Come fare un pediluvio rilassante

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I piedi sono delle strutture anatomiche essenziali per il nostro corpo, sostengono tutto il peso corporeo e a volte, risultano essere doloranti, affaticati e gonfi. È importante quindi prestare attenzione anche ai vostri piedi senza trascurarli. Il modo migliore per farlo è cominciare con un pediluvio rilassante e semplice. Come fare? I metodi delle nostre nonne, l'erboristeria e i progressi della cosmetica in questo caso si incontrano per effettuare e un vero e proprio trattamento di bellezza come dall'estetista.

26

Occorrente

  • Sale grosso; bicarbonato; rosmarino; pietra pomice; crema idratante specifica
36

Lo scrub

Togliete i piedi dalla bacinella dopo circa mezz'ora e asciugateli delicatamente, tamponandoli evitando di sfregarli. Infine, I vostri piedi dovrebbero apparire morbidi e quindi potrete finalmente effettuare uno scrub con la pietra pomice per ridurre i vostri eventuali calli. Poi, seguirà il momento dell' applicazione di una buona crema idratante, insistendo in zone specifiche e delicate come i talloni soggetti a indurimenti e screpolature. Per questa particolare zona esistono creme specifiche, ad esempio quelle di produzione tedesca, il cui uso regolare serve proprio a ridurre le rugosità che affliggono molte donne soprattutto nel periodo estivo quando indossano i sandali e che molti considerano anestetico. Per favorire l'assorbimento della crema potreste indossare dei calzini bianchi di cotone subito dopo l'applicazione del preparato.
Un consiglio importante per coloro che sono afflitto da un cronico mal di piedi e non possono effettuare un pediluvio tutte le sere: recatevi da un ortopedico esperto e richiedete la costruzione un plantare su misura, i vostri piedi sentiranno la differenza.

46

L'immersione

Riempite una bacinella di acqua non eccessivamente calda, per evitare i fastidiosi geloni e poi si sciogliete all'interno del liquido una manciata di sale grosso che avrà un effetto defaticante, aggiungete un cucchiaio di bicarbonato che produrrà un effetto rinfrescante e rigenerante. Prima di immergervi i piedi, massaggiateli un po' per riattivare la circolazione e per riscaldarli.
Anche durante questa l'immersione nella bacinella si potreste praticare un leggero massaggio, utile per esfoliare la pelle ed eliminare le cellule morte.

Continua la lettura
56

Il rosmarino

Lasciate raffreddare l'acqua della vostra bacinella. Poi riempitene un'altra con acqua tiepida e versate al suo interno due cucchiai di rosmarino, un'erba particolarmente efficace per alleviare i gonfiori di piedi e gambe. Per tale ragione, viene raccomandata alle donne in dolce attesa. Esistono lozione a base di rosmarino e borragine acquistabile in qualsiasi farmacia o in erboristeria, che possono essere applicate ulle parti più doloranti regalando una sensazione immediata di benessere e di leggerezza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di "grattugiare" i piedi con la pietra pomice ma limitatevi a limare le zone più secche

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come preparare un pediluvio naturale

Spesso trascuriamo il fatto che i piedi rappresentano per noi una delle parti del corpo più importanti, e li sottoponiamo a degli sforzi eccessivi. Essi sostengono il nostro peso, soprattutto quando siamo costretti per lavoro a stare in piedi per molte...
Cura del Corpo

Come usare i sali per il pediluvio

I nostri piedi sono la parte del corpo che più è sottoposta a stress, ed un pediluvio buono può essere di grande aiuto per garantire il relax di tutto il vostro corpo. Naturalmente, la soluzione più semplice e veloce risulta essere esattamente quella...
Cura del Corpo

Bicarbonato di sodio per il pediluvio

Per il pediluvio i rimedi possono essere diversi ma un rimedio sicuramente naturale al 100% consta nell'utilizzo del famoso bicarbonato di sodio in quanto disinfetta ed aiuta ad eliminare la pelle "vecchia" e la pelle "morta" dai piedi, in particolar...
Cura del Corpo

Come fare un pediluvio ai fiori di melissa

La Melissa officinale, conosciuta anche come Citronella, è una pianta erbacea perenne da sempre molto utilizzata in erboristeria, sia a scopi curativi, per uso interno ed esterno, che per la preparazione di candele ed oli, dal caratteristico odore (simile...
Cura del Corpo

5 consigli per un bagno rilassante

Dopo una giornata di lavoro pesante, o un periodo di stress, un bel bagno caldo è certamente uno dei modi migliori per rilassarsi. Dedicare del tempo a se stessi per rilassarsi e scaricare la tensione è un ottimo toccasana per il corpo e la mente. Al...
Cura del Corpo

Come rilassare i piedi stanchi

I nostri beati piedi sono la parte del corpo più sottoposta a stress in quanto è grazie a loro che noi ci reggiamo e camminiamo. Spesso tendiamo a trascurarli, non osservando delle utili regole che possano giovare ad alleviare la stanchezza e la pesantezza...
Cura del Corpo

Pedicure fai da te: 10 suggerimenti

Mantenere i piedi sempre ben puliti e curati è molto importante, soprattutto in estate quando si indossano i sandali, ma anche in inverno per evitare complicazioni dovute a calze colorate e scarpe chiuse. Ecco allora quanto può aiutare magari un semplice...
Cura del Corpo

10 consigli per un ciclo mestruale irregolare

Spesso l'equilibrio della donna viene messo a dura prova da un evento come il ciclo mestruale irregolare. Di qualunque natura esso sia, è sempre un episodio abbastanza sgradevole. In questa guida vi illustro 10 consigli per un ciclo mestruale irregolare....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.