Come fare un tonico al rosmarino per brufoli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se avete in casa del rosmarino, invece di utilizzarlo per cucinare, potete provare a preparare un prodotto davvero miracoloso: un tonico purificante e astringente, che risulta essere particolarmente adatto per tutti coloro che hanno la pelle grassa o mista, ma anche per chi si ritrova spesso dei fastidiosissimi brufoli sul viso. La ricetta per prepararlo è facilissima, economica, ecologica e super-efficace. Inoltre, vedrete i primi risultati già dopo poche applicazioni. Non preoccupatevi per i materiali, li avrete già tutti a portata di mano e, soprattutto, non preoccupatevi se non avete mai realizzato alcun prodotto di bellezza fai-da-te: i procedimenti da seguire per realizzare questa lozione sono davvero estremamente semplici, e nei passi successivi di questa guida vedremo proprio come bisogna procedere per fare questo tonico.

27

Occorrente

  • Acqua distillata
  • Olio essenziale al rosmarino
  • Aceto di mele
  • Rosmarino
37

Se non avete molto tempo a disposizione, ma volete subito provare questo tonico, potete prendere una bella manciata di rosmarino, lavarla a dovere e farla bollire per 5 minuti in una tazza di acqua. Lasciate quindi raffreddare l'infuso e, quando questo sarà completamente freddo, filtratelo e conservate l'acqua all'interno di un barattolino o in un contenitore che, per comodità, può essere una vecchia confezione di shampoo, di struccante o di bagnoschiuma. A questo punto avete creato il vostro tonico e, se volete arricchirlo ulteriormente, però, potete andare ad aggiungervi alcune gocce di un olio essenziale che vi piace, o qualche goccia di limone o di tea-tre oil per riuscire a combattere i brufoli ancora più efficacemente.

47

Se, invece, avete più tempo a disposizione, potete seguire quest'altra procedura. Innanzitutto prendete sempre una bella manciata di rosmarino, lavatelo accuratamente e asciugalo, quindi fatelo bollire nella stessa quantità di acqua indicata prima. Ora fatelo raffreddare completamente e aggiungete un cucchiaino di aceto di mele, un cucchiaio di vodka liscia e 2 cucchiaini di alcool per dolci, e il vostro tonico è pronto! Applicando questo tonico al mattino e alla sera, naturalmente seguito da una bella crema idratante: in questo modo darete una bella gatta da pelare a quei fastidiosi brufoli.

Continua la lettura
57

Vi ricordo, comunque, che il primo tonico deve essere sempre conservato in frigorifero, mentre il secondo, vista l'aggiunta di altri ingredienti, può essere conservato anche fuori dal frigo, ma sempre in posti freddi e lontani dal sole e da fonti di calore. La lozione durerà per circa una settimana, o al massimo due, ma il consiglio è quello di giudicare voi stesse lo stato del prodotto. Se notate dei cambiamenti nella composizione o nell'odore, allora è arrivato il momento di cambiarlo e di prepararne un altro, tanto, come avete visto, la procedura è davvero semplice e potete realizzarlo tutte le volte che volete. Applicatelo come fareste per qualsiasi altro tonico e, se volete davvero vincere questa battaglia contro l'acne e la pelle grassa, non dimenticate di utilizzarlo ogni giorno!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico per pelli acneiche

Chi combatte ogni giorno contro l'acne sa bene che deve mantenere una dieta sana ed equilibrata, ricca di acqua e di vegetali. Purtroppo, però, seguire queste indicazioni spesso non basta e i brufoli non sembrano diminuire. Ma non disperate: in questi...
Prodotti di Bellezza

Come eliminare brufoli e punti neri con rimedi naturali

I brufoli ed i punti neri si formano per un'eccessiva produzione di sebo. Ciò può dipendere da scompensi ormonali, stress, infiammazione delle ghiandole sebacee, disagi psicologici, intolleranze alimentari o allergie. Solitamente la fronte, il naso...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare un Tonico naturale a casa tua

L'uso di un tonico potrà sembrarvi una superflua azione, fine a se stessa. Rappresenta, invece, un metodo fondamenale nella detersione di ogni giorno, sia del viso che del corpo generalmente. I diversi tipi di sapone che trovate nei negozi, infatti,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico all'agrimonia

La pianta di agrimonia, che è più conosciuta con il nome di agrimony, viene attualmente utilizzata in ambito erboristico come astringente oppure come tonico. Infatti risulta essere particolarmente efficace contro la diarrea e, per via della sua bassa...
Prodotti di Bellezza

Come fare in casa un tonico

La maggior parete delle volte che abbiamo bisogno di un prodotto di bellezza per il nostro corpo, generalmente la maggior parte delle volte preferiamo recarci presso appositi negozi come farmacie ed erboristerie per acquistare questi prodotti già pronti,...
Prodotti di Bellezza

Come creare ed utilizzare un tonico per il contorno occhi al fiordaliso

Per ottenere una pelle del viso perfetta, liscia, morbida, lucente e senza imperfezioni, non servono magie, basta curare la pelle del nostro viso con i prodotti giusti. La pulizia giornaliera del viso è indispensabile deve essere seguita dall'utilizzo...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico al pompelmo

Il tonico rappresenta nell'ambito della skin-care uno step fondamentale. Esso infatti non solo purifica la pelle e la rinfresca ma minimizza i pori dilatati. È pur vero però che non tutti quelli che si vanno ad acquistare hanno una formulazione per...
Prodotti di Bellezza

Come eliminare brufoli ed acne con dei trattamenti fatti in casa

I brufoli e l'acne sono dei problemi che affliggono tanti adolescenti. Nei casi più gravi, insorgono a causa degli sbalzi ormonali, quindi vanno trattati da un medico, ma per i casi più semplici si può ricorrere a dei trattamenti fatti in casa. Infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.