Come fare la treccia in stile Elsa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Elsa, è la famosissima e bellissima protagonista del fantastico cartoon fantasy per bambini "Frozen". Dalla pettinatura scintillante e dall'aspetto davvero chic ed elegante, Elsa ha fatto impazzire grandi e piccini per l'acconciatura davvero particolare e raffinata. Molti si chiedono infatti, come riprodurre in maniera esatta, la treccia in stile Elsa, per somigliare alla meravigliosa e dolce protagonista fantasy del film. Ecco come fare per procedere con la realizzazione della treccia.

27

Occorrente

  • Bigodini, elastici per capelli, lacca, spray fissante.
37

Morbida, setosa e corposa, la treccia di Elsa, è un'ottima pettinatura da poter portare in più occasioni. Elegante per andare a lavoro o in ufficio, pratica per andare a cavallo o per danzare, questa acconciatura deliziosa è davvero originale e particolare. Riprodurre la treccia, è molto semplice ed intuitivo, ma ci vorrà un pizzico di pazienza e di precisione per ottenere un ottimo lavoro. Le trecce, in generale, hanno uno stile davvero unico e intramontabile. Da moltissimi anni la treccia, è simbolo di femminilità, di precisione, di ordine e di bellezza.

47

La treccia della protagonista di Frozen, è la classica treccia alla francese seducente e raffinata. Sicuramente rispetto alla classica treccia comunissima, è più voluminosa e ordinata e in più ha un'attaccatura un pizzico più alta. Bisogna dunque fare attenzione a cotonare bene i capelli per dare il giusto volume e armarsi di diversi prodotti volumizzanti. Ovviamente, per realizzarla, dovrete avere capelli molto lunghi. Pettinate bene i capelli, ponete un bigodino solo sulla vostra frangia davanti o sul ciuffo più corto che avete sulla la fronte. Lasciate liberi i capelli dietro le spalle e posizionate delle extension per dare massa e volume ai vostri capelli.

Continua la lettura
57

Le extension, possono anche essere applicate con dei pettinini incorporati ad esse e sono davvero semplici e comode da fissare. Togliete i bigodini dopo circa 30/40 minuti e cominciate a cotonare i capelli con l'aiuto di un pettine sottilissimo. Create adesso una treccia lunga, lasciando libere le ciocche che avete davanti agli occhi che risulteranno boccolose e morbidissime dopo aver tolto i bigodini. Bloccate adesso la treccia con un elastico trasparente o colorato per capelli, magari dello stesso colore della vostra chioma e vedrete che risultato. Spruzzate uno spray fissante sulla testa e della comunissima lacca. Ed ecco pronta la vostra treccia in stile Elsa, pratica, veloce da realizzare e davvero molto originale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cotonate bene i capelli prima di fare la treccia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare una treccia multipla

In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli su come fare una treccia multipla con i capelli. In genere, quando si parla di treccia, si pensa alla treccia classica, ovvero quella a spina di pesce, realizzata in maniera semplice e piuttosto intuitiva...
Capelli

Come realizzare una treccia laterale

La treccia è una delle acconciature preferite dalle donne, grazie alla sua versatilità e alla facilità di realizzazione. In base alla lunghezza dei capelli è possibile realizzare diversi tipi di trecce, tra cui quella laterale. Esistono più varianti...
Capelli

Capelli: 10 modi di portare la treccia

La treccia è il metodo più antico per raccogliere i capelli e, allo stesso tempo, aumentare il fascino e la bellezza delle donne. Tutt'oggi i più famosi stilisti utilizzano le trecce per rendere le modelle ancor più stravaganti, tant'è che sono diventate...
Capelli

Come fare la treccia alla francese

La treccia alla francese è un'originale acconciatura molto in voga. Conosciuta anche con il nome di treccia invisibile, la treccia alla francese si differenzia per un curioso particolare, rispetto alla tradizionale treccia. La treccia alla francese infatti...
Capelli

Come realizzare una treccia a due code

La treccia è la soluzione più ideale per avere dei capelli sempre alla moda ed in ordine in qualsiasi occasione. Essa è inoltre una veloce acconciatura da creare. Esistono infiniti modi per farla. Quella classica prevede l'utilizzo di tre ciocche o...
Capelli

Come fare una treccia olandese intorno alla testa

In questa guida impareremo a fare una treccia olandese intorno alla testa, una variante della classica treccia che lascia sciolti i capelli dietro la nuca. La treccia olandese è un'acconciatura di gran voga, che si può realizzare velocemente e garantisce...
Capelli

Come Realizzare Una Treccia Al Contrario

La treccia... Da sempre vezzo e passione delle bambine che adorano farsi acconciare nei modi più originali. Per le donne dell'antichità, intrecciarsi i capelli reciprocamente era un rituale che favoriva momenti di piacevole incontro e socializzazione...
Capelli

Come fare una treccia ai capelli

Anche i più famosi tricologi sostengono che lavare troppo spesso i capelli li rende fragili e debilitati. È quindi necessario trovare un'acconciatura che consenta di tenere i capelli in ordine anche quando non è possibile. Più elegante ed originale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.