Come fare una crema idratante doposole con prodotti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La stagione estiva è sinonimo di vacanze, mare e tanto sole! Dopo mesi di duro lavoro (o di studio) arriva il meritato riposo. Per scaricare lo stress e rilassarsi, una bella giornata in spiaggia rappresenta un vero toccasana. Per non sottovalutare i rischi di un'esposizione prolungata al sole, osservare alcuni suggerimenti. Le scottature sono molto comuni ed è bene usare una protezione contro i raggi solari. Oltre a questo, è consigliabile applicare una crema doposole per attenuare il bruciore. In commercio si trovano ottimi prodotti, ma ricchi di sostanze chimiche. Per sfruttare le proprietà benefiche naturali, si possono acquistare soluzioni in erboristeria come in alcune farmacie. In alternativa, si può fare una crema idratante doposole casalinga, economica e molto efficace.

27

Occorrente

  • 160 ml di Aloe vera.
  • 70 ml di olio vegetale.
  • 3-4 gocce di essenza profumata (limone, menta, lavanda ecc.)
37

Ogni crema idratante doposole presente in commercio contiene molti prodotti naturali. Purtroppo però possiede anche derivati chimici. Ultimamente, si diffonde un maggiore apprezzamento verso i prodotti artigianali, che sfruttano gli elementi di Madre Natura. E fortunatamente esiste anche un'ottima ricetta per una crema doposole lenitiva, idratante e molto semplice da fare. La base fondamentale di questa crema è l'aloe vera. La pianta è ricca di proprietà positive. È idratante ed energizzante, lenisce le abrasioni e le scottature, previene e combatte anche le cicatrici. Inoltre aiuta le donne contro l'inestetismo delle smagliature.

47

Per fare la crema idratante doposole, procurare l'aloe vera. È disponibile ormai nei maggiori supermercati. Si può trovare in vari formati, in gel come in soluzione liquida. Per la ricetta è preferibile quest'ultima forma. In una ciotola, versare 160 ml di aloe vera. Unire 70 ml di olio vegetale a scelta. Mescolare molto accuratamente, ottenendo un'emulsione stabile. Di per sé questo composto non ha alcun particolare profumo. Perciò, per arricchire la soluzione utilizzare un'essenza di particolare gradimento. Questa non intaccherà l'efficacia dell'aloe vera. Quando la crema idratante doposole sarà pronta, conservarla in frigo.

Continua la lettura
57

Usare la crema idratante doposole sempre dopo il bagno o la doccia. La pelle può essere umida o asciutta, l'efficacia sarà la stessa. Versare un po' di crema sulla pelle e massaggiare delicatamente fino ad assorbimento. Da subito, si avvertirà un grande sollievo ed un senso di freschezza sulla pelle. L'aloe vera è ottima anche da bere. Infatti, si può acquistare il succo dolcificato in qualsiasi supermercato ben fornito. Se le scottature ricoprono gran parte del corpo, fare un bagno sciogliendo nell'acqua un bicchiere di amido di riso. Il prodotto si conserva perfettamente per sei mesi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per scottature circoscritte usate una fetta di patata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare una crema doposole per il viso

L'abbronzatura dona ad ogni viso, regalando alla pelle sfumature ambrate e accendendola di luce. Ogni volta che ci si espone al sole, però, la pelle ha bisogno di cure extra per contrastare gli effetti dannosi dei raggi ultravioletti. Per questo motivo...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una crema doposole per il corpo

Sicuramente almeno una volta nella vostra vita, vi sarà capitato, dopo una bella giornata in spiaggia o in montagna, ed aver goduto dei raggi del sole sulla pelle di avere la necessità di applicare una lozione doposole per lenire le scottature e permettere...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere una crema idratante per il viso

La pelle del viso è sempre esposta agli aggressivi agenti atmosferici. Il vento o il sole infatti tendono a screpolare la pelle, a renderla secca e disidratata. Occorre quindi far fronte a questo problema idratando e curando la pelle. E quale modo migliore...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema idratante in casa

Per mantenere la vostra pelle, sia quella del viso che quella delle mani, perfettamente idratata, la soluzione migliore è quella di utilizzare con frequenza una crema idratante. Per seguire questo consiglio non è necessario spendere molti soldi acquistando...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema idratante alla rosa

La genetica e gli agenti atmosferici sono i maggiori responsabili dell'invecchiamento cutaneo specialmente del viso. Cosa si può fare per prevenire tutto questo? Il mercato offre mille soluzioni ma la cura migliore è quella a base di prodotti naturali....
Prodotti di Bellezza

Come fare una crema idratante per il corpo

Chi di noi non adora le creme? Nessuno! Ogni trousse di ogni donna ne contiene almeno una in base alle esigenze della persona. La crema più usata è, in generale, quella idratante che viene spesso adoperata sul viso e sulle parti più secche del corpo....
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema idratante al cocco

Il cocco è uno dei frutti che va per la maggiore durante la stagione estiva. Questo frutto è in grado di produrre un particolare olio molto profumato, che se mescolato con altri ingredienti, è in grado di produrre un'ottima crema idratante per il corpo....
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una crema idratante per i piedi

Molto spesso ci capita di spendere molti soldi per acquistare vari tipi di creme per la cura del nostro corpo, senza sapere realmente cosa queste possano contenere. In alcune creme possiamo anche trovare dei prodotti chimici, che a lungo andare possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.