Come fare un trucco per la pelle nera

Tramite: O2O 09/11/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Hai la pelle scura ma non sai mai come truccarti? Ecco la guida che vi spiega come fare un trucco sulla pelle nera, quali colori usare e come evidenziare il viso per rendere la pelle luminosa che altrimenti risulterebbe grigia. Effettivamente non è molto facile truccare la pelle scura, infatti usando i colori sbagliati si rischia che il trucco non si veda neanche, o anche peggio che appaia troppo forte. Inoltre non sono molti i prodotti da acquistare creati per truccare la pelle scura. Ma con qualche accorgimento non dovrai più rinunciare a truccarti per paura di sbagliare.

27

Occorrente

  • Correttore arancione, fondotinta, cipria, polvere illuminante, fard, mascara, matita nera, ombretti, matita per sopracciglia, matita per le labbra, rossetto
37

Innanzi tutto bisogna partire da una corretta pulizia del viso adatta al tuo tipo di pelle, per eliminare le cellule morte e rendere la pelle più liscia e sana. Poi scegli una crema idratante sempre adeguata al tipo di pelle che sia secca, grassa o mista. In seguito potresti anche utilizzare un primer se vuoi rendere il trucco più duraturo. Scegli poi il correttore di un tono caldo come l'arancione con cui andrai a coprire le occhiaie e tutte le imperfezioni che vuoi nascondere. Mi raccomando però utilizzalo solo sulla zona da nascondere altrimenti si perde l'effetto coprente. In seguito è necessario utilizzare il fondotinta anche questo dovrebbe essere possibilmente adatto al tipo di pelle, solitamente la pelle scura tende a essere più oleosa.

47

In seguito passa la cipria pigmentata scura per fissare il fondotinta. Puoi anche illuminare il viso con una polvere illuminante chiara evitando bianco e perlato da stendere su naso, zigomi e fronte. Mentre il fard sui toni del fucsia, prugna e rosso mattone per ravvivare.

Continua la lettura
57

Per il trucco degli occhi usate la matita nera se il trucco è per la sera. Cura le sopracciglia, passa una matita nera apposta per sopracciglia per definirle leggermente e renderle più folte così da distogliere l'attenzione dalle labbra. Per gli ombretti puoi usare i colori che preferisci sono perfetti il blu, il viola, bellissimi i perlati come oro e bronzo, per un trucco più neutro e per non esagerare meglio evitare i colori freddi.

67

Per le labbra utilizza una matita molto scura per definire i contorni e un rossetto rosso al centro delle labbra le farà sembrare più piccole. Oppure una matita dello stesso colore del rossetto rendere l'aspetto più armonioso. Meglio evitare i lip-gloss con effetto lucido che andrebbero ad enfatizzare troppo le labbra. Scegli colori matt perfetti il rosso mattone, l'amarena e il marrone o un colore neutro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare la matita nera sugli occhi

Lo sguardo è un potente strumento di seduzione. Un buon trucco ed un pizzico di dimestichezza migliorano l'aspetto, rendendolo magnetico e sensuale. A lunga tenuta, waterproof, morbida, dalla punta più dura oppure colorata, la matita nera è un must...
Make Up

Come far durare a lungo la matita nera occhi

Creare un make up perfetto è l'aspirazione di ogni ragazza che vuole essere perfetta per un'occasione speciale della sua vita. Spesso però, utilizzando i prodotti sbagliati. Il make up non risulta essere perfetto per tutto il giorno. In particolar modo...
Make Up

Come realizzare un trucco Anni '30

Il trucco Anni '30 è particolare perché si tendeva a dare al proprio incarnato un colore bianco pallido o tendente all'avorio e valorizzare gli occhi utilizzando ombretti dalle nuance naturali o colorate e sopracciglia molto sottili, colori particolari...
Make Up

Come coprire i nei con il trucco

Il trucco è un grande alleato per chiunque decida di usarlo: oltre a renderci più belle, e a sottolineare ed enfatizzare i nostri punti di forza, è anche molto utile per coprire le imperfezioni e i piccoli difetti della pelle. In questo caso si può...
Make Up

Come fare un trucco da mimo

La nascita del mimo ha radici molto profonde e che si sviluppano nell'antica Grecia. La sua prerogativa è quella di rappresentare azioni, personaggi o caratteri attraverso il solo utilizzo mimico dei gesti. Calarsi dei panni di un mimo non è molto semplice,...
Make Up

Come realizzare un trucco da Cleopatra

Ogni donna può riuscire a mettere in risalto la propria bellezza, sfruttando un make up adatto alla situazione. Pur essendo una prerogativa maggiormente femminile, anche alcuni uomini spesso si avvalgono di un po' di trucco per migliorare il proprio...
Make Up

Come realizzare un trucco da gatto

Per il carnevale, il trucco da gatto è uno dei più gettonati perché è sexy, poco complicato da realizzare e di sicuro effetto. Ecco, allora, come realizzare un make-up da gatto per qualsiasi occasione in cui volete stupire e giocare un po’. Avete...
Make Up

Come realizzare un trucco effetto lifting

L'età che avanza porta qualche problema alla pelle. Infatti, le rughe sono una conseguenza naturale che colpisce le persone adulte. Per risolvere questo problema ci sono vari metodi, invasivi o meno. Si va dai massaggi facciali, alle creme antirughe,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.