Come fare un trattamento di usura ai jeans

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter fare un semplice trattamento di usura ai nostri jeans, che magari sono i nostri preferiti. Anche grazie al metodo del fai da te ed al bricolage, potremo finalmente modificare i jeans a nostro piacimento. Iniziamo subito con il dire che la moda degli ultimi anni, ha di certo immesso nel mercato delle grandi firme jeans strappati usurati e trattati, cioè un capo che prima di essere venduto ha subito dei trattamenti di usura. Il vecchio jeans nuovo splendente e immacolato è passato di moda e la tendenza di questo nuovo jeans costringe ad acquistare a prezzo molto caro pantaloni che presentano strappi, buchi, usure e macchie varie. Ma se abbiamo dei vecchi jeans, in perfette condizioni con pochissimi euro possiamo anche trasformali in jeans all'ultimo grido. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti!

27

Occorrente

  • pietra pomice o pezzi di cemento o ghiaia
  • una piccola betoniera
37

Iniziamo proprio dal jeans: questo materiale nasce per soddisfare l'abbigliamento da lavoro di operai di fabbrica, che alle prese con dei macchinari e degli strumenti del mestiere, avevano bisogno di un pantalone molto resistente ma allo stesso tempo di un pantalone che fosse ben elastico ed anche comodo. Il jeans è un filato di cotone che anche se nato per il settore del lavoro è ben presto stato utilizzato dalla moda che ne ha fatto una pietra miliare. È molto resistente alle abrasioni, alle macchie, lo si può impiegare per ogni tipo di indumento, dai cappelli ai pantaloni. L'usura di questo capo lo ha reso ancora più affascinante e i grandi stilisti captando questa caratteristica ne ha esaltato la forma convincendo il consumatore ad acquistare un jeans usato.

47

Passiamo ora al trattamento del Jeans a secco: per ottenere un jeans che sia trattato direttamente a casa quindi utilizzando un capo vecchio, che magari per anni ha resistito senza graffi e macchie, bisogna procedere proprio in questo modo. La prima cosa che dobbiamo fare è quella di prendere una betoniera piccola o grande che sia, sciacquiamola per bene dai residui e facciamola asciugare, buttiamo dentro alla betoniera della ghiaia o pezzi di pietra pomice o anche pezzi di vecchio cemento, e i jeans proteggendo con del nastro i bottoni, facciamo girare la betoniera per 10 minuti, osserviamo per bene il risultato e se fossimo del tutto insoddisfatti, non dobbiamo far altro che ripetete la procedura fino a quando non otterremo il risultato che abbiamo tanto sperato. Laviamo ora i vostri jeans e li stessi saranno pronti.

Continua la lettura
57

Trattamento dei Jeans a umido: facciamo lo stesso procedimento, quindi prendiamo la betoniera e mettiamo della ghiaia, i jeans ed aggiungiamo dell'acqua ed un cucchiaio di calce, facciamo lavorare la macchina ed estraiamo il nostro jeans, ripetendo se necessario il procedimento. Questa tecnica oltre ad usurare il jeans lo macchia con dei toni spenti e quindi quasi opachi, oltre l'uso della ghiaia, compierà l'effetto usura. Infine laviamo ed asciughiamo il nostro nuovo Jeans all'ultimo grido.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta davvero poco e con un pò di pazienza e tanta buona volontà, saremo in grado di realizzare un lavoro davvero unico e molto originale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come sostituire la molla del pantalone pigiama

Ogni passaggio di stagione porta con sè temperature diverse, e con queste variazioni, cambia anche l'indumento che si usa per andare a dormire. Spesso, i pigiami che già utilizzavamo l'anno precedente, hanno subìto una brutta sorpresa, la molla del...
Moda

Come ridare vita ad un vecchio pantalone

Ogni anno centinaia di tonnellate di indumenti usati finisce in discarica, andandole a riempire ulteriormente. La maggior parte dei materiali con cui sono realizzati sono riciclabili, per cui ogni capo d'abbigliamento può essere utilizzato per diversi...
Moda

Come realizzare un pantalone da pigiama

Se il pantalone di un pigiama è troppo largo o troppo stretto, oppure desiderate semplicemente crearne uno adatto alle vostre esigenze, con questa guida potrete realizzare un comodo pantalone in maniera molto semplice con un minimo di conoscenza dell'argomento....
Moda

Come abbinare un pantalone glicine in inverno

L'abbigliamento di un uomo e di una donna, deve sempre essere ben curato e ricercato. Ogni capo elegante, casual o sportivo, comprende una vasta gamma di colori che necessariamente devono essere abbinati in in maniera adeguata e consona per non risultare...
Make Up

5 consigli per abbinare delle labbra dark

Quando si viene presi dalla voglia di indossare qualcosa di estremamente mat e di autunnale si cerca un abbinamento perfetto che possa spezzare facilmente il colore appena indossato sulle nostre labbra, diventa necessario allora farsi un idea in giro...
Moda

Come abbinare una maglia celeste

Avere un look alla moda vuol dire non solo avere capi all'ultimo grido ma saper coordinare e abbinare bene gli abiti che troviamo nel nostro armadio. Per questo motivo voglio darvi alcune dritte su come abbinare una maglia celeste. Infatti con una semplice...
Accessori

Come trasformare collant rotti in accessori per capelli

Siamo in un'epoca che vede prevalere il consumismo a sfavore invece del riciclo e del risparmio. Ma creare un oggetto con le proprie mani, oggi non è soltanto una questione economica, è piuttosto una soddisfazione personale! Al di là del risparmio,...
Moda

Sandali con il tacco: come abbinarli

Siete inesperte sulla moda? Volete cambiare il vostro look e renderlo accattivante e all'ultimo grido ma non sapete abbinare colori e modelli? No problem! Siete nella guida che fa al caso vostro! Soprattutto con l'arrivo delle belle giornate primaverili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.