Come fare i capelli grigi per Carnevale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se per il Carnevale intendete colorare i vostri capelli di grigio magari per indossare un costume da strega o da zombie, potete farlo in modo semplice e senza creare nessun danno al cuoio capelluto. Tra l’altro, il prodotto che andrete ad utilizzare va via con un semplice shampoo. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida su come fare i capelli grigi per Carnevale.

26

Occorrente

  • Talco
  • Ciotola di plastica
  • Spazzola per abiti
  • Mascara liquido
  • Gessetti
36

Versare del talco in una ciotola

Per eseguire il lavoro di tintura temporanea dei vostri capelli, innanzitutto utilizzate un piano di lavoro in un ambiente della casa. Il bagno in tal caso è quello consigliato, poiché c’è a disposizione l’acqua per pulire le mani e soprattutto non ci sono tanti mobili che si possono imbrattare. Detto ciò, prendete una ciotola di plastica e all’interno versate del talco, girando leggermente con un cucchiaio di legno.

46

Distribuire il talco sui capelli

Oltre a questi semplici prodotti di facile reperibilità in casa, procuratevi anche una spazzola del tipo che si usa per pulire gli abiti. Con tutto l’occorrente a disposizione, prelevate con un cucchiaino il talco ed adagiatelo nel palmo della mano, distribuendolo poi in modo uniforme sui capelli e soprattutto nelle radici. Se tuttavia i vostri capelli sono per natura molto chiari, allora vi conviene aumentarne la dose. A questo punto con una spazzola provvedete a rimuovere il prodotto in eccesso, e poi fissate il colore con un po’ di lacca del tipo forte. In alternativa, potete anche aggiungere al talco del mascara liquido, in modo che il bianco assuma una tonalità più grigiastra e quindi ideale per raggiungere lo scopo che vi siete prefissati. Inoltre potete sostituire il talco anche con della comune farina, rendendola poi leggermente scura sempre con l'aggiunta di alcune gocce di mascara liquido.

Continua la lettura
56

Utilizzare dei gessetti

Un altro modo per fare i capelli grigi adatti per una festa di Carnevale, consiste nell'utilizzare del gessetto. Questo prodotto infatti se della tonalità nera, lo potete sfruttare sia come finitura per rendere i capelli brizzolati dopo averli cosparsi di farina o talco, oppure unirlo (grattugiato) al bianco stesso che caratterizza i due prodotti. Con il gessetto tra l'altro potete anche creare dei ciuffi finti, oltre che colorare ciglia e sopracciglia. Per gli uomini invece possono ritornare utili, per tingere in modo provvisorio barba e baffi. Infine va sottolineato che per rimuovere i prodotti sin qui descritti, e quindi ridare la tonalità originale ai vostri capelli, vi basta prima un semplice risciacquo con dell'acqua e poi utilizzare un normale shampoo con del balsamo.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come rendere luminosi i capelli grigi

Tutti noi sappiamo molto bene che con l'avanzare dell'età si ricevono regali non sempre graditi, come i famosi capelli grigi. Se per molti questo cambio di colore costituisce un problema da nascondere sotto sfavillanti tinture, per altri invece portare...
Capelli

Come fare i capelli bianchi per Carnevale

Carnevale, com ben si sa, è una festa amata da grandi e piccini. Si aspetta questa ricorrenza per potersi sbizzarrire nei piu svariati travestimenti e partecipare alle classiche sfilate con i carri allegorici che si svolgono nelle vie di paesi e città,...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

Come scurire i capelli in maniera naturale

Affidarsi a tinture e riflessanti, sembra essere l'unica soluzione possibile per scurire i capelli ma, è bene sapere che le tinture per capelli, nonostante sulle etichette compaiono le scritte "prodotti naturali" sono sostanze chimiche che, a lungo andare,...
Capelli

Come preparare l'hennè nero per tingere i capelli neri

Prendersi cura dei propri capelli è una passione importante per ogni donna. Quando compaiono i primi capelli bianchi poi, appare inevitabile l'esigenza di doverli tingere. Ma spesso questo ci richiede un'ingente spesa. Ecco allora come preparare una...
Capelli

Come schiarire i capelli tinti

In questo articolo, che ci accingiamo a stilare, abbiamo pensato di affrontare un tema molto caldo per le donne, che amano prendersi cura dei propri capelli, anche senza l'aiuto del parrucchiere. Nello specifico cercheremo d' imparare e capire insieme,...
Capelli

Come Acconciare I Capelli Come Rapunzel

Rapunzel è la famosa principessa delle fiabe dai capelli lunghissimi, confinata nell'alta torre dalla perfida matrigna. Rapunzel è la protagonista di un noto cartone animato tratto da una favola senza tempo. Riuscire a replicare quell'acconciatura da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.