Come fare la manicure russa

Tramite: O2O 21/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Si sta facendo sempre più largo, nel panorama dei trattamenti cosmetici per il corpo, la cosiddetta manicure russa. Praticata dalle professioniste russe esperte nella ricostruzione delle unghie, si tratta di un'innovativa tecnica che consente di avere unghie sempre perfette e smalto efficace e a lunga durata. Ma di che cosa si tratta, nel dettaglio? E come si realizza? In questa guida vi illustreremo come fare la manicure russa.

27

Occorrente

  • Fresa a punta diamantata
  • Forbicine
  • Lima buffer
  • Bastoncino di legno per cuticole
  • Smalto
  • Solvente sgrassa unghie
37

Eliminate i residui di smalto

Va innanzitutto detto che i vantaggi prodotti dalla manicure russa sono davvero innumerevoli: per prima cosa, questa tecnica, consente alle unghie di produrre un letto molto più ampio (grazie all'uso di una particolare punta di diamante che rimuove in modo specifico le cuticole); così facendo, lo smalto gel può fissarsi con maggiore precisione e dunque durare molto più a lungo. Inoltre, la manicure russa non prevede in nessun caso l'immersione delle unghie in ammollo e dunque non causa il rapido rimpicciolimento delle unghie dopo una prima fase di espansione, aspetto invece molto frequente se si seguono tutte le altre tecniche di manicure. Vediamo ora nel dettaglio come si utilizza la tecnica della manicure russa. Per prima cosa dedicatevi ad un maquillage completo delle vostre unghie, eliminando tutti i residui di eventuali smalti fissati in precedenza.

47

Limate le unghie con la fresa

Dovrete poi passare alla limatura delle unghie: ammorbidite dunque l'eponichio e poi spingetelo molto delicatamente, usando uno spingicuticole in acciaio, oppure un bastoncino di legno d'arancio. Con la particolare punta della fresa propria della manicure russa, intervenite dunque sulle cuticole che si trovano attorno al letto ungueale. Come utilizzare, nello specifico, la fresa? Dovrete prendere la punta dell'unghia, posizionarla sulla fresa e sfiorare così le cuticole affinché si alzino perfettamente. In questa fase vi consigliamo di utilizzare una velocità medio-bassa, attorno ai 6000 giri. Dopo aver svolto questa operazione, dovrete sgrassare le unghie con una lima buffer e poi detergere il tutto con un solvente adatto per questo tipo di funzione.

Continua la lettura
57

Applicate lo smalto

Assolta dunque con successo la prima fase di preparazione, ora le vostre unghie saranno pronte per ricevere la stesura dello smalto. Optate per la tipologia di smalto che più preferite: nella tecnica della manicure russa si possono utilizzare sia smalti tradizionali che semipermanenti, con risultati, in ambedue i casi, davvero eccezionali. Ovviamente a questo punto, potreste anche optare per una comoda ricostruzione gel. Il vostro intervento di ricostruzione e applicazione smalto seguendo il metodo della manicure russa si potrà dunque definire completato. Rispetto alle manicure svolte con il metodo classico, la manicure russa ha una durata di qualche mese in più: un indubbio vantaggio che è sempre bene tenere in grande considerazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nell'operazione di limatura, prestate attenzione a non intaccare la pelle che si trova attorno all'unghia per non causare dannose infezioni batteriche
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come fare una perfetta manicure in casa

Le mani raccontano molto di una persona. Non a caso l'attenzione degli altri si posa molto spesso su di esse. Avere le mani curate e perfette è senza alcun dubbio un buon biglietto da visita. Se non si ha il tempo di andare dall'estetista si può pensare...
Cura del Corpo

Come eseguire un manicure estetico

Tutte le donne sanno bene che per ottenere delle mani belle e curate è necessario effettuare un manicure estetico perfetto. Si tratta di un lavoro che generalmente viene eseguito da estetiste esperte oppure da professionisti del settore. Tuttavia non...
Cura del Corpo

Come ottenere una manicure duratura

Avere delle unghie curate, con una manicure che ci piace, sicuramente può aiutarci ad apprezzarci di più, oltre che a rendere più belle le nostre mani; quante volte, però, succede di vedere lo smalto, applicato con tanta cura e dedizione, sbeccarsi...
Cura del Corpo

Come farsi pedicure e manicure in casa

La cura delle mani e dei piedi rappresentano un fattore di fondamentale importanza per le donne di qualsiasi età. Le mani in particolare necessitano di cure costanti in quanto, rispetto ai piedi, sono sempre esposte e possono essere danneggiate da acqua,...
Cura del Corpo

Come creare una nail art effetto specchio

Le unghie a effetto specchio sono l'ultima moda nel campo della nail art. Ciò è dovuto al fatto che la manicure ad effetto specchio regala unghie impeccabili ed originali. Questo tipo di manicure è adatta per quelle persone che vogliono avere mani...
Cura del Corpo

5 cose da fare per avere le unghie sane

Molte donne trascurano la cura delle unghie, per poi accorgersi troppo tardi dell'errore commesso. Avere delle unghie sane è molto importante e la questione non va sottovalutata. Le unghie sono maggiormente esposte, rispetto ad altre parti del corpo...
Cura del Corpo

Come decorare le unghie per un matrimonio

Se siete state invitate ad matrimonio sicuramente starete già pensando a cosa mettervi, come acconciarvi i capelli e a quali accessori indossare. Non dimenticate di curare anche le mani. Queste insieme al viso sono un biglietto da visita della persona....
Cura del Corpo

Come spingere indietro le cuticole

Per far aderire lo smalto all'unghia e avere una manicure quasi perfetta, c'è bisogno di spingere indietro le cuticole. Anche per quanto riguarda la pedicure, si procede senza tagliare le fastidiose pellicine. Una brava estetista sa quando ricorrere...