Come fare l'acconciatura a fiocco di Lady Gaga

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se negli anni ottanta e novanta l'icona della musica pop Madonna dettava legge in fatto di moda, negli ultimi anni una nuova esuberante cantante è diventata la nuova Signora delle mode stravaganti. Eclettica e sempre alla ricerca di look bizzarri, Lady Gaga non lascia mai nulla al caso. Abiti, accessori e make up sono sempre ricercati e sorprendenti. Neppure i capelli della cantante sono mai pettinati in maniera banale. Lady Gaga infatti, non perde occasione per sfoggiare acconciature vistose e visionarie, che sia in uno scatenato concerto, o lungo un elegante red carpet. Se anche voi desiderate rompere la monotonia di un taglio troppo statico, allora seguite questa vaporosa guida su come fare l'acconciatura a fiocco di Lady Gaga.

27

Occorrente

  • Ferro per capelli
  • 2 forcine
  • Lacca (facoltativo)
  • Pettine e spazzola
37

Iniziamo a lavorare alla nostra acconciatura a fiocco facendo una semplicissima mezza coda. Evitiamo di farla troppo alta considerando che nel punto dove si stringe l'elastico andrà successivamente posizionato anche il fiocco. A questo punto procediamo sezionando i capelli e arricciamo con un ferro per capelli il fascio che è rimasto in basso. Prendiamo adesso una ciocca di capelli e avvolgiamola intorno all'elastico per nasconderlo e fermiamo i capelli con una forcina. Proseguiamo prendendo un sottile fascio di capelli, più o meno dalla metà della mezza coda, come se dovessimo formare due ciocche più grandi. Separiamolo dalla mezza coda fermandolo in cima alla testa con una forcina per capelli.

47

A questo punto procediamo separando la mezza coda che è rimasta. In questo modo otterremo due ciocche spesse e lunghe di capelli che andremo prima ad arricciare e poi successivamente a cotonare.
Arricciamo con il ferro per capelli, partendo non dalla radice, bensì lasciando una zona liscia che andremo a piegare, per formare le due parti del fiocco. A questo punto, il nostro fiocco è quasi pronto. Recuperiamo il fascio sottile di capelli che avevamo precedentemente fermato in cima alla testa e andiamo a posizionarlo come se fosse il punto in cui il fiocco forma il nodo.

Continua la lettura
57

Per terminare la nostra pettinatura non ci resta che arricciare con il ferro per capelli anche il fascio di capelli che è ancora liscio. A questo punto la nostra stravagante acconciatura a fiocco è pronta! Ideale per una serata un po' sopra le righe e per sfoggiare una pettinatura che certamente non passerà inosservata. Nel video tutorial allegato alla guida, troverete inoltre una variante per realizzare ancora più velocemente il vostro fiocco di capelli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questa pettinatura risulterà ancora più stabile su un capello lavato il giorno precedente. In questo modo la fibra capillare sarà meno scivolosa e la tenuta del fiocco molto più duratura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare fiocchi con i capelli

Se amate acconciature particolari e siete stufi dei soliti chignon o code di cavallo, allora potrebbe interessarvi la seguente guida in cui vi spiegheremo come fare i fiocchi con i capelli. Si tratta di un acconciatura molto particolare adatta per una...
Capelli

Idee per personalizzare un codino semplice

Il codino è sicuramente l'acconciatura più semplice ma anche più comoda da portare. Sta bene quasi a tutti, è facilissimo da realizza ma purtroppo certe volte risulta essere una pettinatura un po' troppo semplice e anonima. Invece è possibile giocare...
Make Up

Come truccarsi da dark lady

Se avete spesso cercato attraverso un cambio del look e dell'abbigliamento di apparire come delle vere dark lady ma non ci siete riuscite, dovete tener conto che per far sì che ciò accada, occorre focalizzare l'attenzione soprattutto sul make up. In...
Capelli

Come realizzare un fiocco chignon

Se decidiamo di andare ad una serata di gala, dobbiamo farci una pettinatura molto elegante ma allo stesso tempo anche giovanile; infatti, si tratta del classico chignon con l'aggiunta di qualche originale fermaglio per dare risalto alla nostra capigliatura,...
Capelli

Idee di pettinature facili

La vita frenetica di tutti i giorni tra lavoro e famiglia, costringe molte volte noi donne a trascurare il look, sempre meno è il tempo che riusciamo a dedicare soprattutto ai nostri capelli. È proprio in questi casi che ci vengono incontro delle pettinature...
Capelli

Come realizzare una treccia in una coda

Se possedete dei capelli abbastanza lunghi potreste pensare di realizzare un'acconciatura davvero semplice e veloce: la treccia in una coda. Questo tipo di treccia è davvero semplice da realizzare poiché sono pochi i passi da tener presente e da ripetere...
Capelli

Idee per personalizzare una treccia semplice

La treccia è un tipo d’acconciatura, fai da te, facilmente realizzabile. Sovente dimenticata, ma che si presta a numerose varianti, con la possibilità di personalizzarla in modo da acconciare i capelli in maniera sempre ricercata ed originale. La...
Capelli

5 modi per usare un nastro sui capelli

Per fare un'acconciatura particolare e carina non servono grandi accessori e ore e ore dalla parrucchiera. Possiamo fare qualcosa di semplice e carino anche a casa, semplicemente con un nastro. Basta usare un po' la fantasia (e un colore che doni ai nostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.