Come fare in casa il fondotinta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Una delle basi fondamentali del trucco, subito dopo la crema idratante e il primer, è sicuramente il fondotinta. Ve ne sono di svariati tipi in commercio, molti dei quali, sopratutto se economici, rischiano di danneggiare progressivamente la pelle, lacerandola, ferendola, cambiandone il tipo e favorendo anche la comparsa di punti neri e comedoni. Per questo, la scelta di un buon fondotinta adatto, sopratutto se si tende a soffrire di patologie come allergie o dermatiti, è molto importante. Questa guida, quindi, vi mostrerà come fare in casa il fondotinta in maniera sana e del tutto economica. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • crema idratante
  • argilla rosa
  • latte detergente
  • dischetti struccanti
  • crema colorata alla bardana
37

Innanzitutto, per pelli eccessivamente grasse, esistono delle creme colorate in erboristeria e in farmacia che nascondono le imperfezioni: acquistate quelle alla bardana, che riducono sensibilmente la comparsa di acne, di punti luce e sopratutto coprono in maniera leggera, cambiando di un colore tendente al verde la zona irritata che invece punta sul roseo. Applicatela dopo esservi lavati con un latte detergente e aver passato un tonico privo di alcol sui pori. Se, invece, possedete un derma normale o tendente al secco, vi sarà sufficiente attrezzarvi con una confezione da 50 millilitri di crema idratante liquida e con la Calamina, un'argilla rosa che trovate comodamente in erboristeria.

47

Successivamente, inserite in una ciotola sia la crema che l'argilla, aggiungendola fino a quando non avrete ottenuto la perfetta riproduzione dell'incarnato. Con tanta pazienza, mescolate gli ingredienti fino a quando non si amalgameranno accuratamente tra loro; ovviamente la consistenza deve essere molto malleabile. L'argilla rosa è un prodotto naturale che uniforma ed opacizza, mentre la crema idratante vi renderà la pelle molto morbida. In seguito, stendete un velo di primer sulla base per rendere le parti meno appiccicose e più simili tra loro, e a seguire una buona porzione di fondotinta, cercando di puntare sul centro della fronte, sul naso e sulla zona alta del mento.

Continua la lettura
57

Per il contorno occhi, invece, acquistate un correttore stick specifico per le occhiaie o le macchie scure. Proseguite, stendendo con una spugnetta umida, con una palettina o semplicemente con i polpastrelli, tutto il composto uniformemente, fino a quando non avrete un colorito unico, senza zone arrossate o pallide. Procedete, poi, con l'arricchimento del vostro trucco. Ricordate che, anche se si tratta di un prodotto sano, la pelle arrivati alla sera va fatta respirare, per questo struccatevi con latte detergente e dischetti di cotone.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come schiarire un fondotinta troppo scuro

Ad ogni donna sarà capitato almeno una volta di avere acquistato un fondotinta troppo scuro per il proprio tipo di pelle. Il fondotinta è fondamentale per uniformare il colorito del viso. Il prodotto deve essere quindi di una tonalità simile a quella...
Make Up

Come fissare il fondotinta senza cipria

Avere la pelle setosa, liscia e luminosa è il sogno di tutti. Chi non ama truccarsi ogni mattina e coprire ogni piccola imperfezione della pelle con cipria e fondotinta? I modi per avere la pelle perfetta, sono davvero molti e attraverso un corretto...
Make Up

5 alternative al fondotinta

Un trucco denso e carico come quello che può donare il fondotinta, durante i mesi estivi può risultare molto fastidioso per la nostra pelle. Come per il resto del corpo, anche il viso sente la necessità di respirare liberamente senza che vi siano troppi...
Make Up

Come applicare il fondotinta compatto

Il fondotinta è indispensabile per apparire splendide ed esaltare al massimo il make-up. Un buon prodotto nasconde imperfezioni come cicatrici e piccoli segni del tempo. Inoltre, crea un trucco semplice e naturale. Tuttavia, se non sai applicare correttamente...
Make Up

Come applicare il fondotinta liquido

Il fondotinta liquido è un prodotto di makeup che permette alla pelle del nostro viso di risultare luminosa e priva di imperfezioni. Tuttavia, se non sappiamo usarlo in modo adeguato, rischieremo di appesantire i nostri lineamenti, rendendo così il...
Make Up

Come applicare il fondotinta mousse

Il fondotinta è, come ben si sa, un alleato per avere una pelle perfetta. Oggigiorno il commercio ne propone diverse tipologie, per accontentare i diversi tipi di incarnato. Esiste il fondotinta in forma liquida, in crema, in polvere e, l'ultima tipologia...
Make Up

Come fare in casa il fondotinta

Una delle basi fondamentali del trucco, subito dopo la crema idratante e il primer, è sicuramente il fondotinta. Ve ne sono di svariati tipi in commercio, molti dei quali, sopratutto se economici, rischiano di danneggiare progressivamente la pelle, lacerandola,...
Make Up

Come applicare il fondotinta stick

Il fondotinta stick è un prodotto molto versatile e pratico da utilizzare che, se applicato nel modo giusto, può costituire un'ottima base per il make-up. La caratteristica principale di questo cosmetico è l'elevata coprenza, unita a una buona cremosità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.