Come fare un brushing perfetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'umidità rende i capelli gonfi ed ingovernabili. Per ottenere una capigliatura disciplinata, lucente, come dal parrucchiere, il brushing fa al caso tuo. Di cosa si tratta? Il brushing è una tecnica professionale di messa in piega. Con qualche buon consiglio e l'attrezzatura adatta puoi farla anche da sola, a casa. È un metodo perfetto per risparmiare e avere sempre i capelli in ordine, in ogni momento. Vediamo come fare.

25

Occorrente

  • Spazzole varie
  • Aciugacapelli
  • Shampoo e balsamo
  • Spuma o prodotto lisciante
  • Asciugamani
35

Scelta dei prodotti giusti

Per fare un brushing perfetto, prepara accuratamente i tuoi capelli. Usa dei prodotti specifici per lo styling casalingo. Fai degli impacchi di olio d'oliva, olio di jojoba, burro di karitè o latte di mandorla per nutrirli e renderli sani e forti. Evita di sfibrarli e ricorri a spazzola e phon solo sui capelli umidi. Gli strumenti del mestiere per un brushing perfetto sono l'asciugacapelli e la spazzola. Usa un asciugacapelli potente, preferibilmente agli ioni attivi, per evitare l'effetto crespo. Opta per spazzole larghe ed in pelo di cinghiale per capelli lunghi e spessi; medie per tutti i tipi di capelli e piccole per fare i ricci. In commercio, ne trovi anche di tipo professionale, con la parte interna in metallo. Sono conduttori termici e si scaldano con l'aria calda dell'asciugacapelli, facilitando la messa in piega.

45

Asciugatura dei capelli


Per fare in modo che il brushing dei tuoi capelli sia il più possibile uguale a quello dei saloni dei parrucchieri, non asciugare direttamente i capelli con l'asciugacapelli, si danneggeranno soltanto. Utilizza un asciugamano pulito e asciutto, con questo cerca di tamponare i capelli, senza strofinarli troppo, per togliere la maggior quantità possibile di acqua; dopodiché con un altro asciugamano, caldo e asciutto, avvolgi i tuoi capelli a formare una sorta di turbante, che dovrà rimanere sulla testa per alcuni minuti, facilitando il riposo dei capelli. Una volta passati i minuti, sciogliete il turbante, e passate alla fase di asciugatura con l'asciugacapelli; aiutatevi con una spazzola, in modo tale da sciogliere tutti i possibili nodi e di dare un ordine ai capelli; fate attenzione alla distanza dell'asciugacapelli dai capelli stessi, non dovete assolutamente tenerlo a distanza ravvicinata.

Continua la lettura
55

Messa in piega dei capelli

Adesso comincia la fase più interessante. Per fare un brushing perfetto, con l'aiuto di una molletta, blocca i capelli lasciando libere solo le ciocche alla base della nuca. Posiziona la spazzola alla radice facendola scivolare sui capelli con un movimento che va dal basso verso l'alto. Procedi così per tutta la capigliatura. Tieni il phon ad una temperatura media, a 10 cm di distanza dai capelli ed in modo perpendicolare. Fissa il tuo brushing con un getto finale di aria fredda. Per i capelli ricci questo risulta molto più semplice. Ti basta applicare, prima dell'asciugatura, una spuma specifica. Asciugali poi modellandoli semplicemente con le mani ed applicando il diffusore apposito all'asciugacapelli. Applica alla piega qualche colpo di fissante o di lacca.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare le extension ai capelli

Sicuramente avere una chioma lunga e folta è il desiderio della maggior parte delle donne. I capelli sono considerati il simbolo della femminilità; non tutte le donne però hanno la fortuna di avere una bella capigliatura. Per fortuna sia la moda che...
Capelli

Come lavare una parrucca

Le parrucche permettono di cambiare look ogni qual volta ci si vuole vedere diversi. In commercio esistono due tipi di parrucche quelle realizzate con fibre sintetiche e quelle con capelli veri. Le seconde sono anche più care rispetto alle prime dando...
Capelli

Come far durare a lungo la tinta per capelli

Al giorno d'oggi tingersi i capelli è una pratica che riguarda tantissime persone: giovani, anziani, non solo donne ma anche uomini e ragazzi. Chiunque si sia mai tinto i capelli in un negozio sa che, non appena si esce dal parrucchiere, i capelli risplendono...
Make Up

Come truccare gli occhi stanchi

Quando siamo stanchi, per via del lavoro, di una notte insonne o a causa dei troppi pensieri, gli occhi appaiono arrossati, le palpebre appesantite, le occhiaie si fanno scure e scavate, conferendo al nostro viso un aspetto malaticcio e poco sveglio che...
Capelli

Come lavare le extension

Con le extension si ottengono capelli da sogno in pochissimi minuti. Sintetiche o naturali, consentono l'allungamento o l'infoltimento della chioma. In commercio ne trovi di diverse tipologie: a clips, a cheratina e microring. Le prime sono semplici da...
Capelli

Come tagliare i capelli in stile mullet

Questa acconciatura chiamata mullet, diventa popolare intorno agli anni ottanta e spesso ritorna di moda, grazie soprattutto agli stilisti che la ripropongono sulle passerelle di tutto il mondo. La caratteristica principale di questo stile è un taglio...
Cura del Corpo

Come Spazzolare Il Corpo Per Rinvigorire La Pelle

Spazzolare il corpo per rinvigorire la pelle è un magico rituale di bellezza. Tale operazione, chiamata anche "dry brushing", consiste nel frizionare il corpo a secco. Spazzolare il corpo per rinvigorire la pelle presenta tanti vantaggi. Infatti, se...
Capelli

Come usare la cuffia asciugacapelli

Asciugarsi bene i capelli è un fattore molto importante al fine di prevenire alcuni disturbi come la cervicale o l'emicrania; a tal proposito, per ottimizzare l'asciugatura dei capelli, vengono utilizzati spesso dei sistemi particolari rispetto al tradizionale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.