Come fare una copertura unghie in UV gel

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se il nostro desiderio è quello di avere sempre delle unghie curate e ordinate senza necessità di spendere un capitale dall'estetista per la manicure, non abbiamo nulla da temere. In rete ormai sono presenti fantastici kit professionali per regalarci una perfetta manicure completa e con delle semplici guide che permettono di ottenere dei risultati simili a quelli di un professionista. L'importante è acquistare sempre prodotti certificati e sicuri. Il fine della presente guida è quello di fornire delle utili indicazioni su come fare una copertura unghie in UV gel.

28

Occorrente

  • Lampada UV da 36 kw
  • Gel UV di base
  • Gel UV modellante
  • Gel UV sigillante
  • Lima grammatura 100/180
  • Spingi cuticole
  • Cleaner
  • Pads
  • Primer
  • Buffer
  • Olio per cuticole
  • Pennello n° 4
38

Operazioni preliminari

Una delle operazioni preliminari da eseguire per ottenere una buona copertura in gel duratura è quella di pulire in maniera accurata le unghie. La tenuta del gel può infatti compromettersi per la presenza del leggero strato di grasso che si crea sulle unghie. Dopo la pulizoa e prima di abbassare le pelliccine con uno spingi cuticole è buona norma passare una crema oleosa sulle unghie in modo da ammorbidirle bene. La fase successiva prevede l'utilizzo di un buffer per rendere opaca la superficie dell'unghia e di una lima da 100/180 per dare la forma desiderata all'unghia. Terminiamo le operazioni preliminari con una ulteriore pulizia con un pad imbevuto di cleaner per portare via le polveri della limatura e per degrassare l'unghia.

48

L'utilizzo del primer

Un elemento fondamentale è l'utilizzo di un primer: questo è un acceleratore di aderenza che deve essere passato su tutte le unghi e che disidrata in profondità l'unghia facendo in modo che la stessa sia pronta a ricevere facilmente il gel che dovrà successivamente attaccarsi. A questo punto bisogna attendere che il gel si asciughi in modo completo sulle unghie. L'uso del primer è necessario in quanto il suo mancato utilizzo potrebbe compromettere la riuscita dell'intera copertura.

Continua la lettura
58

Stendere il gel sulle unghie

La fase successiva consiste nello stendere il gel sulle unghie: questa operazione avviene attraverso diversi step. Inizialmente si stende il gel di base che avrà il compito di aumentare l'aderenza dei successivi strati di gel. Deve essere passato come un normale smalto con il pennellino e per renderlo ben compatto bisogna farlo polimerizzare dentro la lampada per 120 secondi. Al termina dell'asciugatura in lampada, l'unghia apparirà comunque appicicosa: è normale in quanto deve aumentare l'aderenza dello strato di gel successivo.

68

Stendere il secondo strato di gel

A questo punto possiamo passare il secondo strato di gel che è quello UV modellante in quanto avrà il compito di fornire alla nostra unghia l'intera struttura, creando una sorta di bombatura nella parte centrale dell'unghia. Il compito di questa parte bombata è quella che di rafforzare la struttura dell'unghia e di renderla più resistente agli urti, evitando al gel di creparsi.
La bombatura si crea con una pallina di UV gel che sarà posizionata al centro dell'unghia e spalmando con un pennellino una quantità ridotta di gel sulle unghie. Anche la bombatura richiede una fase di polimerizzazione di circa 2 minuti.

78

La definizione delle unghie

Una volta effettuati questi due step, se lo desideriao possiamo effettuare la decorazione che preferiamo. In caso contrario possiamo passare direttamente alla sigillatura di tutto il lavoro con l'utilizzo del gel UV sigillante. Anche questo gel va polimerizzato in lampada per 2 minuti. Passati i due minuti bci basterà eliminare lo strato appiccicoso con un pad imbevuto di cleaner. L'ultimo step è quello di passare un olio per cuticole sulle nostre unghie. In questo modo andremo a spingere le pellicine in fondo alle unghie e rimuoveremo gli eccessi di gel che possono essersi creati nella stesura. A questo punto la nostra copertura unghie in UV gel è terminata e se abbiamo eseguito tutto alla perfezione dovrebbe resistere per almeno tre settimane.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare gel per lampada uv effetto semipermanente

Le mani sono il biglietto da visita di una persona. Avere mani e unghie curate e ben smaltate a volte può fare la differenza persino a un colloquio di lavoro. Avete mai visto una segretaria con le unghie mangiucchiate e opache? Il problema dello smalto,...
Make Up

Come disegnare una smile line precisa con il gel UV

La ricostruzione delle unghie in gel è sempre più amata e diffusa perché dona un aspetto curato ed elegante alle mani. Ha il netto vantaggio di durare per settimane, risolvendo il problema della stesura e rimozione di smalti anche per quelle donne...
Make Up

I migliori gel per la ricostruzione unghie

In questo articolo ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili su come scegliere i migliori gel per la ricostruzione delle unghie. Come sappiamo molto bene, la cura delle unghie è una delle attenzioni principali delle donne. Alcune più delle altre...
Make Up

Come rimuovere il gel della ricostruzione dalle unghie

Che si vada dall’estetista o che si proceda in casa, è facile sapere come si fa a ricostruire le unghie con il gel. Il problema sorge quando la ricostruzione si rovina ed è necessario toglierla: non tutti, infatti, sanno come si fa a rimuovere il...
Make Up

Come applicare il gel sulle unghie

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori e lettrici, a capire meglio come e cosa fare per applicare il gel sulle unghie, nel modo corretto ed anche efficace possibile. Il gel è molto utile ed anche comodo, perché permette di avere...
Make Up

Come fare la ricostruzione delle unghie con il gel

La ricostruzione in gel negli ultimi 10 anni ha avuto un grande successo; inizialmente aveva un costo elevato, oggi grazie ai nuovi prodotti e alle tecniche più innovative, è diventata quasi alla portata di tutti. I prezzi sono notevolmente scesi...
Make Up

Come fare la ricostruzione in gel delle unghie

La bellezza di una donna è parte integrante per stare in armonia con se stesse e con gli altri la particolarità è quell' elemento che ti fa essere unica e bella, il sogno di ognuna di loro è essere sempre perfette e piacevoli, in questa piccola guida...
Make Up

Come riparare un'unghia ricostruita in gel

In questo articolo, che stiamo scrivendo per tutti i nostri lettori e lettrici, abbiamo deciso d' affrontare un tema, sempre molto apprezzato dalle donne e non solo e cioè quello della nail art delle proprio unghie. Nello specifico, in questo caso, vogliamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.