Come fare il bagnoschiuma al cocco

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Prepararsi il bagnoschiuma nella propria abitazione rappresenta una pratica poco utilizzata. Solitamente, si pensa che sia qualcosa di superfluo e che comunque richieda molto tempo. Tuttavia, effettuare il bagnoschiuma, non rappresenta soltanto un qualcosa di semplice e di veloce da mettere in pratica, ma ci consente anche di risparmiare una quantità non indifferente di denaro a vantaggio del proprio portafoglio. Inoltre, garantisce un completo benessere anche per la salute della propria pelle. In effetti, anche se molti saponi oggi sono realizzati senza parabeni, essi contengono sempre dei componenti dannosi per l'epidermide. Realizzare un bagnoschiuma potrebbe rivelarsi, tra l'altro, un qualcosa di molto divertente. Inoltre, è possibile sbizzarrirsi con varie fragranze e svariati gusti dolci e fruttati. In questa guida, ad esempio, spiegheremo come fare il bagnoschiuma al cocco.

27

Occorrente

  • 4 cucchiai di farina di cocco.
  • mezzo bicchiere di acqua.
  • 10 g di sapone grattugiato più 190 g di acqua.
37

Per procedere con la realizzazione del bagnoschiuma al cocco, è fondamentale effettuare una preparazione preliminare, ossia, a base di burro al cocco. Per realizzare un bagnoschiuma di questo tipo, è necessario avere a disposizione una confezione di farina di cocco, del tipo di quella che si utilizza per fare i dolci, ed un po' di acqua. Una volta reperiti questi materiali, è necessario posizionare mezzo bicchiere di acqua e 4 cucchiai colmi di farina di cocco all'interno di un pentolino. A seguire, occorre accendere il fornello, per poi far cuocere i due ingredienti elencati. È necessario attendere il tempo necessario fino a quando l'acqua arrivi alla fase di ebollizione. Una volta avvenuta l'ebollizione, occorre scolare l'acqua, tramite l'ausilio di un colino. A questo punto, è possibile buttare via il cocco. In seguito, è necessario mettere l'acqua in un bicchiere di vetro e farla solidificare all'interno del frigorifero. Dopo qualche ora si deve raccogliere tutto quanto il burro di cocco, per poi metterlo in un vasetto di vetro pulito. Il burro di cocco realizzato in questa modalità può essere utilizzato per tanti altri utilizzi, tra i quali come una crema idratante.

47

Una volta che è stato realizzato il burro di cocco, è possibile procedere con la realizzazione del bagnoschiuma desiderato. A questo punto, gli ingredienti richiesti sono molto pochi. Uno di questi è del sapone intero neutro, mentre l'altro composto è un po' di acqua. Successivamente, occorre grattugiare il sapone con una semplice grattugia, per poi collocarlo in una ciotola sufficientemente capiente. A seguire, è necessario mettere un po' di acqua in una pentola, per poi metterla a scaldare. Una volta che sarà calda, occorre versarla nella ciotola con il sapone. Mescolare, quindi, l'acqua con il sapone. Dopo questo, è necessario collocare la ciotola su di una pentola con dell'acqua, in modo tale che il sapone si sciolga a bagnomaria. Si deve, inoltre, mescolare il tutto costantemente, affinché le scaglie di sapone si sciolgano per bene. Per concludere la realizzazione, occorre allontanare dal fuoco la ciotola, per poi frullare il composto per qualche minuto, avvalendosi dell'utilizzo di un frullatore ad immersione. Lasciare, quindi, riposare il composto quanto necessario.

Continua la lettura
57

Una volta che è stato fatto riposare il bagnoschiuma neutro, è necessario riprenderlo, per poi aggiungere 10 grammi di burro di cocco. È anche possibile aumentare la sua dose, a seconda dell'intensità di profumo che si desidera ottenere. Mescolare molto bene il tutto, e possibilmente frullare per qualche secondo tramite il frullatore ad immersione. Non appena la schiuma si sarà diradata, è possibile versare il bagnoschiuma al cocco in un contenitore di plastica o di vetro pulito. L'operazione, pertanto, è stata portata a termine.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il bagnoschiuma preparato in casa si conserva perfettamente per circa un mese.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come usare il burro di cocco per la persona

Il burro di cocco è un ottimo ingrediente per le torte e i dolci in generale. Oltre al suo gusto ricco e saporito, viene utilizzato nella preparazione di cosmetici, come creme per il viso, per i capelli e per il corpo in generale. Il burro di cocco,...
Cura del Corpo

Come usare l'olio di cocco

In molti si stanno chiedendo ultimamente se l'olio di cocco sia un elemento che possa portare beneficio alla salute o che possa in qualche modo danneggiarla. Quello che fino ad oggi sappiamo è che l'olio di cocco è in grado di apportare enormi benefici...
Cura del Corpo

Come preparare un burro al cocco per il corpo

Vediamo allora nel dettaglio, come preparare un burro al cocco per il corpo. Se cercate praticamente una crema per il corpo ricca di elementi molto nutrienti per ottenere una pelle splendida, radiosa e sopratutto per prevenire le smagliature, non c'è...
Cura del Corpo

Come fare una crema nutriente per il corpo con l'olio di cocco

Preparare in casa dei cosmetici attraverso l'uso di ingredienti naturali permette di evitare le sostanze chimiche che potrebbero danneggiare a lungo andare la pelle, come ad esempio i conservanti o delle sostanze allergizzanti. Sono tantissime, infatti,...
Cura del Corpo

Come contrastare la cellulite con olio di cocco

La cellulite è un problema che interessa la maggior parte delle donne. Quelle che ingrassano con più facilità sono più a rischio rispetto a quelle che mantengono più o meno lo stesso peso. Anche se non si esclude un fattore genetico, la vita sedentaria...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub con l’olio di cocco

La pelle è uno degli organi più importanti del nostro corpo, un involucro indispensabile per la nostra sopravvivenza. Ma per far sì che questo elemento rimanga sempre in perfetto stato, dobbiamo prendercene cura quotidianamente. In commercio si possono...
Cura del Corpo

10 trucchi per idratare la pelle

L'idratazione della nostra pelle è importante, l'alimentazione e i prodotti possono aiutarci nel tenere la pelle sempre idratata e elastica. Agenti atmosferici come freddo o caldo eccessivo possono mirare alla nostra pelle è quindi importante conoscere...
Cura del Corpo

Come curare la pelle con l'avena

Curare la pelle è un aspetto della routine quotidiana che è spesso trascurato. Infatti ci concentriamo fin troppo sul dimagrire o sulla cura dei capelli, ma raramente su quella della pelle. La pelle tuttavia richiede molta attenzione, e non deve essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.