Come fare i capelli all'ultimo minuto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Curare i capelli è un'abitudine quotidiana che nessuno, soprattutto le giovani generazioni, vorrebbe mai trascurare. La chioma ben acconciata è il sogno di tanti ragazzi (principalmente ragazze) che, giornalmente, trascorrono ore intere di fronte allo specchio per pettinare ed asciugare i propri capelli. Può capitare che possa presentarsi un appuntamento all'ultimo minuto e allora si entra in panico perché è necessario acconciare i capelli in tutta fretta e non si sa come fare. Averli in ordine è uno dei dettagli più importanti se si vuole apparire splendida. Se abbiamo una certa manualità con la spazzola, questa operazione non sarà, per noi, un problema svolgerla nel migliore dei modi. Lasciamoci consigliare dai passi di questa guida per sapere come fare i capelli all'ultimo minuto.

27

Occorrente

  • Phon
  • spazzola
  • olio
  • gel
  • spuma
37

Utilizzare lo shampoo e il balsamo

Tutto ciò che occorre, per prendersi cura nel migliore dei modi dei nostri capelli, sono semplicemente lo shampoo e il balsamo: entrambi vanno messi sui capelli bagnati e poi massaggiati in modo da permettere un miglior afflusso del sangue e aiutare le sostanze nutritive a raggiungere i follicoli. È importante anche la scelta dello shampoo: prendiamo in considerazione sempre quello molto neutro, quindi delicato. Il balsamo, invece, bisogna lasciarlo in posa per qualche minuto affinché porti reali benefici e va scelto in base al tipo di capelli. In questo caso lisci, ricci, sottili o spessi non ha rilevanza, l''importante è scegliere il prodotto adatto alle diverse esigenze.

47

Passare sui capelli un olio per eliminare il crespo

È consigliabile evitare di lavare i capelli molte volte nel corso della settimana: sarebbe sufficiente farlo solamente tre volte, magari alternando i giorni. Dopo averli lavati, tamponiamoli con un'asciugamano, evitando di strofinarli, e stringendoli delicatamente in modo che il tessuto assorba l'acqua. Successivamente, passiamo sui capelli un olio molto efficace per eliminare il crespo e lucidare la chioma. Per quanto concerne l'asciugatura sarebbe il caso di farla avvenire in maniera naturale, se è possibile.

Continua la lettura
57

Scegliere tra gel e spuma

Dopo avere svolto tutte le operazioni necessarie, non sempre, però, la chioma è quella desiderata: spesso, infatti, possiamo correre il rischio di dovere ripetere diverse volte le stesse operazioni senza alcun risultato. Quando i nostri capelli saranno ben acconciati, non ci resta che scegliere se utilizzare il gel o la spuma: il primo è indicato per i capelli più corti e non va mai usato in maniera abbondante e la seconda per tenere bene la piega. Seguendo attentamente i consigli appena esposti nella guida, riusciremo ad ottenere un lavoro degno di un acconciatore professionista.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come riciclare il balsamo per capelli

Tutti abbiamo comprato, almeno una volta nella vita, un prodotto per la cura del corpo di cui non avevamo affatto bisogno o che non si adattava alle nostre esigenze. Creme idratanti con estratti di erbe officinali impronunciabili, scrub al profumo di...
Prodotti di Bellezza

5 ricette di balsamo per le labbra fai da te

Le labbra sono una parte del viso molto importante. Esse vanno curata, idratate e protette. Le cause che possono interferire sulla salute delle labbra sono i cambiamenti climatici e soprattutto il tempo. Pertanto per assicurarsi una protezione a tutti...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un balsamo spray alla rosa

I capelli ricci, crespi e sfibrati sono difficili da gestire, specie se lunghi e trattati. Oltre alle maschere, anche il balsamo si rivela indispensabile ad ogni lavaggio. In commercio, trovi svariati prodotti ma perlopiù ricchi di agenti chimici e parabeni....
Prodotti di Bellezza

Come fare un balsamo labbra ecologico e profumato

Le labbra vanno spesso incontro a screpolature ed arrossamenti, a causa di agenti atmosferici, quali, in particolare, freddo e vento, pertanto è necessario applicarvi delle lozioni protettive, emollienti e idratanti. Nella guida seguente vi spiegheremo,...
Capelli

Come realizzare un balsamo naturale per capelli

Ogni donna vorrebbe avere dei capelli lucenti, setosi e morbidi, perché una capigliatura crespa, opaca o sfibrata da l'immagine di una persona trascurata e trasandata, indipendentemente dal taglio dei capelli. Avere dei capelli sani, forti e lucenti...
Make Up

5 ricette di balsamo labbra rimpolpante

Realizzare un burrocacao o un balsamo labbra fai da te non è affatto difficile. In realtà si tratta di procedimenti davvero semplici, basta seguire delle piccole ed utili accortezze. Le ricette sono accessibili a tutti, anche ai meno esperti e a chi...
Capelli

Come usare correttamente il balsamo

Avere dei capelli fluenti e morbidi è sicuramente il sogno di tutte voi. Ma che fare per mantenerli in salute? Sicuramente una buona abitudine è quella di proteggerli con prodotti e trattamenti adatti mentre li laviamo: usate un phon non molto caldo...
Cura del Corpo

Come fare un balsamo protettivo per le labbra

Il viso e le labbra devono essere adeguatamente protetti ed idratati tutti i giorni. Infatti rappresentano le parti del corpo maggiormente esposte allo smog, alle intemperie, agli sbalzi della temperatura. Per questo motivo tendono a danneggiarsi con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.