Come fare un trucco da diva

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Oggigiorno, sono molteplici i programmi in televisione che potrebbero aiutare a risolvere la questione "voglio un trucco da diva" ed ognuno saprebbe come rispondere a questa domanda in base al suo modo di essere, alla sua personalità e ai suoi gusti personali. Tante sono le dive nel mondo dello spettacolo che sono state ispiratrici di look e trucchi. Una su tutte è stata sicuramente Marilyn Monroe, la diva per antonomasia, ed è proprio a lei che voglio ispirarmi nel suggerirvi questo make up. Ecco dunque una semplicissima guida su come fare un trucco da diva.

26

Occorrente

  • Fondotinta o BB cream
  • Primer e correttore in crema
  • Mascara nero
  • Eyeliner nero ed eyeliner color oro
  • Fard e rossetto
36

Leggere gli ingredienti dei prodotti da acquistare

Anzitutto, che siate bionde o brune, l'eyeliner sta bene proprio a tutte. In commercio, ne esistono di tantissimi colori e texture differenti. Sarà importante, comunque, prestare attenzione a ciò che andrete ad acquistare: in questo caso, sarà consigliabile (sebbene sia un po' noioso) leggere attentamente gli ingredienti e la composizione di un prodotto, perché gli occhi sono una delle zone più sensibili e, naturalmente, non dovrete correre alcun rischio!

46

Applicare un buon fondotinta

Tuttavia, per far in modo che il trucco da diva sia realmente speciale, dovrete avere un viso assolutamente riposato. Essere riposate e serene, infatti, costituirà quel qualcosa in più che renderà questo trucco veramente impeccabile. Un trucco da diva che sicuramente potrei consigliarvi consta sostanzialmente di pochi passi. Anzitutto, dovrete scegliere un buon fondotinta (o, se avete una pelle giovane e senza grandi difetti, una buona BB cream). In secondo luogo, dovrete stendere sulla palpebra mobile un primer (in modo che il trucco duri per una serata intera) ed un correttore nel caso in cui abbiate un po' di occhiaie.

Continua la lettura
56

Stendere un ombretto chiaro

Consiglio poi di stendere un ombretto chiaro, color panna e, in seguito, di applicare (prestando molta attenzione) un eyeliner, rigorosamente nero, facendo in modo che la linea tracciata sia più sottile vicino all'angolo dell'occhio e cresca poi gradualmente verso l'esterno. Successivamente, dovrete passare ad un secondo eyeliner (questa volta color oro) che applicherete solo ed esclusivamente vicino all'attaccatura delle ciglia, in modo da dare luminosità all'occhio. Per completare la zona occhi, sarà d'obbligo il mascara nero che andrà ulteriormente ad intensificare lo sguardo. Sugli zigomi, consiglio la stesura di un fard lievemente rosato, che non si noti e che dia quindi un effetto naturale alle vostre gote. Per quanto riguarda le labbra, consiglio un rossetto rosso-aranciato oppure un rossetto rosa forte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Make up: trucco per la sposa

Tanto importante, quanto complicato da organizzare, un matrimonio è fatto di mille piccoli particolari che renderanno quel giorno indimenticabile. Ogni cosa deve essere perfetta: bomboniere, prenotazioni, inviti. Ma la cosa più importante di quel giorno...
Make Up

Come fare il trucco da sera

L'arte del trucco in certe occasioni può sembrare molto difficile da capire, in quanto soggetta a mille varianti. Ad esempio bisogna tener conto dell'abbigliamento che abbineremo al nostro make-up, del fatto che il nostro incarnato sia o meno abbronzato,...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

10 consigli per realizzare un trucco naturale

A volte bisogna puntare su un trucco naturale per non voler sembrare troppo appariscenti, ma questo non significa che un trucco naturale sia privo di accuratezza e difficoltà. Anzi a volte è più semplice realizzare un trucco elaborato, dato che non...
Make Up

Come evitare di fare errori con il trucco

Il trucco si sa, è da sempre un buon alleato cosmetico per chi ha bisogno di sentirsi più sicura di sé e per chi sente il bisogno di migliorare il proprio aspetto. È anche vero però, che una scorretta applicazione dei cosmetici non solo non andrà...
Make Up

Come abbinare il trucco al colore dell'abito

La donna ha una fortuna grandissima: quella di poter usare trucchi appropriati per nascondere inestetismi e piccole imperfezioni. Con un buon trucco ed il vestito giusto, gli anni non si vedono e la cura della persona è così perfetta da attirare l'attenzione...
Make Up

Come realizzare un trucco a lunga tenuta

A tutte le donne amanti del trucco sicuramente non dispiacerà leggere una guida che possa aiutarle ed indicare loro gli accorgimenti che porteranno a realizzare un trucco a lunga tenuta. Purtroppo come è ben noto, non è certo facile riuscire a tenere...
Make Up

10 consigli per realizzare un trucco da sposa

Si avvicina il grande giorno, quello del tuo matrimonio. Tante sono le cose da programmare, il vestito, il bouquet e il make up da realizzare. Vuoi apparire bella, ma non vuoi affidarti alle mani di un'estetista. Preferisci realizzare un trucco fai da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.