Come Fare Un Impacco Fai Da Te Per Capelli Sottili

Tramite: O2O 18/10/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Avere capelli sottili significa molto spesso combattere contro la mancanza di volume e una significativa perdita di vigore, dato che sono molto più sensibili alle varie manipolazioni dovute a fon, piastra e agenti atmosferici. Tuttavia, è facile migliorare la situazione e ritornare ad avere capelli belli esteticamente e in salute, con l'aiuto di un metodo che irrobustisce i capelli donando loro il giusto apporto di vitamine che aiutano ad attivare le funzionalità sia del bulbo che del follicolo pilifero. In questa guida sarà descritto un impacco molto utile e semplice da realizzare.

28

Occorrente

  • 1 ciotolina
  • 4 cucchiai di olio di mandorle
  • 2 banane
  • latte
  • miele
38

Quello da tenere a mente, infatti, è che le cure per i capelli sottili non soltanto devono ristabilire l'equilibrio dei sali minerali, ma anche e sopratutto devono essere a base di proteine e aminoacidi che li rendano più vigorosi, poiché stimolano l'attività della radice.
Si può ricorrere a frizioni, impacchi e shampoo specifici, ma un metodo che dà ottimi risultati, e risulta essere molto semplice è l'impacco alla banana che irrobustisce i capelli, rendendoli belli e forti.

48

La banana è un frutto importantissimo per i nostri capelli, non soltanto come impacco che sarà spiegato a breve, ma anche nell'alimentazione: ricche di potassio, vitamine B e aminoacidi, favorisce l'eliminazione delle tossine, purificando l'organismo e rendendo l'aspetto esteriore molto più fresco e vitale.

Continua la lettura
58

Occorrono due banane per i capelli medio-lunghi (una se sono corti) e olio di mandorle. Schiaccia le banane in una ciotolina e pian piano aggiungi l'olio continuando ad amalgamare l'impasto fino a quando non diventa una purea on troppo liquida. Puoi usare sia un cucchiaio che una forchetta, ma sarebbe meglio che siano di legno, per evitare che l'acciaio della posata possa interferire sulle proprietà degli alimenti.

68

A questo punto puoi spalmare il composto ottenuto sui capelli umidi (fa questo impacco prima dello shampoo), copri la testa con una cuffietta di plastica per la doccia e se vuoi anche con un asciugamano caldo, in modo che il calore aiuti i capelli ad assorbire meglio e più velocemente l'impacco. Tienilo in testa per una ventina di minuti, anche trenta, e poi puoi procedere con il normale shampoo.

78

Un'alternativa anche più nutriente si ottiene aggiungendo all'impacco appena descritto Latte e miele. Scaldate il latte, senza farlo bollire e aggiungete 2 o 3 cucchiai di miele, nel latte caldo si scioglierà e sarà più facile spalmarlo. Unite il latte e miele caldo alla purea che avete già creato. Quando sarà ben raffreddato, procedete a stendere l'impacco sui capelli, ma state attente, questa versione è molto più liquida della ricetta descritta prima, quindi potrebbe colare un po' dalla testa, per evitare fastidi potete avvolgere i capelli nella cuffietta e poi, a questo punto è necessario, avvolgere il tutto nell'asciugamano.
Al posto della cuffia per la doccia, potete usare la stagnola, tiene più il calore e il risultato è anche migliore

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come creare un impacco allo yogurt per i tuoi capelli

Se sei stanca di utilizzare sempre i soliti (e non efficaci!) prodotti per la loro cura oppure cerchi qualcosa di naturali per non rovinarli, non preoccuparti, quest'articolo fa per te. Possono essere, infatti, tanti i motivi per i quali i nostri capelli...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un impacco per capelli nutriente

Anche se ormai in commercio si trovano tutti i prodotti necessari a rendere i capelli belli, lucenti e idratati, anche i vecchi metodi casalinghi non sono certo da sottovalutare. La cura dei capelli è una cosa semplice, che non richiede necessariamente...
Prodotti di Bellezza

Come fare un impacco di rucola per capelli

Anche le nostre nonne lo dicevano: i rimedi naturali sono sempre i migliori per risolvere piccoli problemi estetici o lievi patologie. Ed è senza dubbio così anche per ciò che riguarda la salute dei nostri capelli. Gli impacchi rappresentano una soluzione...
Prodotti di Bellezza

Come fare un impacco bio per capelli ricci

Per sfoggiare una chioma riccia sana e lucente, molto spesso ci affidiamo a prodotti che contengono sostanze aggressive. Questo a lungo andare può compromettere la bellezza del capello, inaridendolo e spegnendone la naturale brillantezza. I capelli ricci...
Prodotti di Bellezza

Come fare un'impacco al cocco anti-crespo ammorbidente e nutriente

I capelli rappresentano senza dubbio una parte fondamentale per la bellezza di una donna. Per questo è molto importante averli sempre splendenti e curarli nella maniera corretta. In commercio ormai esistono numerosi prodotti piuttosto validi ma anche...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un impacco anticellulite al caffè

Il benessere è fatto di piccole grandi abitudini e sani rimedi naturali. Prendersi cura del proprio corpo è davvero importante, nonostante non si abbia la possibilità di spendere cifre esorbitanti in creme e unguenti. Tanto per fare un esempio, è...
Prodotti di Bellezza

Come fare un impacco anticellulite con argilla e fucus

Vediamo insieme come funzionano, e come fare un impacco anticellulite con Argilla e Fucus, i benefici e come ottenere buoni risultati. Contro gli inestetismi che affliggono la maggior parte delle donne, per la pelle poco tonica possiamo usare prodotti...
Prodotti di Bellezza

Come fare un impacco anticellulite efficace

In questa guida vi illustreremo come fare un impacco anticellulite efficace per combattere questo inestetismo della pelle in modo soddisfacente e definitivo. Il tutto avvalendoci di prodotti interamente naturali, per la preparazione di alcuni fanghi davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.