Come fare un doccia-shampoo solido al miele

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Realizzare i saponi in casa è molto più semplice di quello che si pensi. Le ricette per sperimentare questa forma di "fai da te" sono moltissime. Anche perché si può giocare molto con i vari gusti e le fragranze, utilizzando non solo essenze naturali come quelle dei fiori, ma anche quelle dolci della frutta e quella golose del cioccolato, della vaniglia e del miele. In questa guida ci occuperemo dei doccia-shampoo solidi, molto utili nel trasporto, perché poco ingombranti e sopratutto delicati sulla pelle e sulla cute. Ecco, dunque, passo dopo passo, come fare un doccia-shampoo solido al miele.

27

Occorrente

  • 300 gr. di sapone di Marsiglia;
  • 250 gr. di zucchero di canna;
  • 7 cucchiai di miele;
  • 150 ml di brandy.
  • Stampini per saponette.
37

Il doccia-shampoo solido al miele è perfetto per tutti i tipi di pelle, anche per quella delicata dei bambini. Infatti, tutti siamo a conoscenza delle proprietà lenitive, emollienti e antisettiche del miele. Inoltre il doccia-shampoo solido al miele si mantiene inalterato per mesi. Potete anche fare delle confezioni regalo per le vostre amiche. Se ad esempio avete degli stampini con decori floreali, sarebbe una magnifica idea come regalo per l'imminente festa della donna. Eccovi svelata l'alchimia perfetta per un doccia-shampoo nutriente ed economico.

47

La prima operazione da compiere per realizzare il doccia-shampoo solido al miele è tritare con una grattugia il sapone di Marsiglia a pezzo. Quindi prendete una pentola capiente, mettete due dita di acqua e fatela bollire. Disponete all'interno di questa pentola, un pentolino più piccolo. Adagiate in quest'ultimo pentolino il sapone di Marsiglia grattugiato, lo zucchero di canna, il brandy e il miele. Fateli sciogliere a bagnomaria per circa 15 minuti. Girate di tanto in tanto, per evitare la formazione di grumi. Quando il composto è abbastanza fluido, spegnete il fuoco. Versate il sapone liquido all'interno degli stampini, che avrete precedentemente spolverizzato con del talco.

Continua la lettura
57

A questo punto, non resta che far solidificare il vostro doccia-shampoo al miele per qualche giorno. Quando sarà solido, estraetelo dagli stampi. Riponete tutti i pezzi di doccia-shampoo solidi su un telo di lino ad asciugare ulteriormente, lontano da fonti di calore, ma in luogo fresco e asciutto.
L'utilizzo del doccia-shampoo solido al miele è molto semplice. Basterà passarlo sulle mani bagnate qualche volta per creare la schiuma con cui potrete lavare il vostro corpo. Mentre per lo shampoo, passatelo sui capelli bagnati, ripetutamente fino a che saranno abbastanza insaponati. Massaggiate la cute e tutta la lunghezza dei vostri capelli, infine sciacquate abbondantemente con acqua tiepida.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come trasformare uno shampoo aggressivo in uno shampo-doccia delicato

Troppo spesso capita di comprare lo shampoo sbagliato, magari per curiosità, o perché si voleva provare a cambiare prodotto, o ancora perché consigliato da qualche amico, oppure semplicemente per errore e distrazione. Fatto sta che, qualunque sia la...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un burro corpo solido alla cannella e cocco

La pelle secca è un problema che accomuna molte persone. La cute appare tesa, screpolata e ruvida in più zone del corpo. Le condizioni ambientali estreme come troppo caldo, troppo freddo o vento, alterano la normale idratazione cutanea. Incidono anche...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Un Profumo Solido Naturale

Il profumo solido era conosciuto già nell'antico Egitto (Nefertiti e Cleopatra ne facevano uso); ancora oggi offre il vantaggio di durare a lungo, se conservato al fresco e al riparo dalla luce e di essere comodissimo: possiamo portarlo con noi in borsa...
Prodotti di Bellezza

Come fare uno shampoo ecobio con la farina di ceci

Alla base degli shampoo fatti in casa citiamo i sei ingredienti indispensabili. La farina di ceci, farina di avena, polvere di shikakai, polvere di amla, polvere di ghassoul, polvere di reetha. Usare prodotti naturali è un vantaggio non indifferente...
Prodotti di Bellezza

Come creare un profumo solido

Se desiderate dare vita alla creatività e all'invenzione per dare un tocco di originalità al vostro benessere, sappiate che è possibile ricorrere alla realizzazione di un profumo solido. Ebbene sì, si tratta di un metodo fai da te molto noto, in grado...
Prodotti di Bellezza

Shampoo alla camomilla fai da te

In natura esistono tantissimi ingredienti utili alla cura del corpo e alla nostra salute. Molti di questi diventano addirittura dei cosmetici per la bellezza della nostra pelle. Piante e fiori contengono molti principi attivi che giovano al nostro organismo....
Prodotti di Bellezza

Come usare il miele per preparazioni cosmetiche fai da te

Una delle principali sostanze nutritive che la natura ci ha fornito è il miele. Il miele possiede numerose proprietà naturali: è emolliente, ha azione nutritiva, lenitiva, idratante e aiuta la circolazione. Per tutte questa serie di qualità, al giorno...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere lo shampoo adatto ai propri capelli

Tutte le persone affrontano quotidianamente il tema del lavaggio dei propri capelli e dello shampoo. Ogni persona ha capelli diversi, che si differenziano per tipologia e per caratteristiche. A seconda della tipologia e delle caratteristiche del capello,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.