Come fare un composit per modelle

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Voler intraprendere la carriera di modella implica alcuni fattori fondamentali come ad esempio, preparare una serie di foto professionali da mostrare al cliente o all'agenzia che dovrà effettuare la selezione. Dopo aver preparato il book, cioè il curriculum fotografico, è il momento del "composit" che fungerà da biglietto da visita contenente un memo fotografico e alcuni dati personali. Quando il casting avrà visionato le foto situate nel book per selezionare le aspiranti future modelle, chiederà loro qualcosa che ricordi il volto e tutti i dati delle ragazze per contattare tutte coloro che avranno superato il provino: il composit. Ma vediamo di cosa si tratta e come fare un composit per modelle.

27

Occorrente

  • Immagini e adobe Photoshop
37

Questo speciale biglietto da visita è uno strumento importantissimo per la promozione dell'immagine ed è realizzato in un foglio formato A5 (20x15) o in un pieghevole con due facciate, nelle quali sono impresse una stampa in primo piano, altre immagini più piccole e i dati fisici delle partecipanti.

47

Un composit ben strutturato garantisce l'immagine che presentiamo per essere selezionati nel settore che ci riguarda; così come per il book, tale documento deve contenere i nostri scatti migliori, scelti con cura ed attenzione; essi, infatti, rappresenteranno le nostre capacità, quindi dovranno risultare assolutamente perfetti e, dopo aver studiato bene le nostre potenzialità, decidiamo per quale settore desideriamo presentarci.

Continua la lettura
57

Solitamente, nella pagina iniziale, viene impressa una foto in primo piano con scritto il nome (quello di battesimo) e l'iniziale del cognome; sul retro, invece, possono coesistere da due a quattro vedute, possibilmente alcune in costume ed altre con abiti che valorizzino l'aspetto fisico. Inoltre, vengono indicati anche la circonferenza seno, vita e fianchi, oltre la misura delle scarpe, la taglia, il colore degli occhi e quello dei capelli. Sarà necessario riportarli sia in lingua italiana che in quella inglese, ricordandovi di indicare anche un recapito telefonico.

67

Per realizzare questo lavoro è bene appoggiarsi alle tipografie, che realizzeranno la stampa sul cartoncino oppure potete affidarvi, direttamente, alla professionalità di un bravo fotografo; ma, se volete potete crearlo con le vostre mani, utilizzando "Adobe Photoshop". Aprite il programma e create un nuovo documento cliccando su "file>nuovo", scegliendo le dimensioni desiderate; aprite una alla volta tutte le riproduzioni che dovete inserire e, utilizzando lo strumento "sposta" trascinatele, con l'aiuto del mouse, nel documento che avete creato, avendo cura di inserire al centro oppure nella pagina iniziale, la foto più grande.

77

Selezionate il tasto "modifica" per ridimensionare le pose scelte, avvicinando il cursore ai vertici di queste, tenendo premuto il pulsante della tastiera "shift" per allungarne o rimpicciolirne le loro dimensioni. Posizionatele nuovamente nelle parti scelte della pagina e ripetete l'operazione per ognuna degli scatti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere il jeans adatto al tuo corpo

All'interno di questa breve guida che andremo a sviluppare, ci occuperemo di moda. Nello specifico caso, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo di questa guida, andremo a concentrarci su Come scegliere il jeans adatto al tuo corpo....
Moda

Come abbinare i pantaloni in felpa

Sulle varie passerelle  si vedono sfilare modelli e modelle con i pantaloni in felpa accostati ai capi più svariati, da quelli classici a quelli più azzardati. Vediamo quindi quali sono le tendenze su come abbinare i pantaloni in felpa, che sono sempre...
Moda

Come organizzare una sfilata di moda

La sfilata di moda è un evento che ha una durata massima di 15/20 minuti. Si accendono le luci, le modelle sfilano, lo stilista esce a raccogliere gli applausi e poi tutto finisce. È una cosa repentina ed effimera, ma dietro c'è un lavoro minuzioso...
Moda

Come indossare una gonna a vita alta

Ormai da qualche tempo, questo particolare tipo di gonna non riempe soltanto le passerelle di tutto il mondo indosso a modelle slanciate e magre, ma completa anche il guardaroba di donne formose, valorizzando il loro punto vita. Infatti la gonna a vita...
Moda

Come Vestire Se Hai Un Corpo A Colonna

Il corpo a "colonna" chiamato, anche a rettangolo, è una morfologia tipica delle ragazze sportive o delle modelle, caratterizzato da spalle e fianchi della stessa larghezza, busto minuto e bacino stretto. Come vestire se hai un corpo a colonna e vuoi...
Moda

I segreti per valorizzare le proprie curve

Al giorno d'oggi siamo circondati da fisici scolpiti e costruiti e da modelle skinny. Ma il corpo che più attrae è, secondo la maggior parte degli uomini, sicuramente quello con le giuste curve. Indipendentemente dai muscoli e dalla magrezza, le curve,...
Moda

Come abbinare il vestito da sposa con le scarpe

Abbinare il vestito da sposa con le scarpe, non è sempre necessario. L'importante è decidere un modello che ci piace. Se comunque vogliamo qualche suggerimento, leggiamo come fare. Se il matrimonio avviene d'inverno, piuttosto che indossare scarpe leggere,...
Moda

Cosa indossare sotto un vestito trasparente

Attraversoi passaggi seguenti ci occuperemo di capire cosa è possibile indossare sotto un vestito trasparente. Gli stilisti ci hanno abituato a qualsiasi stravaganza nell'abbigliamento, tanto che in giro si vedono anche buffi abiti dalle linee strane,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.