Come fare la pizza con il Fimo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per poter realizzare dei decori per degli accessori si può utilizzare il fimo. Con questo materiale è possibile fare degli oggetti molto carini. Ma sopratutto simili a quelli originali! Per quei pochi che non lo conoscessero, il fimo non è altro che una pasta sintetica modellabile, che una volta lavorata va cotta in forno. In questa guida descriveremo come realizzare un ciondolino a forma di pizza con il fimo. Il monile da fare è l'ideale per abbellire orecchini, collane o braccialetti. Vediamo quindi come fare.

27

Occorrente

  • Fimo, cernit, o pasta di mais, nei colori: caramello (se non lo hai, usa l'arancione), rosso, bianco, nero, verde
37

Un modo per costruire degli oggetti a forma di pizza è quello di utilizzare il fimo di vari colori. Quindi la prima cosa da fare è quella di procurarsi del fimo. Questo lo si può acquistare nei colorifici o nei negozi del fai da te. Per realizzare l'impasto per la pizza, il fimo ideale è quello color caramello. Ma se non doveste trovarlo è possibile anche utilizzare del fimo arancione. Per poi, schiarirlo mischiandolo con del fimo bianco e giallo. Dopodiché iniziare a fare la pizza con il fimo.

47

Per iniziare occorre prendere il fimo beige e fare la base della pizza. Quindi fare una pallina e appiattirla. Facendo attenzione a mantenere i bordi rialzati. In questo caso bisogna imitare quella originale! Mentre la parte più divertente è quella di "condire la pizza": con del fimo rosso. In questo modo si può simulare il sugo. È sufficiente appiattire il fimo e renderlo sottile e tondo. In modo che si possa adagiare perfettamente sul precedente modello realizzato. Con il fimo bianco si può invece creare la mozzarella: in questo caso i pezzetti vanno sparsi in maniera irregolare sulla pizza. Invece, il sugo e la mozzarella si possono fare con dei colori a tempera o con lo smalto delle unghie.

Continua la lettura
57

Per concludere la lavorazione, mancano solo due passaggi. A questo punto, con del fimo verde, bisogna realizzare delle piccole foglioline, e appoggiarle sulla pizza, in modo da rappresentare il basilico. Con il fimo nero, infine, occorre creare delle piccole palline e bucarle al centro con degli stuzzicadenti: queste saranno le vostre olive. A questo punto la pizza sarà pronta, e non resta che infornarla. La temperatura del forno non deve mai superare i 130 gradi, mentre il tempo di cottura non deve essere superiore ai venti-trenta minuti. Una chicca finale: una volta cotta la pizza, con dello smalto trasparente si possono lucidare le olive, in modo da renderle più realistiche. Per finire, questo oggetto si può attaccare con dei gancetti a qualsiasi accessorio. Ecco come fare la pizza con il fimo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per creare l'effetto bruciaticcio ai bordi, prendi del gesso o dell'ombretto, di colore marrone e con un pennellino, crea le ombre sul bordo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un portachiavi in fimo

Un'idea regalo, sempre utile e ben accetta, è un portachiavi. E chi ha di un pizzico di civetteria, ama possederne diversi, di vario tipo. Ma, anziché acquistarli, perché non costruirne uno con le proprie mani assolutamente personalizzato? A tale scopo,...
Accessori

Come Realizzare Degli Orecchini Con Ciondolo A Fiore In Fimo E Perle

Viene chiamato in molti modi come: bricolage, decoupage, fai da te, ma in sostanza si tratta di riuscire a realizzare da soli lavoretti, che richiedono pazienza e fantasia. Molte persone, chi per risparmiare, chi invece perché è un appassionato, sanno...
Accessori

Come realizzare un Spilla in fimo

La pasta fimo è una particolare sostanza sintetica che può essere modellata a proprio piacimento per ottenere piccoli manufatti di oggettistica. Questa pasta si presenta come un piccolo panetto dalla consistenza morbida, dai colori variegati, che dopo...
Accessori

Come creare Spongebob con il fimo

Il fimo è un materiale che risulta facilmente lavorabile. Infatti, grazie alla sua malleabilità permette di creare molti accessori. Un'idea carina è quella di creare SpongeBob, facendo ciodoli, orecchini, collane e dei phonstrap per i più piccoli....
Accessori

Come realizzare bijoux in fimo

Il fimo è un tipo di pasta sintetica modellabile che non secca all'aria e si cuoce in forno; grazie alle sue caratteristiche particolari si presta perfettamente alla realizzazione di piccole statuine, oggetti di vario tipo, accessori e bijoux. La lavorazione...
Accessori

Come Realizzare Delle Perline Di Fimo Colorate

Il fimo è un tipo di pasta sintetica, facilmente modellabile e di facilissima reperibilità, grazie alla quale è possibile creare i più disparati oggetti con tecniche e di colori sempre diversi. Con questa sostanza si possono infatti creare sculture,...
Accessori

Come pulire un ciondolo di fimo

Sicuramente il fimo è una pasta polimerica che prima viene lavorata e poi cotta, è un materiale estremamente solido che mantiene all'interno una struttura porosa una volta cotta. Ideale per la bigiotteria in miniatura come i mini-gioielli a forma di...
Accessori

Come fare una crostata con il fimo

Il fimo è una pasta sintetica polimerica. Viene impiegata per la realizzazione di piccoli oggetti e bijoux. Disponibile in commercio in pratici panetti, anche colorati, si modella con estrema semplicità. Il fimo accende la creatività e la fantasia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.