Come fare un'acconciatura da pin-up con la bandana

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al giorno d'oggi, anche se la vita è più frenetica, tutte vogliono apparire nel migliore dei modi, con un aspetto sempre curato e ordinato. A causa dei ritmi incalzanti, la gran parte delle donne cerca make up e acconciature velocissime e semplici da mettere in pratica, per poter essere presentabili ogni giorno. Questo anche perché viene data sempre più importanza alla moda, perciò moltissimi oggetti e capi vengono utilizzati per le acconciature. Uno tra questi è la bandana, un capo di abbigliamento di voga negli anni '50, ma che in questi ultimi anni è stato totalmente rivalutato. In quest'articolo vi illustreremo tutti i vari passaggi su come fare un'acconciatura da pin-up con la bandana.

25

Occorrente

  • forcine preferibilmente del colore del capello
  • lacca per fissare
  • bandana
  • pettine o spazzola
35

Storia della bandana

L'origine della bandana è da ricercare negli anni '40, quando veniva utilizzata allo scopo di proteggere e raccogliere i capelli durante una mansione di lavoro. Ecco, però, che negli anni '50 è stata rivoluzionata ed utilizzata per creare delle vere e proprie acconciature.

45

Requisiti per l'acconciatura

Questa è un'acconciatura molto versatile, in quanto è possibile realizzarla su qualsiasi tipologia di capello, da quello corto a quello lungo. Ovviamente, per garantire una maggiore resa e durata dell'acconciatura è preferibile avere dei capelli mossi e la frangia corta dal taglio netto. Se si è in possesso della frangia, per iniziare sarà necessario portare dietro le orecchie, con una spazzola, tutte le lunghezze, isolando così la frangia. Mentre se non la si possiede, bisognerà prendere un pettina con la punta all'estremità, per poter creare una "U" su capelli della fronte. Ma se vi piace la frangia, ma allo stesso tempo non volete tagliare i capelli o non sapete come vi potrebbe stare, è possibile crearne una finta con un ciuffo.

Continua la lettura
55

Procedimento dell'acconciatura

Dopo aver portato indietro le lunghezze e separato la frangia, nel caso ci fosse, bisognerà arrotolare su se stesse tutte le lunghezze, mettendo in atto la stessa gestualità di quando si legano con la molla. A questo punto si deve procedere a puntare le lunghezze con le forcine, in modo da "attaccarle" alla nuca. Una volta verificata la stabilità dell'acconciatura, bisognerà completarla con la bandana. Per inserirla sarà necessario principalmente piegarla a losagna, partendo dalla punta che deve essere piegata piano piano verso l'interno, fino a creare un rettangolo. Dopo di che, inserire la bandana sulla testa, annodandola sulla parte alta della fronte, con un nodo classico. Terminati tutti questi passaggi, se necessario, spruzzare della lacca per fissarla ulteriormente e per aumentarne la durata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un make up da pin-up

Avete mai visto quei poster in cui appaiono delle belle ragazze con le gonne a pois e le bandane in testa? Sono le immagini delle pin-up anni Cinquanta che conservano sempre un certo fascino. Oggi si organizzano molte feste a tema e questi favolosi anni...
Make Up

Come realizzare un trucco da pin up

Il fenomeno delle pin up si sviluppò a partire dagli anni 30 del XX secolo, ma fu durante il secondo conflitto mondiale che toccò l'apice del successo mediatico, in particolare negli Stati Uniti. In quel periodo molte riviste americane cominciarono...
Make Up

5 consigli per abbinare acconciatura e makeup

"Trucco e parrucco" è la frase che molto spesso sentite dire durante i ringraziamenti al termine di uno spettacolo. Questo perché sia il make up che l'acconciatura sono fondamentali per un'artista che sta in scena. La cura dell'aspetto estetico, però,...
Make Up

Come realizzare un nude make up

Il make up è fondamentale per moltissime donne. È oramai importante quanto l'abbigliamento o l'acconciatura. Nient'altro è in grado di valorizzare i lineamenti femminili come il trucco. Per questa ragione sono tantissime le donne che non rinunciano...
Make Up

Make up: trucco per la sposa

Tanto importante, quanto complicato da organizzare, un matrimonio è fatto di mille piccoli particolari che renderanno quel giorno indimenticabile. Ogni cosa deve essere perfetta: bomboniere, prenotazioni, inviti. Ma la cosa più importante di quel giorno...
Make Up

Come realizzare un make up nei toni dell'argento

In questo tutorial vi spieghiamo come realizzare un make up nei toni dell'argento. In occasione delle feste, generalmente si tende a truccarsi in modo maggiormente particolare ed eccessivo. In base a tal proposito, si potranno utilizzare toni diversi...
Make Up

Come realizzare un make-up sposa

Il giorno del matrimonio, si sa, ogni sposa è protagonista. All'abito perfetto, si associano l'acconciatura ed make-up. Il trucco, dalla lunga tenuta, è estremamente personale. Nude o estroso, deve rispecchiare la tua personalità. Pertanto, non stravolgerla...
Make Up

Viso triangolare: come valorizzarlo col make up

Proprio come l'acconciatura giusta può armonizzare la forma del tuo viso, anche il make up può essere utilizzato per migliorarne le caratteristiche, esaltando i lati migliori e mimetizzando quelli a cui non sei particolarmente affezionata! Come capire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.