Come fare una crema idratante a base di olio d'oliva

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In caso di pelli avvizzite, secche e disidratate, messe a dura prova da un'eccessiva esposizione ai raggi solari o dal clima freddo della stagione invernale, una crema emolliente a base di olio di oliva, da stendere al termine di una doccia veloce o di un bagno rigenerante, rappresenta una vera e propria manna. L'olio di oliva, infatti, vanta portentose proprietà cosmetiche tra le quali quella di contrastare efficacemente la disidratazione dei tessuti cutanei facendo ritrovare alla pelle la sua naturale levigatezza e di combattere l'azione ossidante dei radicali liberi, rallentando il processo di invecchiamento dell'epidermide e distendendo i tratti. Se siete in cerca di un rimedio domestico, naturale e decisamente low cost, che possa rendere la vostra pelle morbida e levigata, non vi resta che leggere la guida seguente e scoprire come fare una crema idratante a base di olio di oliva, in pochi e semplici passi.

26

Occorrente

  • 250 ml acqua
  • camomilla
  • tiglio
  • rosmarino
  • petali di rosa
  • 300 ml di olio oliva
  • 50 g cera d'api vergine
  • un cucchiaio di burro di Karitè
36

In un pentolino, mettete a scaldare 250 ml di acqua demineralizzata e, una volta che sarà in ebollizione, immergetevi una manciata di capolini di camomilla, dalle note virtù lenitive, delle profumate foglioline di tiglio e qualche rametto di rosmarino. Se desiderate, aggiungete anche dei petali di rosa appena raccolti dal vostro giardino o acquistati nell'erboristeria della vostra città. Lasciate macerare il tutto per almeno un quarto d'ora, coprendo il pentolino con un coperchio, dopodiché eliminate le erbe e i fiori filtrando con una setaccio a maglia fine.

46

Il secondo passo è quello di intiepidire in una terrina 300 ml di olio di oliva e farvi fondere 50 g di cera d'api vergine ridotta a scaglie con l'ausilio di una grattugia e un cucchiaio colmo di burro di Karitè, dalle apprezzate virtù nutrienti ed elasticizzanti, mantenendo la fiamma moderata. Quando gli ingredienti risulteranno sciolti, aggiungete molto lentamente al composto l'acqua aromatizzata preparata in precedenza e mescolate bene il tutto avvalendovi delle fruste elettriche, fino a quando avrete ottenuto una crema densa e visibilmente omogenea.

Continua la lettura
56

Quando il preparato si sarà intiepidito, potete aggiungere attivi vegetali in grado di dare un contributo nutriente e levigante alla vostra crema idratante a base di olio di oliva. In base a ciò che avete in casa, potreste aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda o di geranio e, per un'azione energizzante, aggiungete anche quello di cannella. Per le pelli particolarmente aride o non più giovanissime, è consigliabile addizionare alla crema dell'olio di Argan e di camelia, dall'incredibile effetto tensore, in modo da contrastare i segni del tempo e aumentare i livelli di idratazione dell'epidermide. La crema si conserva in un contenitore di vetro riposto in frigo per circa un mese.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 alternative alla crema idratante

In questa lista ho voluto identificare quali potrebbero essere le 5 migliori alternative a una crema idratante. Tutti noi siamo a conoscenza che anche le più famose creme per l'idratazione della pelle, contengono elementi davvero nocivi, che a lungo...
Cura del Corpo

Come fare a casa uno scrub all'olio di oliva e allo zucchero di canna

Fare a casa uno scrub naturale all'olio di oliva ed allo zucchero di canna, è davvero semplicissimo e bello da realizzare. Grazie a questo fantastico scrub, che realizzeremo insieme, la nostra pelle diventerà estremamente liscia e potremo eliminare...
Cura del Corpo

Come fare in casa una crema idratante per i piedi

Prendersi cura dei propri piedi è fondamentale. Non bisogna trascurarli, anzi è necessario curarli spesso anche perché così facendo si elimina la stanchezza accumulata durante il giorno. Idratarli e massaggiarli ci donerà una sensazione di benessere....
Cura del Corpo

Come trattare le occhiaie con l'olio d'oliva

Storicamente, l'olio d'oliva viene considerato come un elemento fondamentale per la cura della pelle umana: infatti, i suoi minerali, i propri acidi grassi e il suo contenuto di vitamina K sono estremamente utili per risaltare gli occhi e nascondere le...
Cura del Corpo

Come fare una crema di olio e limone per il viso

Se si è alla ricerca di una crema semplice da realizzare e pura per il proprio viso, e non si deve fare altro che realizzare qualcosa che corrisponda alle proprie esigenze. In casa è possibile realizzarne una, a base di succo di limone e di olio. Si...
Cura del Corpo

Come preparare una maschera idratante per il corpo

Dare le giuste attenzioni al proprio corpo è una cosa molto importante a tutte le età. Ciò richiede un impegno costante e talvolta anche costoso.La prima cosa da attenzionare è l'idratazione della pelle. Bere è fondamentale per una pelle sana ed...
Cura del Corpo

Maschera idratante naturale per il viso

L'idratazione è alla base della vera bellezza: una pelle disidratata appare spenta, le rughe sono più evidenti, il make-up non ha una buona tenuta, il viso sembra subito più stanco e segnato. Per questo a volte la semplice crema non basta: molti fattori...
Cura del Corpo

Come fare l'acqua solare idratante

Siete amanti del sole e del mare, ma l' eccessiva esposizione vi dà problemi alla pelle? Provate allora a fare da sole la vostra acqua solare idratante per dare freschezza e morbidezza alla vostra pelle, utilizzando i suggerimenti proposti in questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.