Come fare il trucco da pin-up

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Volete realizzare un trucco seducente ma che, allo stesso tempo, non sia esagerato e troppo carico? Il make-up da pin-up è quello che cercate! Sguardo elegantemente ben delineato ma non eccessivamente marcato e labbra in primo piano per una sorriso da favola. Sicuramente non è un trucco versatile da usare tutti i giorni, ma sarà assolutamente di grande effetto per una serata in tema anni '50 o per una serata speciale che richiede un trucco altrettanto esclusivo. Vediamo dunque, qui di seguito, come fare un trucco da pin-up
.

25

Applicare ombretto e eyeliner

Come primo step, stendete una base o primer. L'applicazione della base impedirà ai prodotti liquidi, in polvere o in crema di trasferirsi sul resto dell'occhio ed eviterà antiestetici accumuli di colore. Successivamente alla base, applichiamo il nostro ombretto color avorio su tutta la palpebra mobile. A questo punto, per donare profondità, stendiamo il marrone chiaro con un pennello a matita nella piega dell'occhio, sfumando il tutto con un pennellino con la punta allungata che consente di ottenere risultati migliori se si lavora con colori scuri e creare un effetto ancora più naturale. Intensificato il marrone, utilizzo l'eyeliner nero lungo l'attaccatura delle ciglia, tirando leggermente la linea verso l'esterno della palpebra.

35

Applicare il mascara

In seguito all'eyeliner, andremo ad applicare una matita bianca o color carne nella rima interna dell'occhio, ricreando l'illusione di uno sguardo più aperto. Terminiamo con il mascara mettendolo sia sulle ciglia superiori che su quelle inferiori, donando al nostro sguardo naturalezza e profondità. Qualora esse risultassero troppo corte e dritte, è possibile acquistare delle ciglia finte che doneranno un aspetto sofisticato e ricercato al nostro look.

Continua la lettura
45

Sfumare il blush e applicare il rossetto

Con un pennello apposito, andiamo a stendere il nostro blush adatto alla tonalità del nostro incarnato, sulla parte superiore degli zigomi. Lo sfumiamo bene verso le tempie, per non sovraccaricare di prodotto le nostre guance ed ottenere un effetto esagerato ed innaturale.
È il turno delle labbra: un rossetto rosso intenso le metterà in primo piano e le renderà protagoniste del nostro viso e del nostro make-up. Per aggiungere originalità al vostro look, vi basterà terminare con un'acconciatura stile anni '50 prendendo ispirazione da qualsiasi immagine di pin-up o realizzando uno stile originale, scelto da voi, aggiungendo dettagli floreali, qualche forcina e una bandana. Siete pronte per sfoggiare il vostro bellissimo trucco da pin-up.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un make up da pin-up

Avete mai visto quei poster in cui appaiono delle belle ragazze con le gonne a pois e le bandane in testa? Sono le immagini delle pin-up anni Cinquanta che conservano sempre un certo fascino. Oggi si organizzano molte feste a tema e questi favolosi anni...
Make Up

Make up: trucco da spiaggia

Per chi non ama rinunciare al make up in spiaggia ecco la grande verità: anche a mare ci si può truccare senza problemi. Trucco e mare non sono incompatibili! In questa guida vi illustreremo i vari tipi di trucco e gli accorgimenti da prendere per conciliare...
Make Up

Come fare un'acconciatura da pin-up con la bandana

Al giorno d'oggi, anche se la vita è più frenetica, tutte vogliono apparire nel migliore dei modi, con un aspetto sempre curato e ordinato. A causa dei ritmi incalzanti, la gran parte delle donne cerca make up e acconciature velocissime e semplici da...
Make Up

Make up: trucco per la sposa

Tanto importante, quanto complicato da organizzare, un matrimonio è fatto di mille piccoli particolari che renderanno quel giorno indimenticabile. Ogni cosa deve essere perfetta: bomboniere, prenotazioni, inviti. Ma la cosa più importante di quel giorno...
Make Up

Make up: trucco per una serata romantica

Quando arriva l'attesissima serata romantica, molto spesso non si sa come ci si deve truccare.Il make up completa il nostro look, per questo motivo dobbiamo prestarci particolare attenzione e non lasciare mai nulla al caso. Nella seguente guida, passo...
Make Up

Trucco estivo: consigli per un make up leggero e naturale

Per le donne, l'estate è indubbiamente la stagione peggiore quando si tratta di trucco. Il caldo e l'umidità, che aumentano la sudorazione, diminuiscono la tenuta del make-up, con il rischio di ritrovarsi con la pelle completamente lucida ed il trucco...
Make Up

Make up: come valorizzare le labbra con il trucco

Il make up ci consente di mettere in risalto al massimo la nostra bellezza naturale. Grazie al make up possiamo sembrare sempre diverse e creare diversi look a seconda del nostro umore o delle occasioni. In questa guida vorrei insegnarvi tutti i trucchi...
Make Up

Make up: trucco da discoteca

Per noi donne andare a ballare in discoteca è sempre un'occasione speciale. Ci divertiamo, balliamo, conosciamo nuova gente e, diciamo la verità, ci piace farci ammirare. Prepararsi ad una notte di follie occorre il giusto make up. Il trucco che esalti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.