Come Fare Un Trucco Da Tifosa Per I Mondiali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I mondiali di calcio costituiscono un evento eccezionale per tutto il mondo, coinvolgendo spesso anche persone non particolarmente appassionate a questo famoso sport. In queste occasioni i tifosi delle varie nazionali amano colorare corpo e viso per mostrare il loro orgoglio ed attaccamento alla propria nazionale. Quale espediente migliore per scegliere un bel trucco "sportivo" per partecipare alla passione del proprio uomo? Nella seguente guida troverete dei pratici consigli su come fare un trucco da tifosa per i mondiali.

26

Occorrente

  • Trucchi per viso e occhi.
36

Il primo passo da compiere per la realizzazione di questo progetto consiste nel procurarsi tutto il necessario, come ombretti e trucchi adatti alla pelle del viso e del corpo, dei colori corrispondenti alla bandiera della propria nazione. Una bella idea per un trucco ad effetto per i mondiali, consiste nel truccare gli occhi sfumando i colori fino ad ottenere una forma a ventaglio. Servirà un po' di tempo per realizzarlo ma l'effetto sarà davvero particolare e notevole. Munitevi dunque di scotch carta, in particolare di una striscia larga un centimetro e un'altra della larghezza normale del rotolo di scotch.

46

A questo punto potete applicare la striscia più piccola all'interno della palpebra. Quella più grande, invece, va applicata sulla parte esterna. Le due parti coperte e quella scoperta consentono di realizzare un tricolore in maniera più semplice, pratica ma soprattutto precisa. Procedete passando l'ombretto, del colore che avete scelto per disegnare la bandiera, all'interno della palpebra stando bene attenti al verso. Dovrete infatti partire dal basso con il primo colore. Quando passerete invece all'applicazione del secondo colore, dovrete invertire il verso, ovvero partire dall'alto e procedere verso il basso.

Continua la lettura
56

Una volta che avrete terminato la colorazione, cominciate pian piano a togliere lo scotch carta. Puoi terminare, a questo punto, la tinta colorando la parte di pelle che è ancora rimasta non colorata nella parte esterna del nastro. Un'ipotesi accattivante sarebbe quella di truccare solamente un occhio. I piccoli errori commessi possono essere facilmente corretti con un pochino di ovatta imbevuta di detergente. Infine potete passare sulle ciglia del mascara che risalti maggiormente il vostro sguardo. In alternativa potete truccarvi come fate di solito ma alternando i tre colori della vostra nazionale ed utilizzando gli appositi trucchi per la pelle, disegnarvi la bandiera sul dorso delle mani o sul viso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Correggere eventuali errori con un batuffolo di cotone imbevuto di detergente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

10 consigli per realizzare un trucco naturale

A volte bisogna puntare su un trucco naturale per non voler sembrare troppo appariscenti, ma questo non significa che un trucco naturale sia privo di accuratezza e difficoltà. Anzi a volte è più semplice realizzare un trucco elaborato, dato che non...
Make Up

Come evitare di fare errori con il trucco

Il trucco si sa, è da sempre un buon alleato cosmetico per chi ha bisogno di sentirsi più sicura di sé e per chi sente il bisogno di migliorare il proprio aspetto. È anche vero però, che una scorretta applicazione dei cosmetici non solo non andrà...
Make Up

Come abbinare il trucco al colore dell'abito

La donna ha una fortuna grandissima: quella di poter usare trucchi appropriati per nascondere inestetismi e piccole imperfezioni. Con un buon trucco ed il vestito giusto, gli anni non si vedono e la cura della persona è così perfetta da attirare l'attenzione...
Make Up

Come realizzare un trucco a lunga tenuta

A tutte le donne amanti del trucco sicuramente non dispiacerà leggere una guida che possa aiutarle ed indicare loro gli accorgimenti che porteranno a realizzare un trucco a lunga tenuta. Purtroppo come è ben noto, non è certo facile riuscire a tenere...
Make Up

10 consigli per realizzare un trucco da sposa

Si avvicina il grande giorno, quello del tuo matrimonio. Tante sono le cose da programmare, il vestito, il bouquet e il make up da realizzare. Vuoi apparire bella, ma non vuoi affidarti alle mani di un'estetista. Preferisci realizzare un trucco fai da...
Make Up

Come mascherare un ematoma con il trucco

Quest'articolo spiega un facile modo per poter mascherare con il trucco un ematoma. Non dovrete più mettere per forza pantaloni lunghi e maglie con le maniche fino ai polsi per mascherare i fastidiosi esiti di una brutta caduta. In poche semplici mosse...
Make Up

5 idee per un trucco nude

Ultimamente va decisamente di moda quello che è stato poi definito nude, che altro non è che un trucco decisamente semplice, ma ricco di piccoli accorgimenti che vi fanno sembrare praticamente al naturale, per così dire. Avete voglia di provarlo? All'interno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.