Come fare un taglio wavy lob

Tramite: O2O 10/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il wavy lob è stato definito, dai migliori hair-stylist internazionali, come il taglio perfetto per le vacanze estive. Infatti si presenta come un haircut molto elegante, ma allo stesso tempo molto pratico; questo perché i capelli possono essere facilmente legati, anche se la loro lunghezza arriva più o meno alle spalle. Rispetto al semplice lob, il wavy lob è caratterizzato da delle onde molto morbide e naturali, tipo quelle che si formano dopo aver fatto un bagno al mare.
Se siete dei parrucchieri in erba e volete cimentarvi con l'haircut più di tendenza, seguite questa guida: vi daremo qualche dritta su come fare un taglio wavy lob.

27

Occorrente

  • Pettine
  • Forbici per parrucchiere
  • Elastici
  • Phon
  • Arricciacapelli
37

Lavare e pettinare i capelli

Ovviamente, prima di procedere con l'esecuzione del taglio wavy lob, lavate i vostri capelli accuratamente e districateli per bene con un pettine o una spazzola, in questo modo andrete a eliminare gli eventuali nodi. Dividete i capelli facendo una riga in mezzo e legateli con una coda di cavallo bassa, facendo in modo che l'elastico sia ben stretto.

47

Tagliare i capelli

Adesso, per proseguire con l'esecuzione del taglio wavy lob, bisogna segnarsi una sorta di linea guida che ci aiuterà per la perfetta esecuzione del nostro haircut. Prendete un altro elastico, legatelo in maniera non troppo stretta alla coda e fatelo scorrere sulla sua lunghezza. Il secondo elastico vi servirà per segnare la lunghezza del taglio che volete eseguire. A questo punto allentate un po' la coda, facendo scorrere le dita sotto i capelli, in direzione delle orecchie.
Ora armatevi di forbici e tagliate proprio dove avete posizionato il secondo elastico. Eseguite questa operazione con calma, senza fretta, facendo in modo che il taglio sia il più dritto possibile. Però non vi preoccupate se quest'ultimo non esce perfetto, si può sempre rimediare successivamente facendo qualche ritocco.

Continua la lettura
57

Eseguire dei ritocchi

Ora liberate i capelli dagli elastici e dividete la chioma in due anche nella parte posteriore della testa. Con l'aiuto del pettine e delle forbici eseguite dei ritocchi. Ricordiamo che il lob è un tipo di taglio diagonale, quindi più corto nella parte posteriore della testa, fino ad allungarsi nella parte anteriore che fa da cornice al viso. Per eseguire questo passaggio, prendete i capelli ciocca per ciocca usando le dita. Portate, preferibilmente, le ciocche in alto, in questo modo potrete eseguire il taglio in verticale. Controllate le simmetria delle punte e andate a tagliare dove c'è bisogno. Cercate sempre di seguire la linea creata con il taglio principale.

67

Asciugare e acconciare i capelli

Ora potete acconciare i capelli. Se avete i capelli mossi potete asciugarli tranquillamente, magari utilizzando un diffusore. Mentre se avete i capelli lisci vi consigliamo di asciugarli con il phon e di realizzare le onde con un semplice arricciacapelli.
Ora la vostra acconciatura è pronta, in pochi passaggi siete riusciti a realizzare un wavy lob.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate se il vostro taglio ha qualche imperfezione anche dopo che avrete asciugato i capelli.
  • Se utilizzate l'arricciacapelli, applicate prima un termoprotettore spray.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare il taglio carre'

Il carrè è un taglio molto particolare e di moda al giorno d'oggi.Sbarazzino, con una punta di maschile e femminile al tempo stesso, è un taglio molto corto e molto accurato.È un taglio che sta bene a tutti i visi in quanto versatile, l'unico "problema"...
Capelli

Come rimediare a un taglio troppo scalato

Frequentemente, ci si accorge troppo tardi di un taglio di capelli errato e risulta difficile porvi rimedio in un tempo breve. Tutto ciò porta a modificare e a danneggiare la nostra immagine pubblica, in quanto un taglio non corretto non riesce a metterci...
Capelli

Come rimediare ad un taglio di capelli troppo corto

Sarà capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di uscire dal parrucchiere scontenti; infatti, poco dopo aver abbandonato il salone, ci siamo resi conto che il taglio fatto non era assolutamente di nostro gradimento. Nessun problema se l'errore è...
Capelli

Taglio di capelli: come sceglierlo in base al viso

Prima di tagliarsi i capelli, e scegliere un taglio che abbiamo visto su qualche rivista, dobbiamo valutare se sia un buon taglio di capelli e soprattutto che sia adatto a noi. La regola è quella di tener conto di alcuni fattori come la forma del proprio...
Capelli

Come fare un taglio carrè scalato

Il carrè scalato è un taglio particolare, di carattere e sempre di moda. È molto versatile, facile da gestire ed acconciare e si presta bene alle più diverse tipologie di viso perché è facilmente adattabile. Nonostante abbia in sé qualcosa di androgeno...
Capelli

Idee per rimediare a un taglio troppo scalato

Tra le tante manie della donna ritroviamo quella dei capelli. Non a caso, in commercio esistono svariati prodotti per la cura di quest'ultimi, ma anche dépliant ricchi di idee ed ispirazioni per il proprio taglio, colore e consistenza. Capita molto spesso...
Capelli

Come rimediare a un brutto taglio di capelli

Avere una bella capigliatura, con un taglio adatto ai propri lineamenti, è il desiderio di tutti. Molti, prima di recarsi dal parrucchiere, consultano le foto delle riviste specializzate. Oppure effettuano delle ricerche su internet. Ma ogni taglio di...
Capelli

5 buoni motivi per scegliere un taglio shag bob

Lo shag bob è un taglio di capelli di lunghezza media, molto pratico e dall'effetto fresco, decisamente ispirato allo stile anni sessanta/settanta; nell'ultimo periodo, come ogni altro dettaglio relativo a questi due decenni, è tornato sulle teste delle...