Come fare un pedicure estetico

Tramite: O2O 14/12/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Avete dei piedi secchi, mal curati, unghie ingiallite che si sfaldano facilmente? In questo caso quello che ci vuole per voi è senza dubbio una rilassante e fantastica pedicure. Avere dei piedi sani e curati non è soltanto un fattore puramente estetico, infatti eliminare le callosità, i duroni e le unghie incarnite comporta anche un miglioramento a livello di benessere e di postura. Questi sono i motivi per cui è importante prendersi cura dei propri piedi e lo si può fare sia presso un'estetista, che in maniera del tutto autonoma, a condizione che vengano utilizzati i prodotti giusti e che si proceda in modo graduale. Andiamo quindi a vedere, passo per passo, come bisogna procedere per fare un pedicure estetico da soli a casa propria, servendosi degli attrezzi del mestiere reperibili facilmente in qualsiasi negozio di prodotti per la cura e l'igiene del corpo.

28

Occorrente

  • Specillo
  • Spingi-pelle
  • Crema idratante rinfrescante al timo
  • Bicarbonato o sale grosso
  • Essenza di pino o lavanda
  • Lima 100/100 e buffer
  • Raspa o pietra pomice
  • Credo (attrezzo simile a un rasoio)
38

Per iniziare questa operazione cercate di ammorbidire la pelle e le callosità dei piedi, lasciandoli immersi in acqua calda per circa 10/15 minuti. Questo passaggio è fondamentale, in quanti vi servirà per rimuovere più facilmente gli ispessimenti cutanei, senza rischiare di danneggiare la pelle. Al pediluvio potrete aggiungere del bicarbonato o del sale grosso da cucina e, se ne gradite il profumo, anche qualche goccia di olio essenziale di pino o di lavanda: questi, infatti, oltre che rinfrescare e profumare i piedi, esercitano un ottimo effetto emolliente.

48

Iniziate la pedicure con un piede alla volta, lasciando l'altro in acqua sempre tiepida, che ammorbidisce ancora di più la pelle. Tamponatelo con un asciugamano e con il credo per piedi: quello che dovrete fare è passare la lama del credo sulla parte più spessa dei talloni e sugli altri duroni, ricordandovi di non esercitare troppa pressione perché rischiereste di ferirvi. Cercate sempre di eseguire dei movimenti delicati e leggeri e non distraetevi. Una volta asportato con dolcezza lo strato più duro delle callosità, con una raspa (potete trovarla anche al supermercato) o una pietra pomice levigate ulteriormente, uniformando eventuali scalini che si possono creare utilizzando il credo. Infine, rimettete il piede nel pediluvio e procedete allo stesso modo anche con l'altro.

Continua la lettura
58

A questo punto, utilizzando uno specillo (sottile asta in metallo usata solitamente dai chirurghi) o con la punta più fine di un bastoncino d'arancio, pulite i valli ungueali dell'alluce dalla pelle morta, partendo dalla matrice dell'unghia fino al bordo libero. Questo passaggio servirà a togliere la pelle in eccesso e a rendere i vostri piedi puliti e privi della pelle morta. Ora sollevate l'unghia delicatamente nel verso opposto, dal bordo libero verso l'alto, per evitare che si incarni. Ricordatevi che è molto importante applicare una crema apposita o un balsamo sulle cuticole e. Con uno spingi-pelle, spingetele verso l'alto. Limate le unghie con una lima grana 100/100 e, in caso di unghie spesse, livellatele con un buffer che rimuoverà anche eventuali macchie.

68

Per finire, ammorbidite i piedi con una crema idratante e rinfrescante, meglio se per pelli secche (la crema al timo è una delle più rinfrescanti), in modo tale che vada a nutrire maggiormente gli ispessimenti cutanei tipici dei piedi. Massaggiate per bene con movimenti rotatori che vanno dalle dita verso la caviglia, prendendo contemporaneamente sia il collo che del piede, che la pianta. Fate asciugare e assorbire per bene la crema sui piedi, soprattutto sulle unghie, infine scegliete lo smalto che più vi ispira e passatelo sulle unghia. In questo modo avete concluso la vostra pedicure: ricordatevi di eseguirla regolarmente, perché avere dei piedi curati è molto importante sia per una questione estetica di ordine e pulizia, sia per una questione di salute della pelle.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettete dei petali di rosa nell'acqua durante l'ammollo, servirà per rilassare e profumare i piedi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come fare un pedicure curativo

I piedi rappresentano una parte importantissima del nostro corpo, poiché devono sostenere tutto il peso del nostro corpo in maniera corretta permettendoci di camminare. Per questo motivo è molto importante riuscire a curare questa parte del nostro corpo...
Cura del Corpo

Come farsi pedicure e manicure in casa

La cura delle mani e dei piedi rappresentano un fattore di fondamentale importanza per le donne di qualsiasi età. Le mani in particolare necessitano di cure costanti in quanto, rispetto ai piedi, sono sempre esposte e possono essere danneggiate da acqua,...
Cura del Corpo

Come eseguire un manicure estetico

Tutte le donne sanno bene che per ottenere delle mani belle e curate è necessario effettuare un manicure estetico perfetto. Si tratta di un lavoro che generalmente viene eseguito da estetiste esperte oppure da professionisti del settore. Tuttavia non...
Cura del Corpo

Come tagliarsi le unghie dei piedi

Tagliarsi le unghie dei piedi è una prassi igienica ed è anche un’operazione molto semplice e veloce, che dev'essere eseguita in un certo modo, al fine di prevenire infezioni e danni ai tessuti, come la onicomicosi o l'onicocriptosi (l’unghia incarnita)....
Cura del Corpo

Come spingere indietro le cuticole

Per far aderire lo smalto all'unghia e avere una manicure quasi perfetta, c'è bisogno di spingere indietro le cuticole. Anche per quanto riguarda la pedicure, si procede senza tagliare le fastidiose pellicine. Una brava estetista sa quando ricorrere...
Cura del Corpo

Come pulire le unghie dei piedi

Come qualsiasi altra parte del corpo, anche le unghie dei piedi hanno bisogno di essere sempre mantenute pulite. Le unghie dei piedi, possono infatti sempre sporcarsi a causa dei calzini che spesso vengono utilizzati per mettere le scarpe chiuse. Anche...
Cura del Corpo

Come curare i piedi per l'estate

Essere curati nel corpo ha un doppio beneficio. Si provvede a una buona presentazione e stiamo meglio con noi stessi. Tutti noi dovremmo trovare il tempo per coccolare il nostro fisico e mantenerlo in forma per mantenere il più a lungo possibile un aspetto...
Cura del Corpo

Come avere talloni lisci e perfetti

Soprattutto durante il periodo estivo, i piedi sono sempre in primo piano: al mare, sulla spiaggia o di sera, si utilizzano frequentemente sandali o scarpe aperte, che inevitabilmente li lasciano scoperti, evidenziando anche le piccole o grandi imperfezioni...