Come fare un balsamo labbra effetto ice

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quale donna non ha mai avuto piccoli tagli sulle labbra o pellicine in eccesso? Le labbra, infatti, sono spesso soggette a secchezza e screpolature e, proprio per questo, è importante idratarle ogni giorno utilizzando un buon idratante labbra.

In commercio esistono svariate marche cosmetiche che producono burri, oli e balsami per le labbra, ma perché non provare per una volta a prepararlo da sé?
Produrre in casa un balsamo per le labbra, infatti, è semplice, divertente ed anche economico!
Vediamo ora come fare un balsamo labbra effetto ice.

26

Occorrente

  • Burro di Karitè 17g, Cera d'api 2g, Olio di mandorle dolci(o argan ) 10g, Olio essenziale di menta piperita 5 gocce.
36

In primo luogo dobbiamo pesare tutti gli ingredienti utilizzando una bilancia di precisione.
La ricetta, infatti, può essere portata a compimento solo utilizzando una bilancia a pile. Le misurazioni effettuate con altri strumenti (ad esempio con cucchiai e cucchiaini) potrebbero risultare inesatte e la ricetta potrebbe non riuscire.

46

Una volta misurati tutti gli ingredienti dovremmo mettere a riscaldare in un pentolino a bagno maria la cera d'api ed il burro di karitè. Affinché le proprietà del burro non si deteriorino, sarà bene spegnere il fuoco subito dopo che il burro si sarà sciolto.
Dopo aver tolto il contenitore dal fuoco, possiamo aggiungere da subito l'olio di mandorle dolci e dopo qualche minuto anche l'olio essenziale di menta piperita.

Continua la lettura
56

L'ultimo passaggio per creare il nostro balsamo labbra consiste semplicemente nel mescolare il composto finché non si sarà addensato. Per agevolare l'addensamento del balsamo lo si può mettere, dopo averlo mescolato, per qualche minuto in frigo ed aspettare che si trasformi in una crema densa e burrosa.
Una volta pronto potrà essere spalmato sulle labbra.
Il balsamo donerà un favoloso effetto ice (freschezza) ideale soprattutto come dopo-sole durante la torrida stagione estiva.
Il composto potrà essere utilizzato senza l'aggiunta del conservante per tutto il mese successivo.

66

Alla ricetta base possono inoltre essere fatte delle aggiunte per arricchire ulteriormente il nostro balsamo e renderlo ancora più emolliente.
Il burro di karitè ha una forte azione lenitiva e nutriente, ma associando a questo il miele creiamo un idratante labbra valido anche per i climi più rigidi.
Basterà unire il miele (2-3g) al burro e alla cera durante la cottura a bagno maria.
Possiamo sostituire l'olio di mandorle dolci con altri tipi di oli secondo le nostre esigenze e soprattutto secondo le nostre preferenze. L'olio di argan, l'olio di riso e l'olio extravergine d'oliva sono ottimi sostituti.
In ultimo possiamo anche aggiungere la vitamina E, il tocoferolo, introducendolo nel composto assieme agli altri oli (1g).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come fare un balsamo labbra ecologico e profumato

Le labbra vanno spesso incontro a screpolature ed arrossamenti, a causa di agenti atmosferici, quali, in particolare, freddo e vento, pertanto è necessario applicarvi delle lozioni protettive, emollienti e idratanti. Nella guida seguente vi spiegheremo,...
Prodotti di Bellezza

5 ricette di balsamo per le labbra fai da te

Le labbra sono una parte del viso molto importante. Esse vanno curata, idratate e protette. Le cause che possono interferire sulla salute delle labbra sono i cambiamenti climatici e soprattutto il tempo. Pertanto per assicurarsi una protezione a tutti...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Un Gommage Labbra Alla Lavanda E Zucchero Di Canna

Quanto tempo dedicate alla cura della pelle del viso? E quanti prodotti avete nel vostro bagno dedicati a questo scopo? Normalmente si spendono molto tempo e denaro per preservare la bellezza e la giovinezza del proprio volto senza pensare però che anche...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un balsamo per capelli fai da te

Curare i propri capelli è molto importante. Soprattutto per le donne, i capelli rappresentano la bellezza e la femminilità; sono il loro punto forte. Oggi in commercio esistono vari tipi balsamo; la funzione primaria di quest'ultimo è quella di addolcire,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un balsamo spray alla rosa

I capelli ricci, crespi e sfibrati sono difficili da gestire, specie se lunghi e trattati. Oltre alle maschere, anche il balsamo si rivela indispensabile ad ogni lavaggio. In commercio, trovi svariati prodotti ma perlopiù ricchi di agenti chimici e parabeni....
Prodotti di Bellezza

5 emollienti labbra da fare in casa

Può capitare soprattutto in inverno di avere le labbra secche e screpolate: una sensazione fastidiosa, oltre che un inestetismo. Se abbiamo la pelle sensibile è più facile che vento e freddo aggrediscano la mucosa delle labbra, privando queste della...
Prodotti di Bellezza

Come fare il balsamo per capelli in casa

Se volete sapere come fare un balsamo per capelli in casa, completamente naturale, basta seguire dei passi molto semplici e armarvi di pazienza. Il risultato sarà soddisfacente, soprattutto se non amate i prodotti normalmente trovati in commercio e se...
Prodotti di Bellezza

Come creare un balsamo fai da te

Possedere dei bei capelli, lucidi, morbidi e setosi, è sicuramente un obbiettivo di molti. Tale prerogativa non è come si pensa esclusivamente femminile, infatti sono parecchi gli uomini che amano avare una chioma sempre perfetta. Per avere sempre i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.