Come fare la tintura per capelli in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando una donna ha bisogno di dare un vigoroso colpo di spugna alla sua routine, o taglia i capelli o li tinge! Purtroppo però non sempre possiamo correre dal parrucchiere per regalarci una capigliatura da favola. Questo però non vuol dire che dobbiamo rinunciare ad avere capelli perfetti e splendenti. Proviamo invece a regalarci un momento tutto per noi e coccoliamoci dando ai nostri capelli un look tutto nuovo. Andiamo subito a scoprire insieme come fare la tintura per capelli in casa.

27

Occorrente

  • Confezione di tintura - mantellina - pennello
37

Il primo passo per una corretta tintura per capelli in casa è ovviamente la scelta del colore. In commercio esistono ormai tantissime varietà di colori e sfumature, perfette per qualsiasi tipo di colorazione. Ovviamente cerchiamo di essere obiettive e scegliamo una tonalità che possa dare buoni risultati anche casalinghi. Cerchiamo di non dimenticare che per alcune operazioni è necessaria la professionalità di un parrucchiere. Una volta effettuata la scelta, all'interno della confezione troveremo 1 tubetto di colore, acqua ossigenata a 20 volumi, i guantini, una mantellina, e il trattamento di bellezza finale.

47

Prima di iniziare a tingere i nostri capelli, controlliamo il foglietto illustrativo e leggiamolo attentamente. Questo soprattutto se siamo alla nostra prima colorazione casalinga. Andiamo quindi a proteggere la fronte, il contorno del viso e le orecchie con un velo di crema idratante. In questo modo rimuovere la tinta in eccesso sarà più semplice ed eviteremo le fastidiose macchie. Dopo aver miscelato i componenti andiamo a dividere dal centro del capo i capelli con una lunga riga. Iniziamo quindi con cura a stendere la tintura. Possiamo aiutarci con l'apposito becchetto sulla sommità del flacone o con un pennello che possiamo acquistare anche in profumeria. Dopo aver accuratamente coperto di tintura le radici, passiamo alle lunghezze.

Continua la lettura
57

Una volta terminato di stendere tutta la tintura (non possiamo conservare eventuali rimanenze!) andiamo a massaggiare tutta la testa per stendere uniformemente la tintura. A questo punto sistemiamo i capelli in modo che non tocchino il collo e lasciamo in posa. Per il tempo corretto di posa seguiamo le istruzioni sul foglio della confezione, anche se solitamente mezz'ora è il tempo di posa consigliato. Al termine del tempo di posa, andiamo a massaggiare ancora i capelli. Procediamo quindi andando a risciacquare tutta la testa fino ad eliminare ogni traccia di colore nell'acqua. Terminiamo andando a lavare i capelli con il trattamento finale di bellezza. Adesso possiamo procedere alla messa in piega e sfoggiare il nostro nuovo colore!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo rimuovere le eventuali macchie di colore dalla pelle con un batuffolo di cotone imbevuto di shampoo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare la tintura per capelli in casa

Per mantenere il colore dei capelli sempre sano e splendente, bisogna utilizzare dei prodotti adeguati ed una buona tintura per capelli. Non tutti possono ricorrere ad un parrucchiere esperto, ma questo non costituisce un problema grave. In commercio,...
Capelli

Come fare la tintura per capelli in casa

Quando una donna ha bisogno di dare un vigoroso colpo di spugna alla sua routine, o taglia i capelli o li tinge! Purtroppo però non sempre possiamo correre dal parrucchiere per regalarci una capigliatura da favola. Questo però non vuol dire che dobbiamo...
Capelli

Come fare la tintura per capelli con le erbe

Se vogliamo cambiare colore passando a tinte differenti oppure coprire i primi capelli bianchi, non sempre è necessario rivolgersi al parrucchiere. Esistono dei rimedi, che possono essere realizzati tranquillamente a casa nostra, oltre che donare un...
Capelli

Come fare la tintura ai capelli

Tingere i capelli è una procedura estetica praticata sin dall'antichità. Necessaria quando compaiono i primi capelli bianchi, può semplicemente rappresentare una questione di tendenza. Si può infatti optare per un nuovo colore per seguire la moda...
Capelli

Come realizzare una tintura chiara su capelli scuri

I capelli sono la cornice del nostro viso, per questo motivo è importante averli sempre ordinati e curati. Da qualche anno è molto di moda, sopratutto tra i giovani, l'hairstyling e cioè l'arte del tagliare e dell'acconciare i capelli. Soprattutto...
Capelli

Tintura rossa: trucchi per non farla sbiadire

Al giorno d'oggi, in commercio è possibile trovare numerosissime tonalità di tinte. Il rosso è una tintura particolarmente ricercata e gettonata, la quale dona una caratteristica luminosità e lucentezza al volto. Molte donne ricorrono a questo colore,...
Capelli

Come Fare La Tintura Araba

La tintura araba si ottiene con la Lawsonia inermis, più nota con il termine francese di henné. Dalle foglie e dai rami di questa pianta si ricava una polvere di colore giallo-verdastro, utilizzata per colorare i tessuti, la pelle o i capelli. Nei...
Capelli

Come tingere i capelli con l'indigo

L'indigo è una sostanza colorante estratta da un pianta, l'indigofera, che in virtù della sua spiccata colorazione blu elettrica viene largamente adoperata per la colorazione dei jeans. Ultimamente sta incontrando grandi favori anche come colorante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.