Come fare il peeling con il bicarbonato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il peeling è un trattamento di bellezza per il corpo e per il viso utile per purificare e lisciare la pelle. Se avete dunque la pelle screpolata, macchiata e piena di inestetismi, perché non provare un peeling fai da te creato con le vostre mani e con ingredienti assolutamente naturali? A tal riguardo, nei passi a seguire, vi spiegherò come fare un perfetto peeling semplicemente utilizzando il bicarbonato di sodio.

26

Occorrente

  • Acqua
  • Bicarbonato
  • Asciugamano
  • Crema idratante
36

Creare un peeling naturale con il bicarbonato di sodio

Anzitutto, la pelle ha bisogno di essere levigata e lisciata perché molto spesso, a causa dell'invecchiamento, dei raggi solari e dell'inquinamento, tende a subire delle variazioni, macchiandosi e screpolandosi in maniera fastidiosa ed antiestetica. Per evitare di spendere parecchi soldi con le continue sedute da un chirurgo plastico o da un dermatologo e per rimediare ai piccoli problemini della pelle, vi consiglio di preparare un peeling con le vostre stesse mani, levigante ed illuminante, a base di bicarbonato di sodio.

46

Passare il composto sulla pelle o sul corpo

Preparate dunque una sorta di pastella molto morbida con l'acqua minerale ed il bicarbonato di sodio. Mescolate energicamente gli ingredienti, fino a quando non otterrete un composto liscio e privo di grumi. Lavate accuratamente il viso con dell'acqua tiepida e preparatevi per l'applicazione del peeling fai da te. Con un leggero massaggio passate il vostro composto sulla pelle o sul corpo, massaggiando delicatamente e non come se fosse uno scrub. Successivamente, lasciate agire il bicarbonato sulla pelle per 10 o 15 minuti e, dopo un abbondante risciacquo, vedrete immediatamente che risultati sbalorditivi avrete ottenuto. Asciugate il viso delicatamente tamponandolo con un asciugamano pulito e mettete un pizzico di crema idratante sulla pelle.

Continua la lettura
56

Utilizzare il bicarbonato di sodio per sbiancare i denti

Il bicarbonato di sodio è in grado di dare luminosità alla pelle e di sbiancare e di igienizzare ogni poro pieno di impurità. Oltre ad essere perfetto come peeling naturale, il bicarbonato sbianca i denti e può essere utilizzato come collutorio. Inoltre, creando un peeling naturale con questo prodotto, si va incontro a chi soffre di particolari allergie ai prodotti chimici contenuti in lozioni vendute nei negozi, nelle profumerie o nelle erboristerie. Il bicarbonato, infatti, non contiene né profumi né alcool, ed è perfetto per tutti i tipi di pelle. Provate ad effettuare il peeling anche sulle mani e sui piedi, vedrete che morbidezza otterrete alla fine della procedura. La pelle sarà liscia, sbiancata, setosa e morbidissima. Ripetete il procedimento una volta a settimana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Errori da evitare dopo aver fatto un peeling

Il peeling è un trattamento che serve ad eliminare le impurità presenti sulla pelle del viso o del corpo, attraverso la rimozione degli strati superficiali del derma. Esso può essere effettuato presso centri specializzati attraverso l’applicazione...
Cura del Corpo

Peeling: cos'è e a cosa serve

La pelle è un organo molto dinamico, che ogni giorno elimina e sostituisce le sue cellule. Si tratta di un normale processo fisiologico. Questo favorisce l'esfoliazione che aiuta la pelle a restare in salute. È possibile accelerare questo processo con...
Cura del Corpo

10 usi del bicarbonato per la bellezza

Il bicarbonato è un utile alleato per la nostra bellezza, sia del viso che del corpo. Si tratta di un disinfettante ed antibatterico e con esso possiamo realizzare più di una maschera per la pelle e per la salvaguardia dei capelli e del cuoio capelluto....
Cura del Corpo

Come fare la pulizia del viso con il bicarbonato

Il viso, così come tutto il nostro corpo sono la prima presentazione. Un organismo sano e curato si vede soprattutto dalla bellezza e lucentezza della pelle. Per ottenere un buon risultato però è d'obbligo essere costanti ed usare gli opportuni accorgimenti...
Cura del Corpo

Come preparare un bagno tonificante al bicarbonato

Nella vita frenetica di tutti i giorni, tra lavoro, figli, casa ed altri impegni, si accumula parecchio lo stress. Una volta tornati a casa si avverte la necessità di rilassarsi in una qualche maniera. Alcune persone preferiscono guardare la televisione,...
Cura del Corpo

Bicarbonato di sodio per il pediluvio

Per il pediluvio i rimedi possono essere diversi ma un rimedio sicuramente naturale al 100% consta nell'utilizzo del famoso bicarbonato di sodio in quanto disinfetta ed aiuta ad eliminare la pelle "vecchia" e la pelle "morta" dai piedi, in particolar...
Cura del Corpo

Come usare il bicarbonato di sodio per eliminare le occhiaie

Tantissime persone ricorrono all'uso del bicarbonato di sodio sia nella cucina che nella cosmetica. Il bicarbonato è un ingrediente naturale ed efficace che può risolvere vari problemi, tra cui: l'eccesso di sebo, le macchie della pelle e le fastidiose...
Cura del Corpo

Come sbiancare i denti con il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è l'elemento principale contenuto nei dentifrici adatti a sbiancare i denti. Esso è molto indicato per rimuovere macchie e imperfezioni varie dallo smalto dentale, e la sua facile reperibilità sul mercato, lo rende un ingrediente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.