Come Fare Una Lozione Per Il Corpo Al Basilico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il basilico è una pianta che possiede eccezionali e numerose proprietà: è un antinfiammatorio, un ottimo elasticizzante per la pelle ed inoltre è ricco di antiossidanti, in grado di contrastare l'invecchiamento cutaneo e la cellulite. Il basilico può dunque essere usato come componente di base essenziale nella cosmetica per la creazione di creme e lozioni di origine naturale. Questa pianta, infatti, agisce sul corpo come tonificante, purificante ed è molto indicata per i massaggi, in quanto rilascia sulla pelle una sensazione di freschezza e leggerezza. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare una lozione per il corpo al basilico.

26

Occorrente

  • Prima ricetta: Olio di cocco 250 ml, Basilico 100 gr, Vanillina 3 gr, Cera d'api.
  • Seconda Ricetta: 100 gr di Basilico, 200 ml di olio di mandorle dolci (o in alternativa olio d'oliva), 20 gr di cera d'api.
36

Ci sono due semplici ricette che si possono realizzare. Per fare la prima è necessario innanzitutto mettere la cera d'api a bagnomaria per circa venti minuti in modo tale che si sciolga bene. Successivamente bisogna unire l'olio di cocco e mescolare con cura. Nel frattempo invece si possono mettere nel frullatore alcune foglie di basilico.

46

Quando le foglie saranno ben frullato bisogna unirle al composto precedente e frullare di nuovo. A questo punto, bisognerà rimettere la lozione ottenuta sul fuoco con fiamma moderata e farla riscaldare, poi farla raffreddare a temperatura ambiente per circa due ore. Passato questo tempo, si dovrà versare il contenuto in un barattolo di vetro o di plastica e riporlo in un luogo asciutto e ben ventilato. La lozione si può utilizzare su ogni parte del corpo quotidianamente, ma in modo particolare se ne consiglia l'uso in estate, in quanto è in questo periodo che la pelle ne ha maggiormente bisogno. L'assorbimento della lozione da parte della pelle con un massaggio ne aumenta inoltre gli effetti tonificanti sulla pelle. Un'ulteriore effetto benefico si ottiene grazie al suo odore, gradevole ma nello stesso tempo leggero, che risulta essere un ottimo repellente per le zanzare.

Continua la lettura
56

La seconda ricetta invece prevede dei passaggi molto simili alla prima. Bisogna quindi lasciare che la cera d'api si sciolga a bagnomaria fino al raggiungimento di una consistenza piuttosto fluida. A questo punto bisogna frullare le foglie di basilico ed unire alla cera d'api. In seguito bisogna poi aggiungere dell'olio di olio e mescolare con cura. Fatto ciò deve essere scaldato tutto sul fuoco per almeno dieci minuti, dopodiché si possono inserire alcune gocce di un olio essenziale a proprio piacimento e lasciare che il tutto si raffreddi.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione detergente mani e corpo

La pelle delle nostre mani, così come quella del viso, è costantemente esposta all'azione del clima, delle temperature e di detergenti e detersivi vari, più o meno aggressivi. Come risultato si può avere una pelle secca, tendente a screpolarsi e arrossarsi...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Una Lozione Rilassante Per Il Corpo

Giornata stressante al lavoro e ora avete solo voglia di rilassarvi? Quando una giornata volge al termine, il nostro corpo necessita di qualcosa che sia in grado di rilassarlo, allontanando da noi fastidiosi stati di stress, ansie e fatiche. Il modo migliore...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione antietà per il viso

Con il passare del tempo la nostra pelle cambia soprattutto quella del viso, poiché a partire dai 30 anni circa, le cellule cutanee diminuiscono la loro attività provocando un rallentamento della produzione di collagene ed elastina. La pelle lentamente...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una lozione rinfrescante per gambe stanche alla menta e cipresso

Le gambe sono una parte del corpo molto delicata. Per mantenerle sane occorre curarle e tenerle sempre in forma. Movimento, camminate e ginnastica sono gli elementi fondamentali. Ma a volte dopo tutto questo movimento si può avvertire stanchezza. Altri...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione purificante per il viso

La lozione è un'emulsione cosmetica o crema leggera per il nutrimento e l'idratazione dell'epidermide, ad eccezione del contorno occhi e delle labbra. Può agire anche sulla parte inferiore del mento ed il collo. Dopo la pulizia, restituisce al viso...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere una lozione schiarente per capelli

All'interno della presente guida, ci occuperemo di capelli. Per meglio precisare, come avrete già compreso tramite la lettura stessa del titolo di questa guida, ora vi indicheremo qualche consiglio che vi permetta di comprendere Come scegliere una lozione...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione dopobarba naturale

La perfetta cura del nostro viso è un qualcosa di molto importante se vogliamo esser sempre belli e seducenti. In particolar modo se siamo uomini, dovremo prenderci cura non solo del viso ma anche della nostra barba, radendola utilizzando un buon rasoio...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione lenitiva per la pelle irritata dal rasoio

La rasatura, oltre ad essere noiosa per la maggior parte degli uomini, lascia dietro di se tutta una serie di effetti indesiderati. In molti casi infatti la pelle ne esce irritata. Per evitare i fastidi provocati dal rasoio è opportuno mettere in pratica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.