Come fare il balayage ai capelli

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le tecniche di decolorazione dei capelli rappresentano sempre più una nuova tendenza per le donne che intendono rivedere il loro look e dare un nuovo effetto ai propri capelli. Fra le varie tecniche di decolorazione le più gettonate sono lo shatush e il balayage, che si differenziano per il modo con cui la decolorazione viene applicata sui capelli. In questa guida analizzeremo nel dettaglio la seconda tecnica e vi forniremo dei preziosi consigli per capire come fare il balayage per i vostri capelli.

27

Occorrente

  • Spatola
  • Colore per capelli
  • Pennello
37

La tecnica del balayage

Innanzitutto è opportuno precisare che il balayage rappresenta una tecnica di colorazione permanente, caratterizzata dalla creazione di un contrasto piuttosto netto tra le diverse zone dei capelli, ma al tempo stesso naturale, simile all'effetto prodotto dai riflessi dei raggi solari. Il balayage va eseguito sui capelli naturali e non è una tecnica di semplice applicazione, per cui se avete poca dimestichezza con la colorazione dei capelli rischiate di non ottenere il risultato sperato. Essendo un effetto di tipo permanente, non occorre ripetere per più di due o tre volte l'anno l'applicazione, anche perché rischiereste di indebolire in maniera eccessiva i capelli.

47

Le fasi del balayage

Il balayage, a differenza dello shatush, si realizza in due fasi distinte: una prima per la decolorazione ed una seconda in cui effettuare una colorazione allo scopo di conferire maggiore naturalezza e luminosità ai capelli. Per l'applicazione, occorre individuare quali ciocche si intende schiarire, in base a diversi fattori come il taglio dei capelli o la forma del viso. Per eseguire il balayage sono necessari un'ottima padronanza in ambito della colorazione dei capelli e anche dei relativi tempi di posa necessari, che rappresentano aspetti di fondamentale importanza.

Continua la lettura
57

Come applicare il balayage

L'applicazione del balayage viene definita a stella, in quanto si scompone la capigliatura in cinque grandi ciocche, che rappresentano metaforicamente le punte di una stella. Utilizzando un pennello e una spatola, si effettuano delle sfumature sulle lunghezze dei capelli per schiarire di qualche tonalità i capelli in corrispondenza delle punte. La tonalità scelta, ovviamente, deve essere il linea in base al colore originale dei vostri capelli. Per effettuare il balayage non è necessario avere capelli lunghi, ma è realizzabile anche sui capelli corti, l'importante è non modificare il taglio dopo aver eseguito il balayage. È opportuno rivolgersi ad un parrucchiere e non eseguire tale tecnica a casa da sè per evitare risultati poco graditi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' bene curare ed idratare i capelli dopo aver effettuato il balayage.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Le migliori tecniche per illuminare i capelli scuri

Molte donne dai capelli scuri coltivano segretamente il desiderio di illuminare la propria chioma fino a diventare bionde. Eppure, passare da un colore di capelli molto scuro ad una tonalità chiara come il biondo non è facile: per trasformare i capelli...
Capelli

Come fare i capelli tiger eye

Lo stile dei capelli alla Tiger eye somiglia molto allo stile balayage, ma ha piccole ed essenziali differenze, si rifà alla pietra semipreziosa chiamata Occhio di Tigre, questo particolare minerale che ha delle sfumature molto suggestive dai toni caldi...
Capelli

Come tingersi le punte dei capelli

La cura per il proprio corpo e della propria immagine oggigiorno diventa molto importante soprattutto in ambito lavorativo e nelle relazioni sociali, in un contesto, quello moderno, dove la maggior parte della gente punta molto sulla prima impressione,...
Capelli

5 consigli per proteggere i capelli al mare

Le vacanze sono dietro l'angolo ed è tempo di assicurarci che anche i capelli siano al loro massimo splendore. Sovraesposizione al sole, sudore, salsedine, vento, cloro contenuto nell'acqua della piscina sono tutti fattori che rovinano ed inaridiscono...
Capelli

Come rimediare ai primi capelli bianchi

Anche se ci nascondiamo dietro la leggenda che vede il capello bianco come simbolo di saggezza, tutti noi abbiamo vissuto la comparsa dei primi fili argentati nella nostra chioma come un vero e proprio trauma. Avere i capelli bianchi non vuol dire però...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Capelli: come scegliere la tonalità di biondo

Con la fine del periodo estivo i nostri capelli hanno bisogno di un restyling. Il sole, la salsedine e il calore eccessivo potrebbero aver messo a dura prova il nostro biondo. Questa potrebbe quindi essere l'occasione ideale per scegliere una nuova tonalità...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.