Come fare l'highlighting

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ultimamente va molto di moda un trucco particolare che mette in evidenza le forme del nostro viso, accentuandole. Questo tipo di make up viene chiamato conturing. Quest'ultimo è seguito e accompagnato da un'altra tecnica di make up: l'highlighting. Come dice la parola stessa, che in italiano significa evidenziare, questa tecnica serve ad accentuare e ad illuminare certe zone del viso, che alternate ad altre zone scure, corrispondenti ai punti d'ombra del viso, crea un bell'effetto, donando una bella forma e dei punti luce al viso. Questa tecnica non è apprezzata da tutti, per via dell'utilizzo di troppo fondotinta. Infatti d'estate non è consigliato utilizzare questa tecnica, poiché il fondotinta con il caldo e il sudore tende a sciogliersi e a creare un effetto sgradevole sia alla vista degli altri che alla vostra pelle. In inverno, non avrete nessuno di questi problemi. In questa guida vi aiuteremo a capire come fare l'effetto highlighting sul vostro viso.

26

Occorrente

  • Fondotinta
  • Cipria
36

Acquistare il fondotinta

La prima cosa da fare è acquistare le giuste tonalità di fondotinta. Consigliamo di acquistare un fondotinta in crema che sia leggermente più scuro della vostra pelle in modo da creare un effetto abbronzatura. L'importante però è non esagerare e non sceglierne uno troppo scuro per voi. Una volta scelto il fondotinta più scuro per i punti di ombra non vi resta che scegliere quello più chiara. Stavolta vi consiglio di scegliere un fondotinta di una tonalità più chiara della vostra pelle. State comunque attenti a non esagerare.

46

Fare il contouring

Prima di effettuare l'highlighting, fate sul vostro viso il contouring. Segnatevi a mente quali sono le zone in cui dovrete applicare il fondotinta più scuro per le ombre e quali sono quelle in cui dovrete fare i punti luce con il fondotinta più chiaro. Sotto gli zigomi applicate il fondotinta scuro, sulle parti laterali della fronte e nelle zone di contorno. Dopo averlo applicato spalmate bene e sfumate.

Continua la lettura
56

Fare l'highlighting

L'ultimo passo per finire l'effetto highlighting è applicare il fondotinta più chiaro nelle zone curve del viso. Le zone in cui dovete creare i punti luce sono: gli zigomi, il centro della fronte, il setto nasale e sul mento. Una volta applicato spalmate per bene e cercate di sfumarlo con quello scuro. Se avete un fondotinta della stessa tonalità della vostra pelle vi consigliamo di applicarlo sulle zone in mezzo alle due tonalità differenti. Se non lo avete già potete ottenerlo mescolando il fondotinta scuro con quello più chiaro e applicarlo dove precedentemente detto. A questo punto l'effetto highlighting è finito. Vi consigliamo, per fissare il tutto, di applicare un cipria bianca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fissare con la cipria

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccare un viso lungo

Che ossessione la bellezza per le donne! Più passano gli anni, più le attenzioni si moltiplicano alla ricerca del prodotto giusto che nasconda qualche piccola imperfezione specialmente se riguarda il viso. Naturalmente i prodotti di bellezza hanno un...
Make Up

Fard a palline: i vantaggi

Eravamo abituate al fard: una polvere compatta che dosata sapientemente col pennello scolpiva lo zigomo e dava alle guance un tocco rosato e fresco. Oggi però il gioco del make-up viso si è complicato, e siamo costrette ormai tutte a padroneggiare le...
Make Up

Come stendere il fondotinta in modo corretto

Il fondotinta è un prodotto cosmetico utilizzato per riuscire a coprire le imperfezioni della pelle. Nella maggior parte dei casi, questo è una emulsine di olio in acqua al quale vengono poi aggiunti dei pigmenti colorati che svolgono la vera e propria...
Make Up

Trucchi per rendere waterproof il fondotinta

Il makeup waterproof è l'ideale per tutte quelle occasioni in cui avete bisogno di un trucco che duri a lungo, a dispetto di condizioni climatiche particolarmente calde e umide, bagni in piscina e al mare, un evento particolarmente emozionante durante...
Make Up

Come fare una buona base per il trucco

Quale donna non desidera un make up che dia luce e vivacità al proprio viso, esaltandone le qualità e mimetizzandone le imperfezioni? Per ottenere una pelle perfetta e un trucco naturale, che duri a lungo, è necessario però preparare il viso con prodotti...
Make Up

Come scegliere il fondotinta cushion

Il fondotinta cushion rappresenta sicuramente una nuova tendenza per il make-up femminile, un prodotto in grado di regalare alle donne un trucco naturale davvero chic. Precisamente si tratta di un cosmetico di piccole dimensioni, da portare sempre nella...
Make Up

Fondotinta: i 10 errori da evitare

Il fondotinta costituisce la parte più importante di un trucco e rappresenta senza dubbio il prodotto più utilizzato da tutte le donne. Pertanto, se viene applicato in modo sbagliato, può rovinare tutto il make up. In questa guida dunque verranno elencati...
Make Up

Come applicare il fondotinta e il correttore

Qual è il segreto per apparire sempre in ordine anche alla fine di una giornata trascorsa fuori casa? Sicuramente quello di avere un male-up impeccabile, partendo da una perfetta applicazione della base del trucco: il fondotinta. Avere un incarnato uniforme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.