Come fare le bath bomb

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le Bath Bomb, conosciute anche con il nome di bombe da bagno, rappresentano un ottimo sistema per farsi un bagno rilassante e purificante. Sono semplicissime da utilizzare: è sufficiente, infatti, riempire d'acqua la vasca da bagno e inserirvi all'interno una bath bomb. L'effetto sarà straordinario, perché l'acqua si riempirà di bollicine, creando un ambiente frizzante e molto piacevole per la pelle. In commercio esistono tantissime tipologie di bath bomb, con profumazioni ed effetti cosmetici differenti, ma sappiate che è possibile realizzarle anche in casa in modo molto semplice e con pochissimi ingredienti di facile reperibilità. Nei passaggi seguenti di questo tutorial ci occuperemo proprio di spiegarvi come procedere per fare le bath bomb che più vi piacciono direttamente a casa vostra.

27

Occorrente

  • Bicarbonato di sodio: una tazza
  • Amido di mais: mezza tazza
  • Acido citrico: mezza tazza
  • Zucchero
  • Colorante alimentare
  • Oli essenziali
37

Innanzitutto bisognerà procurarsi tutti gli ingredienti necessari per la realizzazione delle bombe da bagno, quindi si potrà procedere con l'operazione. Il primo passaggio consiste nel mescolare, all'interno di un contenitore capiente, l'amido di mais, l'acido citrico e il bicarbonato di sodio: per questa operazione si potranno usare tranquillamente le proprie mani o, in alternativa, un miscelatore da cucina. Una volta che il composto sarà bello uniforme, si potrà inserire anche lo zuccherò. A questo punto dovrete aggiungere l'acqua aiutandovi con uno spruzzino: dovrete fare in modo che il composto risulti ben amalgamato, ma non dovrà comicniare a frizzare, pertanto eseguite questa operazione con cautela.

47

Quando il composto avrà raggiunto una buona consistenza e sarà facilmente modellabile, potrete procedere con l'aggiunta degli oli essenziali e del colorante alimentare. In questo caso potrete scegliere i colori e le profumazioni che più vi piacciono. In commercio, infatti, esistono oli essenziali di qualunque tipo, capaci di creare delle combinazioni di profumo davvero gradevoli e originali.

Continua la lettura
57

A questo punto dovrete modellare l'impasto all'interno dello stampino che avete scelto, quindi basterà lasciarlo asciugare per circa 24 ore (o di più qualora non dovessero essersi asciugate completamente) in un luogo fresco e asciutto. Una volta che sarà trascorso questo tempo, le vostre bath bomb saranno finalmente pronte per essere utilizzate. Ricordatevi che è bene conservarle all'interno di un contenitore ermetico, lontane da fonti di calore e dall'umidità, in maniera tale che non comincino a frizzare prima del previsto. Come avrete capito, si tratta di un'operazione davvero semplice, ma che vi consentirà di realizzare delle bombe da bagno personalizzate alle profumazioni che più vi piacciono.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conservatele sempre in un luogo asciutto, lontano dal calore e dall'umidità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare sfere effervescenti per il bagno

Torni da una giornata stressante di lavoro o di studio e desideri rilassarti? Non c'è niente di meglio che fare un bagno con delle apposite sfere effervescenti che incrementano il benessere del corpo grazie alle dolci fragranze di cui sono dotate. Arricchite...
Prodotti di Bellezza

Come fare una bomba da bagno frizzante alla rosa

In commercio esistono molti prodotti che ci permettono di prenderci cura della nostra persona, come ad esempio le creme, i deodoranti ed i profumi, fino ad arrivare agli shampoo e ai balsami. Tuttavia alcuni cosmetici costano molto, ed in tal caso per...
Prodotti di Bellezza

Come fare una sessione spa a casa propria

Dedicare un po' di tempo a se stessi per rilassarsi è sicuramente un'abitudine sana che dovremmo avere tutti. In realtà, però, a causa della frenetica quotidianità e dell'elevato numero di impegni che abbiamo, non sempre è facile riuscire a trovare...
Prodotti di Bellezza

5 emollienti labbra da fare in casa

Può capitare soprattutto in inverno di avere le labbra secche e screpolate: una sensazione fastidiosa, oltre che un inestetismo. Se abbiamo la pelle sensibile è più facile che vento e freddo aggrediscano la mucosa delle labbra, privando queste della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.