Come fare un balsamo protettivo per le labbra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il viso e le labbra devono essere adeguatamente protetti ed idratati tutti i giorni. Infatti rappresentano le parti del corpo maggiormente esposte allo smog, alle intemperie, agli sbalzi della temperatura. Per questo motivo tendono a danneggiarsi con estrema facilità, perdendo l'elasticità e screpolandosi. Prima di uscire, di esporsi al freddo oppure ai raggi solari per l'abbronzatura, è opportuno applicare un balsamo protettivo per le labbra e, dal momento che in genere quelli in commercio sono addizionati con conservanti chimici, in questa breve guida vedremo come fare un preparato totalmente naturale e "fai da te". A questo punto non vi rimane altro da fare che continuare a leggere i passi seguenti di questa guida.

26

Occorrente

  • 20 grammi di cera d'api
  • 5 grammi di tocoferolo
  • 5 grammi di olio di jojoba
  • 20 grammi di miele
  • 45 grammi di olio di riso
  • 5 grammi di glicerina
  • 3-4 gocce di fragranza per labbra
36

Utilizzare il miele e la glicerina per il proprio balsamo

Innanzitutto è buona regola avere a propria disposizione una bilancia, in grado di darci il peso preciso al grammo, dal momento che le dosi degli ingredienti del proprio balsamo devono essere pesate accuratamente per ottenere un buon risultato. Pertanto è necessario prendere un bicchierino di plastica, su cui si deve andare versare il caffè. Dopo averlo pulito perfettamente è necessario pesare una ventina di grammi di miele, che rappresenta un ottimo prodotto idratante e nutriente, e circa 5 grammi di glicerina, perfetto agente protettivo ed emolliente.

46

L'uso della cera d'api, dell'olio di riso, della vitamina E e dell'olio di jojoba

A questo punto si può prendere un bicchiere di plastica per acqua, più grande del primo. Quindi occorre pesare una ventina di grammi di cera pura di api, che si può facilmente reperire in una qualsiasi erboristeria oppure presso apicoltori di fiducia. Le qualità di cera d'api possono essere gialle o bianche, ma vanno benissimo entrambe. Successivamente si devono preparare circa 45 grammi di olio di riso e cinque grammi di vitamina E, che si possono acquistare in farmacia, appositamente dosate per il balsamo. La vitamina E, o il Tocoferolo, servono per conservare il proprio balsamo a cui verranno anche aggiunti circa 5 grammi di olio di jojoba.

Continua la lettura
56

Unire i composti precedentemente creati

Il prossimo passaggio consiste nel mettere il bicchierino ed il bicchiere più grande all'interno di un tegame con dell'acqua bollente. A questo punto si deve far sciogliere tutto ciò che contengono a bagnomaria, mantenendo il fuoco moderato, oppure molto basso. Una volta che i composti si saranno completamente sciolti, è necessario toglierli dal fuoco, per poi aggiungere il preparato di miele agli oli, poco per volta, in modo tale che si amalgamino perfettamente. Mescolando continuamente ed unendone poca quantità alla volta, si raggiungerà un ottimo risultato. Gli oli si raffredderanno ed il proprio composto diventerà più denso. Successivamente si deve aggiungere qualche goccia della fragranza per le labbra che maggiormente si gradisce, per poi continuare a mescolare il tutto. A questo punto è necessario versare tutto quanto in alcune piccole boccette, per poi lasciare solidificare il prodotto per qualche ora.

66

Considerazioni finali

Il balsamo per labbra è finalmente pronto per l'utilizzo, e può essere conservato in frigorifero. Gli aromi da aggiungere variano a seconda del proprio gusto personale, ed il balsamo per le labbra, se conservato al fresco, potrà esser particolarmente utile al bisogno. Nel caso in cui si dovesse notare che la quantità di balsamo per labbra ottenuta è eccessiva, basta dimezzare le dosi, in modo tale da ridurne il composto finale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come sgonfiare le labbra

Le labbra costituiscono una zona del viso molto sensibile. Per questo motivo, perché siano sempre belle e "in salute", è necessario prendersene sempre cura, per esempio tramite l'uso del burrocacao nei periodi freddi. Oppure ancora, tramite l'utilizzo...
Cura del Corpo

Come usare il balsamo dopobarba

La rasatura non è sicuramente un qualcosa di semplice ed indolore per ogni uomo, ma chiaramente è necessaria per colui che vuole stare attento alla cura del proprio viso. Una buona rasatura, infatti, permette di apparire sempre in ordine. Per rendere...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub volumizzante per le labbra

Chi non ritiene sensuali le labbra carnose? Certamente non è indispensabile ricorrere a cure chirurgiche per averle. Anche in casa è possibile fare uno scrub volumizzante per le labbra. Vediamo come fare in vari metodi e con ingredienti diversi e facilmente...
Cura del Corpo

Come avere labbra e naso protetti dal freddo

Il periodo invernale è senza dubbio quello che mette di più alla prova le parti sensibili del nostro corpo. Tutto il viso, ma il particolare labbra e naso, sono molto esposti ad arrossamento e screpolature dovute alle temperature rigide, ai malanni...
Cura del Corpo

Come curare le labbra screpolate con il miele

Curare e valorizzare le nostre labbra è un qualcosa di fondamentale se vogliamo aver sempre delle labbra da sogno. In commercio, esistono diversi prodotti che possono aiutarci a curare le nostre labbra. Tuttavia, molti di questi prodotti sono costosi...
Cura del Corpo

10 suggerimenti per prendersi cura delle labbra

Prestare attenzione alla tonicità delle labbra, per una donna, è un imperativo assoluto ma è un piacere anche per gli uomini. Che siano sottili o carnose, sono tutte rivestite da una membrana sottile e, pertanto, risentono maggiormente degli agenti...
Cura del Corpo

Come preparare in casa lo scrub per le labbra

Questo articolo ha lo scopo di insegnare a produrre in casa, con il metodo del fai da te, uno scrub per le labbra, utile per eliminare la pelle screpolata sopratutto durante il periodo invernale. Lo scrub che si vuole ottenere non solo è delicato e...
Cura del Corpo

10 consigli per curare il contorno labbra

Le labbra rappresentano forse la parte della bocca in assoluto più delicata. Alte o basse temperature, agenti atmosferici, patologie della pelle, intervengono in modo aggressivo, provocandone spesso un progressivo danneggiamento. Una delle parti delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.