Come fare un lip gloss con l'olio di ricino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le labbra, come del resto tutto il viso, insieme alle mani, sono la parte più esposta alle variazioni climatiche, all'inquinamento e quindi vanno maggiormente protette. Sia in inverno con il freddo, che in estate con il sole e l'abbronzatura, è importante che siano deterse, idratate e nutrite, per evitare che si secchino e che si screpolino. Vediamo come fare un lip gloss con l'olio di ricino per proteggere le nostre labbra.

27

Occorrente

  • 8 gr di olio di ricino,
  • 4 gr di burro di karitè,
  • 2 gr di cera d'api,
  • pigmento naturale (da 0,50 gr a 1 gr),
  • olio essenziale, se vuoi dare un sapore al lip gloss,
  • 3 gr di olio di jojoba.
37

Procuriamoci un tegamino ed un vasetto del tipo "quattro stagioni", che usiamo per conservare le salse e le confetture e che sia resistente ad alte temperature dell'acqua. Per lavorare in modo più veloce ed avere tutto a portata di mano, senza dovere interrompere la preparazione per cercare i vari ingredienti ed attrezzi, prepariamoci le dosi e ciò che ci serve per realizzare il nostro lip gloss "fai da te". Non dimentichiamoci anche di preparare dei contenitori dove versare il composto ultimato e conservarlo, andranno benissimo piccoli vasi o tubetti vuoti.

47

Dopo avere versato dell'acqua nel tegamino, in modo che raggiunga e non superi la metà del contenitore, mettiamo il tutto a riscaldare nel fornello della cucina, facendo attenzione che il fuoco non sia troppo alto. Nel vasetto resistente al calore, mettiamo del burro di karitè, la cera d'api e poniamo il tutto a riscaldare e sciogliere dentro al tegamino. Sul fondo ed attorno al vasetto è opportuno mettere un panno pulito, in modo che non venga a contatto con le pareti del tegamino.
Lasciamo sciogliere la cera ed il burro, mescolando in modo da amalgamare gli ingredienti.

Continua la lettura
57

Dopo avere tolto il tegamino dalla fonte di calore, aspettiamo circa 6 minuti ed aggiungiamo i pigmenti del colore che preferiamo, quindi quando il composto sarà tiepido, uniamo l'olio di ricino e di jojoba. Questi ingredienti vanno aggiunti solo alla fine della preparazione, per essere sicuri che il calore non alteri le loro proprietà idratanti e nutrienti. Stiamo preparando infatti un prodotto del tutto naturale ed ecologico, che non è addizionato con nessun tipo di conservante.

67

Lasciamo raffreddare e, se vogliamo avere un prodotto profumato, aggiungiamo qualche goccia degli oli essenziali che preferiamo. Rimescoliamo e lasciamo riposare per una quindicina di minuti.
A questo punto la preparazione del nostro lip gloss è terminata e non ci rimane che riempire, con l'aiuto di siringhe, i vasetti o i tubetti, precedentemente puliti e disinfettati. Conserviamo il lip gloss in un luogo fresco, fino a quando lo utilizzeremo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo usare questa ricetta per creare anche dei regali economici da donare alle vostre amiche! (Insomma: pensiamo già anche al Natale!)
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare il lip gloss

Il lip gloss, chiamato con il nome noto "lucidalabbra" in italiano, è un cosmetico parecchio usato dalle donne. Viene usato appunto a volumizzare le labbra, rendendole maggiormente lucide. L'effetto è quello di avere una patina leggera sulle labbra,...
Make Up

Come far durare a lungo il lip gloss

Se vogliamo provare a realizzare un make up sempre perfetto con le nostre mani, per prima cosa dovremo cercare su internet delle guide che ci illustrino tutti i vari prodotti che dovremo utilizzare e come fare per poterli applicare sul nostro viso in...
Make Up

Come aumentare la crescita delle ciglia con l'olio di ricino

Vedremo in questo articolo come aumentare la crescita delle ciglia con l'olio di ricino. Esse sono un grande segno di femminilità, dove in tante invidiano la "fortunata" che le ha lunghe in modo naturale folte e lunghe e folte, però, da oggi potrete...
Make Up

Come usare l'olio di ricino sulle sopracciglia

Prendersi cura delle sopracciglia può sembrare qualcosa di scontato o banale, ma questi piccoli peli, così come quelli che formano le nostre ciglia, possono andare incontro a veri e propri traumi che sfociano in un indebolimento delle stesse con conseguente...
Make Up

Come preparare un lip plumper

Negli ultimi anni il mondo della moda e dello spettacolo si è ritrovato sempre più bombardato da star che inneggiavano alla chirurgia estetica, prima fra tutte la piccola Kylie Jenner che, a soli 18 anni, ha lanciato la moda delle "labbra gommone"....
Make Up

Come ottenere l'effetto glossy

L'effetto glossy è uno dei trend maggiormente in voga in questo periodo, non a caso sulle più rinomate passerelle si sono viste modelle sfoggiare questo particolare trucco che mette in risalto gli occhi e permette di avere palpebre luccicanti. Se erroneamente...
Make Up

Come ingrandire le proprie labbra senza ricorrere alla chirurgia estestica

Labbra belle e carnose senza chirurgia? Indiscutibilmente è il sogno di tutte le donne ma purtroppo non tutte possono permettersi determinati trattamenti estetici come le modelle e le attrici della tv. Però ci sono dei piccoli stratagemmi che, se utilizzati,...
Make Up

Come fare un olio dopobarba fai da te

Il dopobarba viene utilizzato per lenire la pelle dopo una rasatura, infatti a lungo andare, quest'ultima, irrita l'epidermide creando piccoli tagli e abrasioni e tutto ciò può portare dei problemi, in quanto si dilatano i pori e possono depositarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.