Come fare un massaggio thai ai piedi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il massaggio Thai, pratica tradizionale thailandese, è noto per le virtù terapeutiche in grado di dare nuovo equilibrio all'organismo attraverso la liberazione dell'energia vitale e lo scioglimento di tensioni fisiche e mentali. Il massaggio thai ai piedi, come molti massaggi che rimandano alla riflessologia plantare, permette di intervenire su diversi disturbi relativi agli organi favorendo il calmarsi di alcuni dolori ed eliminando molte forme di tensione. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Un bastoncino di legno da massaggio
36

La zona del massaggio riguarda i piedi e la zona bassa delle gambe fino alle ginocchia. I movimenti compiuti dal massaggiatore stimolano alcuni punti posti sotto la pianta del piede, zona considerata molto importante da un punto di vista energetico. Il massaggio avviene inizialmente con uno stick di legno sotto la pianta del piede per poi continuare nella zona bassa della gamba per intervenire sulle "linee di energia sen e thai". Il massaggiatore prende un piede e lo sospende a mezz'aria flettendo a 90° il ginocchio del massaggiato afferrando il tallone con la sinistra e il dorso del piede con la destra, premendo leggermente con il pollice della destra immediatamente sotto le dita dei piedi.

46

Il massaggio thai si rivolge in seguito alla pianta del piede con movimenti di palmopressione, poi con il pollice o con l'apposito stick di legno sollecita i punti che dal centro della pianta conducono a ciascun dito del piede, stimolando gli organi interni corrispondenti e aiutando la circolazione sanguigna. Il piede va frizionato con il pollice dal basso verso l'alto partendo dal centro facendo schioccare, ma molto delicatamente, le dita dei piedi.
Da questa posizione, si poggia il piede sul pavimento o sul tappeto circondando la caviglia con entrambe le mani e notando se vi non vi siano depressioni nella giuntura tra piede e gamba. Se vi sono depressioni si applica una digitopressione con entrambi i pollici intervenendo su dolori della zona superiore del corpo.

Continua la lettura
56

Mettendo nuovamente il piede a mezz'aria, lo si stringe con la mano sinistra sotto il tallone, si gira con il pollice destro intorno alla caviglia e si percorre con destra il dorso del piede dall'attaccatura della caviglia alle dita più volte. Prendendo poi il piede dalla punta e ruotandolo minimamente verso l'interno con la mano dominante si fa scorrere il bastoncino di legno sulla zona laterale del piede, partendo dalla parte più alta e procedendo verso il basso.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come fare un massaggio circolatorio ai piedi

I massaggi vengono effettuati per moltissimi motivi, da quello strettamente salutare a quello semplicemente legato al bisogno di rilassamento dei muscoli. Naturalmente a volte viene anche svolto per riattivare la circolazione sanguigna. In questa guida...
Cura del Corpo

Come fare un massaggio di riflessologia ai piedi

Cos'è la riflessologia plantare? Per riflessologia plantare si indica una tecnica di massaggio che si basa sullo studio dei riflessi di un individuo e si applica sui piedi. Il termine plantare si riferisce appunto al fatto che si applica sulle piante....
Cura del Corpo

Come fare un massaggio yoga

Molte persone durante il corso della giornata o delle ore lavorative, accumulano molto stress che devono smaltire con qualche tipo di massaggio. Ne esistono molti, e capire quale sia il migliore per il proprio fisico non sempre è facile. Tra quello più...
Cura del Corpo

Come effettuare un massaggio per riattivare il microcircolo

La tecnica terapeutica tradizionale conosciuta come il massaggio Thai si concentra sul miglioramento della circolazione e sullo sbloccamento dell'energia allo scopo di alleviare i dolori alle articolazioni e dare sollievo nei casi di tensione muscolare....
Cura del Corpo

Come massaggiare i piedi con una pallina

In questo articolo vedremo come massaggiare i piedi con una pallina. I nostri piedi ci sostengono e dovranno sopportare ogni giorno il nostro peso. Un massaggio ogni tanto non farebbe male, però non sempre ci sono gli strumenti ideali per farne uno....
Cura del Corpo

Come fare un massaggio olistico

Il massaggio olistico è un massaggio molto particolare che va ad agire sull'insieme del corpo di una persona. Il termine "olistico" proviene dal greco "olos" che tradotto letteralmente sta a significare "totalità". I massaggi olistici assicurano un...
Cura del Corpo

Come effettuare un massaggio linfodrenante

Il linfodrenaggio è uno specifico massaggio attuato in particolari zone del corpo con una cattiva circolazione linfatica. Questo problema può provocare dei disturbi per il funzionamento della linfa, nella sua difesa, nutrizione, e depurazione. Quindi...
Cura del Corpo

Come funziona il massaggio drenante

Molte volte con il passare del tempo si accumula dello stress, grazie anche ai ritmi frenetici che siamo abituati a rispettare. Per rimediare a tale inconveniente, è possibile adottare diversi metodi anti stress. Numerose persone si sottopongono all'agopuntura,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.