Come fare i capelli mossi senza ferro o piastra

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

All'interno di questa breve guida andremo a parlare di capelli e, più nello specifico, di acconciature. Come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo di questa guida, andremo a spiegarvi Come fare i capelli mossi senza ferro o piastra. Qualora vi foste stancate di ripetere sempre la solita messa in piega, triste e senza movimento, questa guida fa per voi.
Se avete voglia di cambiare il vostro look senza ricorrere al parrucchiere e senza perdere molto tempo con ferro o piastra leggete questa guida. Ovviamente la riuscita di una piega cambia a seconda del tipo di capello. Infatti una chioma già mossa o ricca faciliterà la riuscita di una ondulazione in tal senso, al contrario se sono lisci come spaghetti e molto fini sarà più difficile senza ricorrere ad un ferro per boccoli.

24

Eliminare il bagnato

Tamponate, così, i capelli con un asciugamano per eliminare le gocce, quindi districateli umidi con un pettine a denti larghi così eliminare i nodi ma senza rovinare la forma mossa o riccia naturale del vostro zazzera, così sarete facilitate quando inizierete la vostra piega. Successivamente prendete una schiuma per capelli ondulati e mossi oppure una spuma di volume e scegliete la quantità: ciò dipende dalla lunghezza e dalla quantità della vostra capigliatura. La spuma serve per ammorbidire il capello e mantenere la forma di esso, specialmente nel caso in cui avete una chioma spessa o liscia.

34

Applicare i giusti prodotti

Successivamente, posizionatevi con la testa in giù e spruzzatevi nelle mani della schiuma, per poi stenderla lungo i vostri capelli, partendo dalla radice fino ad arrivare alle punte, attraverso un movimento di risalita. Partendo dalla punta, frizionateli e stringete i pugni al fine di riuscire a formare delle onde lungo tutte le ciocche. A vostra discrezione, scegliete se fare una riga in mezzo o da una parte oppure portatevi la frangetta davanti se l'avete. È molto importante imparare a manipolare i vostri capelli con la spuma prima di effettuare l'asciugatura. Poi tornate con il capo in giù e alzate la testa di scatto in modo che i capelli vi cadano velocemente indietro, replicate questo gesto 4 o 5 volte, questo serve per muovere i capelli e far entrare dell'aria e donare un po' di volume alla radice.

Continua la lettura
44

Asciugarli

Infine occorre asciugarli, per questa operazione vi consiglio di usare un phon con diffusore con o senza dentini in sporgenza. Se non lo avete usate il phon semplice ma ad una velocità media. A questo punto i gesti da compiere sono simili a quelli del passo precedente infatti abbassate di nuovo il capo e mentre direzionate il phon verso le vostre ciocche frizionate i capelli con le mani chiudendo e parendo i pugni. Questo vi aiuterà a dare ancora più definizione alla zazzera, invece se volete un effetto più "boccoloso" basta arrotolare una ciocca su un dito e lasciare il phon puntato per qualche secondo e rifate il gesto su tutte le chiome che volete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Consigli per l'asciugatura dei capelli mossi

I capelli sono molto importanti soprattutto per una donna. Devono essere sempre curati e lucidi, senza doppie punte. Prendersi cura dei capelli mossi non è semplice. Hanno bisogno di molte attenzioni per farli apparire vivi e splendenti. Li dovete lavare...
Capelli

5 modi per fare i capelli mossi senza phon

Con questa guida vi spiegherò 5 modi per fare i capelli mossi senza phon! In realtà, ci sono molte tecniche per arricciare o ondulare i capelli, pero' se non avete le possibilità economiche per andare da un parrucchiere professionista, oppure non...
Capelli

Come sistemare i capelli mossi

Se possedete una folta chioma e vorreste cercare di "domare", in qualche modo, i vostri folti ricci, forse non avete ancora sperimentato tutti i metodi con cui si può gestire al meglio il capello ondulato. Mentre è possibile lisciare i capelli con una...
Capelli

Come ravvivare i capelli mossi

I capelli mossi sono un particolare tipo di capelli che necessitano molte più attenzioni rispetto a quelli lisci, in quanto essi tendono al crespo e risultano più difficili da domare. Inoltre risentono molto l'umidità climatica. È importante fare...
Capelli

5 modi di fare i capelli ricci senza ferro

Per le amanti della cura del proprio corpo, la salute dei capelli è fondamentale. Agenti esterni come vento e sole o il phon e la piastra, minano al loro benessere. Allo stesso tempo, nessuno vorrebbe però rinunciare ad un qualche effetto particolare...
Capelli

Come asciugare i capelli mossi

I capelli sono da sempre associati alla forza, alla bellezza e alla seduzione. È quindi molto importante sapersene prendere cura, mantenendoli sani e lucenti. Per sfoggiare capelli sempre fantastici è necessario conoscere anche qualche piccolo trucco,...
Capelli

Come rendere i capelli mossi naturalmente

Riuscire a mostrare un aspetto gradevole è una delle cose più importanti, specie per le donne. Sono molte le cose da tenere presenti: capelli, trucco, vestiario e molto altro. Specie l'acconciatura dei capelli è una cosa che le donne tengono molto...
Capelli

Acconciature con capelli mossi raccolti

Acconciare i capelli è una questione che riguarda tutta la sfera femminile, lisce, ricce o mosse, bionde, more o rosse. I capelli mossi o ricci sono il sogno di tutte le donne che hanno capelli simili a spaghetti e privi di volume, che passano ore ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.