Come fare in casa uno struccante per occhi con prodotti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avere degli occhi sensibili è spesso considerato come un grande problema per chi utilizza regolarmente ombretti, mascara, eyeliner e tutto ciò che concerne la parte superiore del viso e non solo. Spesso si penalizza la zona visiva proprio perché togliere il trucco risulta doloroso e molto fastidioso per il viso e la sua pelle. Applicare uno struccante può creare problemi di irritazione. Molti struccanti, pur essendo delicati, non riescono a togliere perfettamente il trucco senza far diventare gli occhi rossi e gonfi. Non tutti sanno che esistono ricette per crearlo da soli ma è possibile fare uno struccante con metodi naturali che non corrode ne rovina il viso o gli occhi. In questa guida, vediamo come fare in casa uno struccante per occhi con prodotti naturali.

26

Occorrente

  • 10 CL di olio di ricino
  • 20 cl di olio di mandorle dolci
  • 20 CL di acqua di fiordaliso o acqua di rose
  • una ciotolina
  • un flacone vuoto con erogatore a pompa o tappo semplice
36

Sottolineiamo che tutti i prodotti di cui parleremo sono naturali quindi non incontreremo problemi allergici. Prima di tutto vediamo gli ingredienti che andremo a utilizzare: procuriamoci 10 cl di olio di ricino, 20 cl di olio di mandorle dolci, 20 cl di acqua di fiordaliso o acqua di Rose, un flacone vuoto con erogatore (a pompa o con il tappo normale) ed una ciotolina. Ogni prodotto si può tranquillamente trovare in qualsiasi erboristeria ben fornita ed in alcuni casi anche in supermercati o farmacie (sicuramente si trova l' acqua di rose).

46

Una volta trovati tutti gli ingredienti ritagliamoci qualche ora di tempo in modo da poter preparare lo struccante in tutta tranquillità. Il tempo che impiegheremo non supera i dieci minuti ma, almeno per le prime volte, dobbiamo vedere, capire e ricordare ogni procedimento. Iniziamo con la preparazione. Prima di tutto dobbiamo prendere la ciotolina e mescolare al suo interno l' olio di mandorle dolci insieme all' olio di ricino, aggiungendo poco alla volta l' acqua di fiordaliso o di rose. Versa il tutto nel flacone a pompa, veramente perfetto per conservare nel miglior modo possibile questo preparato. Se non si trova il flacone a pompa si può lo stesso utilizzare un semplicissimo flacone a tappo.

Continua la lettura
56

Consiglio vivamente di agitare il flacone ogni volta che viene utilizzato in modo da consentire al meglio una costante miscela di tutti gli ingredienti. Una volta creato lo struccante passiamo all' ultimo punto: versa ciò che hai ottenuto su un batuffolo di cotone e passalo sulla palpebra. È importante utilizzare un batuffolo ben imbevuto per ciascun occhio in modo tale che la fase di strucco sarà più efficace e veloce. Infine sottolineo il fatto che lo struccante fatto in casa è ottimo per sciogliere anche il mascara.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • in alternativa all'acqua di fiordaliso puoi usare l'acqua di rose

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come truccarsi con prodotti naturali

Avere un perfetto make up rappresenta uno dei desideri più sentiti da ogni donna. Sfatiamo innanzitutto una vecchia credenza: per essere eleganti e in ordine col proprio aspetto non è sempre necessario essere truccate di tutto punto. Basterà usare...
Make Up

Come fare in casa uno struccante naturale

I prodotti cosmetici in commercio possono contenere alti livelli di prodotti e componenti chimici ed è per questa ragione che molti scelgono di farseli in casa. Se da un lato è più difficile realizzare rossetti, mascara o prodotti di questo genere...
Make Up

Come prolungare la durata dell'ombretto sugli occhi

L'ombretto riesce a valorizzare gli occhi, i colori, infatti, riescono a far risplendere il nostro volto. Aumentare la durata dell'ombretto applicato sugli occhi, che, soprattutto nella stagione calda, tende inesorabilmente a liquefarsi ed a sparire,...
Make Up

Matita occhi: colori che non stanno bene agli occhi azzurri

La matita per gli occhi è sicuramente uno dei principali prodotti cosmetici che ogni donna non può non avere all'interno della propria trousse. Grazie ad essa, infatti, possiamo letteralmente cambiare il nostro occhio: ingrandirlo, allungarlo, rimpicciolirlo,...
Make Up

Come struccare perfettamente viso e occhi

Alla sera è fondamentale struccarsi, togliendo così tutte le tracce di trucco che noi donne ci mettiamo in viso; togliere il trucco ci permette di avere una pelle più liscia e più giovane e di svegliarci il giorno dopo con un bel aspetto. Struccarsi...
Make Up

Matita occhi: colori che non stanno bene agli occhi castani

Se i nostri occhi hanno un'iride che va dal nocciola al marrone intenso non dobbiamo preoccuparci più di tanto. Il punto di forza di questi colori infatti, è che possono essere abbinati a quasi tutte le tonalità presenti nel campo del make up. Ho detto...
Make Up

Matita occhi: colori che non stanno bene agli occhi verdi

Il trucco è sicuramente una bella invenzione, che offre alle donne la possibilità di migliorarsi, darsi un tocco di classe e di stile, ecc. Il trucco è l'espressione più artistica del modo d'essere di ogni donna, perché il trucco è anche arte, non...
Make Up

Come struccare gli occhi delicatamente

Il trucco, per una donna, svolge un ruolo molto importante che è quello di coprire le piccole imperfezioni presenti sul nostro viso o i segni lasciati dal passare del tempo. Inoltre un buon trucco è in grado di mettere in risalto alcune parti del nostro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.