Come fare l'acqua solare idratante

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete amanti del sole e del mare, ma l' eccessiva esposizione vi dà problemi alla pelle?
Provate allora a fare da sole la vostra acqua solare idratante per dare freschezza e morbidezza alla vostra pelle, utilizzando i suggerimenti proposti in questa utile guida su Come fare l'acqua solare idratante!
Abbiamo per voi selezionato tre consigli utili per creare la vostra acqua solare, che oltre ad abbronzare proteggerà al meglio la vostra pelle e potrà essere usata anche come dopo sole!

26

Occorrente

  • Per la prima acqua solare idratante: 4 cucchiaini di olio di mandorle; 1 litro di tè verde; 4 cucchiaini di gel di aloe vera
  • Per la seconda acqua solare idratante: 1/2 litro d'acqua; 4 cetrioli o carote frullate e filtrate
  • Per la terza acqua solare idratante: 1/2 d'acqua; 250 ml di olio di sesamo; 2 cucchiai di mallo di noce in polvere; 2 cucchiai di curcuma in polvere
36

Per la prima ricetta di acqua solare idratante fai da te, vi occorrono due ingredienti, che assicurano un'ottima idratazione: l'olio di mandorle e il gel di aloe vera. Versate in un contenitore 4 cucchiaini di olio di mandorle e 4 cucchiaini di gel di aloe vera, uniteli a due bicchieri di tè verde, mescolate bene e trasferite il tutto in un contenitore spray. L'aggiunta di qualche fogliolina di menta renderà più profumata e fresca la vostra acqua solare. Conservate in frigo.

46

Una seconda ricetta prevede l'utilizzo del cetriolo o della carota, che daranno sollievo alla pelle scottata o disidratata. Il cetriolo ha delle potenti proprietà lenitive ed è particolarmente indicato in caso di pelli scottate o disidratate. Al posto del cetriolo, ci viene in aiuto la carota, che oltre a lenire e idratare la pelle, aiuta, grazie alla presenta di carotene, a rendere più intensa la nostra abbronzatura. Mescolate mezzo litro d'acqua con due tazze circa di cetriolo o carota frullato e filtrato. Ottimo anche per le pelli irritate a causa del vento e del sole. Filtratela e unitela all'acqua. Anche in questo caso potrete aggiungere qualche goccia di olio di lavanda per profumare il vostro composto.

Continua la lettura
56

La terza ricetta è ottenuta con: acqua, 250 ml di olio di sesamo, che troverete facilmente nei negozi di prodotti naturali; due cucchiai di polvere di mallo di noce e due cucchiai di curcuma in polvere. Mescolate tutto in un contenitore e ponete in frigo per una settimana (agitate anche 1 o 2 volte al giorno). Quando sarà pronta, versatela in un contenitore spray e sarà pronta per l'uso!
Per aumentare la vostra abbronzatura potrete spruzzarvi con la vostra acqua solare prima e dopo l'immersione in acqua. Le acque solari fai da te, hanno una durata massima di due o tre mesi non conservatele a lungo perché potrebbero irrancidirsi e non avere più alcun effetto.
Queste ricette possono essere utilizzate anche per proteggere, idratare e nutrire i capelli durante l'esposizione solare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' sconsigliato l'uso di queste acque solari in caso di pelle eccessivamente delicata

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come usare il filtro solare con il makeup

Quando ci si accinge alla preparazione del makeup una delle abitudini più importanti per la nostra pelle è quella dell'idratazione. Prima di procedere con il make up è quindi necessario applicare uno strato di crema per il viso idratante in maniera...
Cura del Corpo

Maschera idratante naturale per il viso

L'idratazione è alla base della vera bellezza: una pelle disidratata appare spenta, le rughe sono più evidenti, il make-up non ha una buona tenuta, il viso sembra subito più stanco e segnato. Per questo a volte la semplice crema non basta: molti fattori...
Cura del Corpo

5 alternative alla crema idratante

In questa lista ho voluto identificare quali potrebbero essere le 5 migliori alternative a una crema idratante. Tutti noi siamo a conoscenza che anche le più famose creme per l'idratazione della pelle, contengono elementi davvero nocivi, che a lungo...
Cura del Corpo

Come fare una crema solare in casa

Se amate in modo particolare l'abbronzatura, probabilmente avrete sentito parlare che la pelle, dopo lunghe esposizioni ai raggi del sole, tende a subire scottature, arrossamenti e in molti casi possono esserci conseguenze molto più gravi (svenimenti,...
Cura del Corpo

Come preparare una maschera idratante per il corpo

Dare le giuste attenzioni al proprio corpo è una cosa molto importante a tutte le età. Ciò richiede un impegno costante e talvolta anche costoso.La prima cosa da attenzionare è l'idratazione della pelle. Bere è fondamentale per una pelle sana ed...
Cura del Corpo

Come fare una crema idratante a base di olio d'oliva

In caso di pelli avvizzite, secche e disidratate, messe a dura prova da un'eccessiva esposizione ai raggi solari o dal clima freddo della stagione invernale, una crema emolliente a base di olio di oliva, da stendere al termine di una doccia veloce o di...
Cura del Corpo

Come fare in casa una crema idratante per i piedi

Prendersi cura dei propri piedi è fondamentale. Non bisogna trascurarli, anzi è necessario curarli spesso anche perché così facendo si elimina la stanchezza accumulata durante il giorno. Idratarli e massaggiarli ci donerà una sensazione di benessere....
Cura del Corpo

Crema solare: i 10 errori più comuni

L'estate, si sa, è la stagione in cui si approfitta del bel tempo per catapultarsi in spiaggia, sia che si voglia fare un lungo e salutare bagno, sia che si voglia soltanto prendere un po' di sole, per ottenere una gradita abbronzatura, tanto apprezzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.