Come Fare Una Coda Di Capelli Alternativa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La coda di cavallo, realizzata semplicemente raccogliendo i capelli e fermandoli con un elastico, è una acconciatura praticissima soprattutto per l'estate. Stanca della solita coda? Bene, allora questa guida potrebbe proprio fare al caso vostro, considerato che ci occuperemo di come fare una coda di capelli alternativa. Scopriamo quindi un modo altrettanto semplice e veloce per creare una coda speciale, elegante e personalizzabile. Adatta anche a tutti i giorni. Leggete la guida per sapere come procedere.

25

Occorrente

  • Elastico per capelli (o nastro)
  • Accessorio a Fiore (opzionale)
  • Lacca (per un risultato più pulito e duraturo, ma non essenziale)
35

Innanzitutto sappiate che bastano pochi istanti per farla e, proprio perché i capelli vengono completamente alzati e distanziati dalle spalle, la freschezza è garantita oltre alla stabilità dei capelli anche per tutto il giorno! L'insieme di tutti i capelli che verranno disposti a coda, va divisa in due sezioni. Una più grande e l'altra più piccolina e meno "abbondante". La più grande corrisponderà alla vera e propria coda. La seconda, più piccola, formerà la decorazione della prima coda stessa. Ricavata una ciocca più piccola, essa va praticamente attorcigliata su se stessa fino al completamento della sua intera lunghezza (ma senza esagerare altrimenti tenderebbe ad arricciarsi verso l'alto fino a formare un groviglio). A questo punto ecco come continuare.

45

Prima di tutto occorre spazzolare e pettinare con cura i capelli fino a liberarli da tutti i nodi, sbrogliarli e lisciarli perfettamente. Devono essere preferibilmente capelli lunghi, tuttavia, anche con capelli di media-lunghezza si può ottenere una coda soddisfacente. Una volta che avrete spazzolato i capelli essi vanno spostati tutti da un lato (a vostra scelta se preferite il lato destro oppure il lato sinistro) a seconda della maggiore e personale praticità. A questo punto procedete nel modo seguente.

Continua la lettura
55

Ottenuta la ciocca più piccola, attorcigliata su se stessa, questa stessa va praticamente roteata sulla coda principale a cominciare dal lato anteriore. Prima di procedere con questa operazione, è preferibile attorcigliare leggermente anche la sezione maggiore. Dopo di che si deve tendere a comporre una spirale con la ciocca più piccola, giostrando la sola ciocca e tendendo a stringere la sezione principale. Giunti alla fine della lunghezza dei capelli è sufficiente fissare il tutto con un elastico della dimensione più consona oppure con un nastro. Il risultato è già così di sicuro effetto, ma può anche essere impreziosito con un accessorio per capelli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Acconciature con coda di cavallo

La coda di cavallo è un'acconciatura unisex, in cui i capelli vengono raccolti in almeno una ciocca, che prende appunto il nome di coda di cavallo. La coda di cavallo viene molto usata dalle donne. Infatti, avendo, la maggioranza delle donne, i capelli...
Capelli

5 motivi per portare la coda di cavallo

La coda di cavallo è un tipo di acconciatura, che può essere facilmente realizzata in proprio e che si presta per mettere in ordine capelli lunghi e medio-lunghi. Bastano pochi semplici gesti per raccogliere i capelli, in una coda, realizzabile nei...
Capelli

5 modi per fare la coda di cavallo

Tra tutti i modi in cui si possono legare i capelli, quello che tra gli anni è sempre stato lo stile più popolare è quasi sicuramente la coda di cavallo. Questo modo di legare i capelli, ha ottenuto un successo tale che è diventato di uso comune sia...
Capelli

Come applicare una coda extension

Realizzare una coda quando i capelli sono corti, non è facile. Tanto che, per ottenere un risultato carino si può utilizzare una coda extension. Fino a poco tempo fa, avere una chioma fluente e soprattutto molto lunga era un sogno irrealizzabile. Oggi...
Capelli

Come realizzare una coda particolare

Se siamo stanche di portare i capelli sempre allo stesso modo, ma vogliamo evitare di recarci da un parrucchiere per una piega, anche perché andare spesso dal parrucchiere è abbastanza costoso, potremo provare a realizzare da sole, con l'aiuto di questa...
Capelli

Come realizzare una coda alta e gonfia

Se non avete abbastanza tempo per acconciare i capelli oppure siete indecise sul taglio da adottare, un'ottima alternativa per tenerli in ordine in maniera fine ed elegante è quello di fare una coda alta e gonfia. Il procedimento che vi consente di realizzarla...
Capelli

10 modi di portare la coda

Senza dubbio i capelli ben tenuti fanno sempre buona figura, quante volte vi sarà capitato di non sapere con quale tipo di coda uscire di casa, in questo articoli verranno elencati 10 modi di portare la coda, vi consiglio di continuare a leggere questa...
Capelli

Come scegliere una coda di cavallo sintetica

Non tutte hanno una crescita rapida dei capelli, oppure preferiscono tenerli corti perché più pratici da curare. Ma ci sono delle occasioni in cui si vuole essere più femminili e seducenti. In questo caso le industrie ci tornano utili con le code di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.