutto il resto. Solitamente si tende a fare una manicure a base di smalti permanenti che a lungo andare danneggiano l'unghia, ma invece è una cosa molto importante curare le unghie poiché rappresentano comunque una cartilagine che si può ammalare. Vi sono diversi metodi per avere delle belle mani, ben curate, e quello presento nella guida è la manicure giapponese: infatti si tratta di una tecnica orientale antica e che è possibile fare tutt'ora con risultati ottimali. Le unghie infatti risulteranno forti e resistenti, ben lucide e curate. Vediamo quindi come fare questo tipo di manicure in casa.

26

Occorrente

  • Lima di vetro, lima di cartone, bastoncino per cuticole, cera d'api, olio emolliente, cera d'api in polvere, lima di camoscio.
36

Questa antica tecnica del P-Shine, era usata dalla famiglie nobili giapponesi ed è ottima perché non utilizza nessun agente chimico ed è davvero duratura (2-3 settimane circa). Può essere effettuata sia sulle mani che sui piedi ed ha lo sopo di ridare luce e brillantezza ad unghie spente e opache. Per questo tipo di manicure occorre soltanto dei semplici strumenti, senza l'acquisto di smalti.

46

Prendete una bacinella non troppo grande colma d'acqua calda e immergete le mani all'interno di essa. Questo, farà in modo di eliminare la pelle morta e le varie pellicine ammorbidendo unghia e cuticole. Molte donne, per ottenere una gradevole profumazione alle mani, aggiungono all'interno della bacinella anche qualche goccia di essenza di differenti erbe o fiori particolari. Tenete le dita in ammollo per una decina di minuti, toglietele dall'acqua e asciugatele accuratamente con un panno di cotone delicato. Prendete un'apposita limetta di vetro o cartone e limate piano piano le unghia fino ad ottenere una lunghezza media. Usate solo questo tipo di lime e non quelle di ferro che sono troppo dure.

Continua la lettura
56

Con un bastoncino di legno d'arancio, e facendo molta attenzione a non ferirvi, togliete le cuticole all'interno dell'unghia. A questo punto, passate delicatamente la lima di cartone su tutta la superficie dell'unghia senza forzare. Prendete la cera d'api e massaggiate delicatamente la superficie delle unghia con una lima di camoscio che aiuterà a lucidare l'unghia. Aggiungete per completare l'operazione, anche una leggera spolverata di polvere di cera d'api e lucidate per bene. Terminate il procedimento ammorbidendo le unghie con dell'olio nutriente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate solo degli attrezzi specifici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Manicure: le regole per non essere volgare

Se vuoi sentirti sempre a posto, attraente e curata, non puoi prescindere da un'adeguata manicure. D'estate come d'inverno, difatti, le mani rimangono sempre in primo piano, e si notano, eccome. Per questo vale la pena averne cura ed esaltarne la bellezza,...
Make Up

Come fare una manicure a effetto spugnato

Sicuramente vi sarà capitato di notare sulle mani di alcune donne oppure su delle riviste una manicure con l'effetto spugnato, e ciò vi avrà incuriosito a tal punto da voler provare ad adottare questa tecnica anche sulle vostre unghie. Se siete dunque...
Make Up

Come fare la french manicure in modo facile

Tante donne vorrebbero avere una manicure perfetta alla francese senza ogni volta recarsi dall'estetista. Tale tipo di manicure è elegante ed al tempo stesso anche naturale. La manicure alla french si abbina in modo perfetto con il trucco "acqua e sapone"....
Make Up

Come realizzare una half moon manicure

Se ami avere sempre le unghie curate e laccate ed hai, in particolare, una grande passione per il makeup e l'arte creativa della coloratissima nail art, non puoi non conoscere uno dei più grandi e famosi trends della cura delle unghie: la half moon manicure!...
Make Up

Come Fare Una Manicure effetto Caviale

Le mani sono il nostro biglietto da visita e tenerle sempre in ordine e ben curate darà un'ottima prima impressione sulla nostra persona. Ci sono tanti tipi di manicure, ma oggi tratteremo della manicure effetto caviale. La manicure effetto caviale è...
Make Up

Come realizzare una manicure a stiletto

L'ultima tendenza in fatto di nail art è la manicure a stiletto. Star come Adele e Katie Perry sfoggiano da un po' unghie a punta e lunghissime, che ricordano la forma di un pugnale. Per un effetto elegante e chic, le unghie devono essere curatissime...
Make Up

Come Creare Una Newspaper Manicure

La nail art, letteralmente arte dell'unghia, è un'originale tecnica decorativa. Prerogativa delle estetiste, si presta anche alla realizzazione casalinga. Consente di ottenere una manicure perfetta e adatta ad ogni circostanza, come occasioni speciali...
Make Up

Come Creare Una Manicure A Contrasto Matte E Shiny

Negli ultimi anni le tendenze nel campo della manicure sono molto cambiate. Le preferenze di stile spaziano dalla semplice french manicure alle varie tipologie di nail art più fantasiose e originali. Il concetto estetico che sintetizza i gusti e gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.