Come fare la pulizia del viso con il bicarbonato

Tramite: O2O 01/12/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il viso, così come tutto il nostro corpo sono la prima presentazione. Un organismo sano e curato si vede soprattutto dalla bellezza e lucentezza della pelle. Per ottenere un buon risultato però è d'obbligo essere costanti ed usare gli opportuni accorgimenti per mantenere elastica, nutrita e pulita la nostra epidermide. Lo stile di vita, con un'alimentazione sana e il movimento aiutano a mantenersi in forma. Acne, brufoli e punti neri con una buona pulizia del viso avranno vita breve. Questo vale sia per la pelle grassa, che per quella secca e soprattutto naturale. Il bicarbonato di sodio è uno degli alleati della nostra pelle, capace di togliere le cellule morte, facilmente reperibile. Ecco come fare la pulizia del viso con il bicarbonato.

28

Occorrente

  • • ciotola • cucchiaio • acqua • bicarbonato di sodio
38

Facciamo i fumenti

Se usiamo il latte detergente quotidianamente, otteniamo una buona pulizia, ma il "fai da te" naturale non è superato, soprattutto se prima di usare il bicarbonato si è soliti fare i fumenti. Il vapore emesso dall'acqua, fatta bollire, se ci poniamo un asciugamano in testa ed esponiamo il nostro viso per circa una decina di minuti ad esso, aprirà i pori della pelle, che saranno pronti ad uno scrub naturale e profondo. All'acqua bollente, se desideriamo potenziarne il risultato, uniamo bicarbonato e due o tre gocce di olio essenziale, meglio de di tea tree, la cui azione è di purificare la pelle.

48

Eliminiamo i punti neri e le cellule morte

Possiamo procedere manualmente all'eliminazione dei punti neri, che usciranno con più facilità grazie al fumento praticato in precedenza. Usiamo un panno pulito o una garza ed esercitiamo una piccola pressione dal basso verso l'alto, non occorre forzare. Procediamo ora con una maschera all'argilla, a cui seguiranno ancora i fumenti con acqua e bicarbonato. L'argilla, prima si seccherà sulla pelle del viso e poi si riammorbiderà con i fumenti, diventando facile da togliere. La leveremo con una spugnetta ed otterremo una pelle liscia e priva di impurità, quindi morbida.
spugnetta umida per ottenere una pelle setosa e luminosa.

Continua la lettura
58

Disinfettiamo la pelle ed idratiamola

Dopo tutte queste azioni, è opportuno disinfettare la pelle, per eliminare il rischio di infezione. Passiamo il viso con del cotone imbevuto di olio tea tree, ogni macchia di rossore si lenirà. Con una maschera astringente e purificante, chiudiamo i pori. Idratiamo e passiamo il viso con del latte detergente. È arrivato il momento di ammirare il risultato, una pelle meno opaca e più luminosa.

68

Usiamo bicarbonato e limone

Se aggiungiamo qualche goccia di limone al fumento con il bicarbonato, otterremo un effetto più potente. Dobbiamo però fare molta attenzione, questo non è il caso di usarlo con una pelle troppo secca. Un'ultima raccomandazione, se soffriamo di allergie ed intolleranze o l'epidermide del viso ha qualche patologia o è molto sensibile, diviene necessario rivolgersi ad uno specialista, Il "fai da te" potrebbe causare danni.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siamo costanti e metodici nella pulizia della pelle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Pulizia del viso: cosa non fare dopo

La pulizia del viso potrebbe sembrare un'operazione assai semplici che racchiude le mosse nella stessa espressione; invece non è affatto da sottovalutare o da declassare tra le faccende quotidiane. Consideriamo inoltre che, se alla pulizia del viso si...
Cura del Corpo

Come fare il peeling con il bicarbonato

Il peeling è un trattamento di bellezza per il corpo e per il viso utile per purificare e lisciare la pelle. Se avete dunque la pelle screpolata, macchiata e piena di inestetismi, perché non provare un peeling fai da te creato con le vostre mani e con...
Cura del Corpo

Come usare il bicarbonato di sodio per eliminare le occhiaie

Il bicarbonato di sodio è un composto minerale che si trova comunemente nei supermercati e nelle ferramenta, ma che si usa altrettanto comunemente in cucina e in cosmetica. Con il bicarbonato, per esempio si possono ammorbidire le verdure mentre le lessiamo...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub con bicarbonato e limone

La nostra pelle al giorno d'oggi è soggetti a molte aggressioni. Make up quotidiano, smog, detergenti troppo invasivi, prodotti sbagliati, alimenti dannosi. Molti di noi sembrano ignorare questi agenti e la loro incidenza sulla pelle. Tuttavia, la pelle...
Cura del Corpo

Come sbiancare i denti con il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è l'elemento principale contenuto nei dentifrici adatti a sbiancare i denti. Esso è molto indicato per rimuovere macchie e imperfezioni varie dallo smalto dentale, e la sua facile reperibilità sul mercato, lo rende un ingrediente...
Cura del Corpo

Come preparare un bagno tonificante al bicarbonato

Nella vita frenetica di tutti i giorni, tra lavoro, figli, casa ed altri impegni, si accumula parecchio lo stress. Una volta tornati a casa si avverte la necessità di rilassarsi in una qualche maniera. Alcune persone preferiscono guardare la televisione,...
Cura del Corpo

Bicarbonato di sodio per il pediluvio

Per il pediluvio i rimedi possono essere diversi ma un rimedio sicuramente naturale al 100% consta nell'utilizzo del famoso bicarbonato di sodio in quanto disinfetta ed aiuta ad eliminare la pelle "vecchia" e la pelle "morta" dai piedi, in particolar...
Cura del Corpo

Come chiudere i pori del viso

Cosa rende la pelle dei bambini così bella? Provate a osservarla... Noterete subito che una caratteristica immediatamente percepibile è la levigatezza. Eh già, non vedrete un poro dilatato nemmeno con una lente d'ingrandimento! "Che meraviglia", direte......
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.