Come fare un trattamento di usura ai jeans

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter fare un semplice trattamento di usura ai nostri jeans, che magari sono i nostri preferiti. Anche grazie al metodo del fai da te ed al bricolage, potremo finalmente modificare i jeans a nostro piacimento. Iniziamo subito con il dire che la moda degli ultimi anni, ha di certo immesso nel mercato delle grandi firme jeans strappati usurati e trattati, cioè un capo che prima di essere venduto ha subito dei trattamenti di usura. Il vecchio jeans nuovo splendente e immacolato è passato di moda e la tendenza di questo nuovo jeans costringe ad acquistare a prezzo molto caro pantaloni che presentano strappi, buchi, usure e macchie varie. Ma se abbiamo dei vecchi jeans, in perfette condizioni con pochissimi euro possiamo anche trasformali in jeans all'ultimo grido. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti!

27

Occorrente

  • pietra pomice o pezzi di cemento o ghiaia
  • una piccola betoniera
37

Iniziamo proprio dal jeans: questo materiale nasce per soddisfare l'abbigliamento da lavoro di operai di fabbrica, che alle prese con dei macchinari e degli strumenti del mestiere, avevano bisogno di un pantalone molto resistente ma allo stesso tempo di un pantalone che fosse ben elastico ed anche comodo. Il jeans è un filato di cotone che anche se nato per il settore del lavoro è ben presto stato utilizzato dalla moda che ne ha fatto una pietra miliare. È molto resistente alle abrasioni, alle macchie, lo si può impiegare per ogni tipo di indumento, dai cappelli ai pantaloni. L'usura di questo capo lo ha reso ancora più affascinante e i grandi stilisti captando questa caratteristica ne ha esaltato la forma convincendo il consumatore ad acquistare un jeans usato.

47

Passiamo ora al trattamento del Jeans a secco: per ottenere un jeans che sia trattato direttamente a casa quindi utilizzando un capo vecchio, che magari per anni ha resistito senza graffi e macchie, bisogna procedere proprio in questo modo. La prima cosa che dobbiamo fare è quella di prendere una betoniera piccola o grande che sia, sciacquiamola per bene dai residui e facciamola asciugare, buttiamo dentro alla betoniera della ghiaia o pezzi di pietra pomice o anche pezzi di vecchio cemento, e i jeans proteggendo con del nastro i bottoni, facciamo girare la betoniera per 10 minuti, osserviamo per bene il risultato e se fossimo del tutto insoddisfatti, non dobbiamo far altro che ripetete la procedura fino a quando non otterremo il risultato che abbiamo tanto sperato. Laviamo ora i vostri jeans e li stessi saranno pronti.

Continua la lettura
57

Trattamento dei Jeans a umido: facciamo lo stesso procedimento, quindi prendiamo la betoniera e mettiamo della ghiaia, i jeans ed aggiungiamo dell'acqua ed un cucchiaio di calce, facciamo lavorare la macchina ed estraiamo il nostro jeans, ripetendo se necessario il procedimento. Questa tecnica oltre ad usurare il jeans lo macchia con dei toni spenti e quindi quasi opachi, oltre l'uso della ghiaia, compierà l'effetto usura. Infine laviamo ed asciughiamo il nostro nuovo Jeans all'ultimo grido.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta davvero poco e con un pò di pazienza e tanta buona volontà, saremo in grado di realizzare un lavoro davvero unico e molto originale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come trattare al meglio i nostri jeans

I jeans venivano utilizzati dai lavoratori americani a partire dagli anni '50 perché, grazie al tipo di tessuto, erano molto resistenti e durevoli. Oggi, questi particolari pantaloni vengono indossati da persone di qualsiasi età e sesso, in quanto si...
Moda

Come valutare se un jeans è di qualità

Indiscusso e immancabile protagonista del guardaroba femminile e trend senza tempo, il jeans è indubbiamente tra i capi più apprezzati per versatilità ed estrema praticità. La sua comodità, infatti, lo rende particolarmente adatto ad occasioni ordinarie...
Moda

Come schiarire i jeans

I jeans hanno rappresentato fin dalla loro nascina uno degli indumenti più comodi e usati di tutti i tempi. La loro versatilità li rende estremamente adatti per qualsiasi occasione, grazie anche alla vasta quantità di modelli e forme differenti.Ma...
Moda

Come rovinare l'orlo dei jeans

L'orlo dei Jeans è uno dei dettagli che si notano quasi subito poiché è proprio in corrispondenza di queste zone (cuciture, tasche...) che si può vedere lo stile dell'indumento e capirne la qualità.La stoffa dei jeans è unica proprio per quel suo...
Moda

I migliori jeans per donne basse di statura

I jeans rappresentano il capo di abbigliamento più diffuso ed amato nel mondo, soprattutto per quanto riguarda la popolazione femminile. I jeans, infatti, permettono di realizzare outfit alla moda con abbinamenti semplici: grazie ad un paio di jeans...
Moda

Spanx Jeans: 5 motivi per acquistarli

Anche in Italia finalmente arrivano gli spanx jeans, una nuova line di jeans snellenti che grazie alle loro proprietà sono in grado di snellire tutte. Molto spesso le donne a sentir parlare di denium o jeans snellenti le porta nausea e mal di testa,...
Moda

Come recuperare un paio di jeans rotti

L'era consumistica che stiamo vivendo ci porta molto spesso a gettare via degli oggetti che potrebbero comunque essere riparati o riutilizzati. L'arte del riciclo a tal proposito può rappresentare in taluni casi una vera e propria ancora di salvezza....
Moda

Boyfriend jeans: 5 abbinamenti da evitare

I boyfriend jeans sono, come si evince dal nome, un tipo di jeans letteralmente rubati dal guardaroba del proprio ragazzo, ma che negli anni sono diventati un vero e proprio must-have tanto da essere creati appositamente per la figura femminile. Lunghi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.