Come fare un fermacapelli con un cuore in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il feltro è un materiale che ben si presta per creare elementi decorativi di vario genere, data la sua malleabilità e la sua durevolezza nel tempo. Il feltro può essere tagliato, cucito e decorato con molta facilità, per questo è molto utilizzato nel fai da te, per la creazione di bomboniere, accessori di moda, decorazioni per la casa. Con questa breve e semplice guida vedremo quindi come fare per realizzare un grazioso fermacapelli decorato con un cuore in feltro.

27

Occorrente

  • feltro in colori diversi
  • fermacapelli in acciaio senza decorazioni
  • una matita o un pennarello a punta fine
  • colla a caldo
  • stampo a forma di cuore (facoltativo)
  • paillettes o lustrini (facoltativi)
37

Come prima cosa dovrete procurarvi un fermacapelli. Uno di quelli classici, in metallo andrà benissimo, purché non abbia già decorazioni applicate. Li potrete trovare nei negozi specializzati per parrucchieri oppure online. Sarà difficile acquistarne soltanto uno perché normalmente vengono venduti in stock, potrete quindi approfittarne per realizzare diverse creazioni, per un look sempre diverso oppure per regalarli alle vostre amiche. Un fermacapelli con una qualsiasi applicazione in feltro sarà molto apprezzata dalle ragazze più giovani, che amano gli accessori colorati e divertenti. Vediamo quindi come procedere con la realizzazione del cuore.

47

Per realizzare l'applicazione a forma di cuore sistematevi su un piano di lavoro comodo, come un tavolo od una scrivania. Disegnate la forma direttamente sul foglio di feltro, utilizzando una matita o un pennarello a punta fine. Se non siete sicuri di riuscire a disegnare un cuore perfetto a mano libera potrete sempre aiutarvi con uno stampino, uno per biscotti andrà benissimo, ad esempio. L'importante è che il cuore sia di dimensioni uguali o superiori (ma non di troppo) rispetto al fermacapelli in metallo, che non dovrà quindi vedersi una volta indossato. Ritagliate il cuore con la forbice e l'applicazione è pronta.

Continua la lettura
57

Per un risultato più originale e creativo potrete decorare il vostro cuore con dei lustrini o pailettes (applicati con la colla a caldo) oppure con dei pois realizzati sempre in feltro in altri colori da incollarci sopra. Oppure ancora potrete realizzare un secondo cuore, di dimensioni più piccole, da applicare sopra a quello più grande per ottenere un simpatico effetto cornice. Scegliete la fantasia che più vi piace e che più si adatta al vostro stile per ottenere un risultato davvero originale.
Una volta completata l'applicazione in feltro, dovrete semplicemente incollarla al fermacapelli utilizzando la colla a caldo, la più indicata per questo tipo di materiale. Lasciate asciugare il tutto e il vostro accessorio sarà pronto per essere indossato!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete usare la stessa tecnica per realizzare originali mollette per capelli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come fare un fermacapelli con una violetta in feltro

Alcune donne, quando hanno i capelli lunghi, preferiscono lasciarli sciolti. Magari curarli con un'apposita maschera per tenerli in ordine e puliti. C'è chi ama sistemarli con pinze e mollette. È un'esigenza che nasce per un ricevimento o una serata...
Accessori

Come realizzare un fermacapelli

In commercio esistono molte varietà di fermacapelli, di tutte le forme, dimensioni e colori. Si usano soprattutto quando si ha voglia di dare un tocco originale alla propria acconciatura, o anche quando si vogliono semplicemente appuntare i capelli da...
Capelli

Come fare un fermacapelli a farfallina

Per valorizzare la vostra pettinatura con un accessorio glamour ed originale, magari in occasione di un party esclusivo, la soluzione più chic consiste nell'ornare i capelli con un colorato fermacapelli a farfallina. Le amanti del genere potranno ricorrere...
Capelli

Come realizzare un fermacapelli con gli strass

In questa guida vi spiegheremo come realizzare un fermacapelli con gli strass. Se dunque avete questa passione insita, si potrà creare per esempio un fermacapelli fatto con degli strass. Vedremo in seguito, come realizzare tali manufatti, riuscendo a...
Accessori

5 fermacapelli per bimba

A differenza dei maschietti, per le bambine esistono in commercio un gran numero di accessori per l'abbigliamento e non solo. Così come si faceva da piccole con le bambole, arricchire il look con ricami e graziosi dettagli continua ad essere un'attitudine...
Accessori

I più bei fermacapelli per la sposa

Organizzare un matrimonio - oltre a mettere in ballo un gran numero di emozioni contrastanti - richiede un notevole impegno. Ci si trova dinanzi a tantissime cose da fare e decisioni da prendere, avendo cura di ogni dettaglio. Sono proprio i dettagli,...
Accessori

Come realizzare un fermacapelli giapponese

Se avete i capelli lunghi sicuramente vi capiterà spesso di volerli legare, in quanto danno fastidio a volte per il caldo, o perché vi impediscono di lavorare bene. Sicuramente avrete a volte anche utilizzato una matita che avevate a portata di mano...
Accessori

Come creare fermacapelli di stoffa a forma di fiore

Sapere realizzare fiori di stoffa è utile per impreziosire diverese creazioni di diverso materiale. Con fiori in stoffa si possono impreziosire oggetti per la casa, come centrini o tende, ma anche capi d'abigliamento e accessori per i capelli, come fermacapelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.