Come Fare Lo Stamping Sulle Proprie Unghie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Secondo un antico detto cinse, le mani delle donne sono un secondo viso, e rivelano la personalità e la femminilità di colei a cui appartengono.Mani morbide e curate sono una grande arma di seduzione, ma non solo! Le mani sono anche soggette alle mode, possono indossare accessori e look trendy, specialmente in estate. Le nail art sono la nuova frontiera della manicure e tutte spopolano, dalle più trendy alle più semplici. Lo stamping è una forma di nail art relativamente semplice, che è possibile realizzare anche in casa sulle proprie unghie. Questa breve guida vi spiega come fare:

25

Occorrente

  • Set stamping
  • 2 smalti
  • 1 top coat o 1 smalto trasparente
35

Prepara base

Perché lo stamping aderisca e l'effetto finale siano esteticamente gradevoli, è necessario stendere una base di smalto. Questa base può consistere in un doppio strato di coating e smalto colorato, oppure nella sola stesura del coloro che avete scelto. Perché lo smalto si fissi in modo ottimale si consiglia una passata nell'apposito asciugatori per unghie, o l'immersione delle unghie in una ciotola di acqua ghiacciata. Lo scopo di questa preparazione è avere una superficie dell'unghia liscia e uniforme, che agevoli l'applicazione dello stamping: scegliete quindi uno smalto fluido e leggero, con una texture che ne renda l'applicazione rapida e agevole.

45

Prepara lo stamping

Il procedimento dello stamping non è particolarmente complesso, ma richiede una certa destrezza e attenzione al dettaglio. La prima cosa da fare consiste nello scegliere lo smalto con cui si andrà a colorare lo stamping, e nell'applicarlo sul disco di plastica o metallo con inciso il decoro. Applicate sul decoro una buona quantità di smalto: tenente conto del fatto che dovrà essere trasferito sullo stampino vero e proprio. Perciò scegliete uno smalto non troppo fluido, che non rischi di colare ovunque durante il procedimento. Questo stampino si userà come un qualsiasi stampo: dopo averlo premuto sul decoro intriso di smalto con decisione, potrete premerlo sull'unghia.

Continua la lettura
55

Applica lo stampin

Lo stampino può dirsi davvero pronto solo quando il decoro prescelto è chiaramente visibile e definito. Premetelo sull'unghia il prima possibile, per evitare che asciughi. Premete con forza ma senza schiacciare troppo, altrimenti il disegno resterà deformato. Lasciate in posa per alcuni secondi. Quando il disegno si è finalmente trasferito lasciatelo asciugare, e come ultimo tocco date una passata di top coat o di semplice smalto trasparente: senza questa precauzione finale il disegno durerà meno. Ricordate che non si può usare lo stesso stampo per più unghie, perciò tenete sempre dell'acetone o del solvete a portata di mano, e usatelo per pulire sia lo stampino che il sostegno decorato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Nail art: unghie mare

La nail art è l'arte di decorare le unghie che si sta sviluppando sempre di più negli ultimi tempi. Avere delle mani ben curate è un ottimo biglietto da visita, in alcune situazioni è giusto anche averle stravaganti per attirare ancora di più l'attenzione....
Make Up

Nail art: la tecnica del wallpaper

Negli ultimi anni, l'arte della decorazione delle unghie, che prende il nome di "Nail Art", ha riscontrato un notevole successo specialmente tra le giovanissime diffondendosi sempre più sia nei saloni di bellezza che a casa propria. Per praticare questa...
Make Up

Come creare uno stampino a cuore per decorare le unghie

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo è possibile creare uno stampino a forma di cuore, per poter successivamente, decorare le nostre belle unghie. Questa guida ci offre un metodo, semplice e veloce, che ci permetterà di realizzare,...
Make Up

Nail art: unghie zebrate

Le nail art vanno sempre più di moda, soprattutto in estate. Potete trovarne di moltissimi tipi, anche online, dai quali prendere ispirazione. Una delle nail art più di moda questa estate è quella zebrata. Ironica, divertente e alla moda, è anche...
Make Up

Come fare una french spugnata con decoro striato bianco e nero

La cura delle unghie è diventata negli ultimi anni un vero e proprio must per donne di tutte le età. Tale cura non consiste soltanto nella semplice applicazione dello smalto colorato o nella rimozione delle cuticole e delle pellicine, ma è un'autentica...
Cura del Corpo

Come realizzare una nail art primaverile

È arrivata la primavera e con lei la voglia di rinnovarsi. Dagli abiti, al make up, alla nail art, tutto a tema. Anche le vostre unghie infatti meritano un look primaverile! Ma come realizzare una nail art fresca, perfetta per la primavera? Con pochi...
Make Up

Nail art: come realizzare l'effetto marmorizzato

Per tutte le amanti delle unghie decorate, oggi spiegherò come ottenere una nail art strepitosa e dall'effetto straordinario. Vi illustrerò, infatti, come realizzare l'effetto marmorizzato. In realtà è una decorazione che si vede ancora poco in giro,...
Make Up

10 nail art per unghie corte

La nail art è l'arte di decorare le unghie. In questa guida vedremo ben 10 nail art per unghie corte. Se credete che le unghie corte non possano rendere nella cura nel disegno artistico è giunta ora di ricredervi. Infatti con le giuste decorazioni è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.