Come fare i bagni di sale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Fare i bagni di sale è così semplice. Anche se la nostra è ormai una cultura di docce veloci. Ormai quasi sempre non si trova il tempo per fare lunghi bagni di lusso. Ma dovete trovarlo per fare i bagni di sale. Infatti, questa pratica con sali profumati e/o terapeutici rendono il bagno meraviglioso. Quindi provate anche voi a fare i bagni di sale. Ecco come fare.

25

Occorrente

  • 3 tazze di sale Epsom
  • 2 tazze di sale marino
  • 1/2 oncia di profumo o olio essenziale
35

Stabilite le proporzioni

Potete sperimentare con esattezza quale combinazione di sali avere a portata di mano. Se preferite un rapporto 3:2 di sale di Epsom e sale marino. Quindi sopra trovate gli ingredienti per una base di sali da bagno. Misurate i sali e mescolate bene, rompendo eventuali grumi. Successivamente bisognerà aggiungere del bicarbonato di sodio. Per questa ricetta, aggiungete 1 tazza di bicarbonato di sodio per un rapporto 3:1 di sali.

45

Scegliete i sali

Ci sono due armi segrete quando si tratta di fare i bagni di sale: sale dendritico e bagno Natrasorb. Anche se uno è un sale e l'altro è un amido di tapioca modificato. Però entrambi compiono la stessa azione. Infatti, tengono la fragranza più a lungo e meglio. Inoltre, aiutano i sali finali nel fluire meglio e aggregano di meno. Il sale dendritico è un sale a grana molto fine. Questo viene cristallizzato per fornire una maggiore area superficiale. La superficie maggiore aiuta a mantenere la fragranza. Ma richiede un minor numero di pigmenti e riduce aggregazione. Con l'aggiunta di circa il 5% di sale dendritico ai vostri bagni di sale sarà perfetto. I vostri sali da bagno manterranno la loro fragranza più a lungo senza l'inclusione di sale.

Continua la lettura
55

Mescolate il composto

Mescolate la fragranza caricata nella sorta di mantra. Potete anche aggiungere il sale dendritico per il resto dei sali da bagno. Quindi siete pronti per andare. Inoltre, per mantenere un look più naturale possibile, fate così. Riempite del composto appena creato un vaso trasparente o colorato. Quindi chiudetelo mettendo il coperchio. Ben fatto. Notate di stare usando solo un semplice barattolo per tenere i sali per i bagni. Esistono bagni di sale confezionati in tutto. Infatti, si trovano in piccoli sacchetti di plastica, in sacchi di carta. Ma anche in bottiglie di plastica belle, tazzine da caffè di stagione e molto altro ancora. Nulla che conterrà il sale, tenendolo chiuso dall'aria. Invece, l'obbiettivo è proprio quello di far reagire la fragranza e gli oli essenziali il più possibile. Infine sappiate che potete colorare i bagni di sale. Potreste usare colorante alimentare. Così facendo, una volta inalato, non facendovi male.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come usare il sale di Epsom per il corpo

In questo articolo vogliamo parlare ai nostri lettori, di come prendersi cura del proprio corpo, mediante l’utilizzo di un prodotto in particolare e cioè grazie al sale. Nello specifico cercheremo di imparare come usare, nel modo corretto, il sale...
Cura del Corpo

Come fare una maschera purificante viso al sale

Per il corpo, le proprietà benefiche del sale sono conosciute fin dai tempi antichi. Il sale, oggigiorno, viene ancora usato a scopo di bellezza con la "haloterapia", termine che deriva dal greco da "halos" che significa appunto sale, ed anche a scopo...
Cura del Corpo

Come fare un trattamento corpo a base di sale dell'Himalaya

Il sale dell'Himalaya, chiamato ''oro bianco'' nel suo luogo d'origine, non è uno dei tanti sali grezzi che si trovano in commercio. È ricchissimo di sali minerali benefici per l'organismo umano, come il magnesio, lo zinco, ma sopratutto il ferro; e...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub corpo con il sale

Volete trasformare la vostra pelle rendendola liscia e levigata come la seta? Se volete curare l'epidermide del vostro corpo liberandola dalle cellule morte che la soffocano lo scrub a base di sale marino è quello che fa per voi: questo prodotto naturale...
Cura del Corpo

Come fare un bagno di bellezza con amido e sale

Il bagno rappresenta un semplice modo di prendersi cura della propria bellezza e del proprio corpo. Un bagno caldo è essenziale per distendere i nervi, per combattere lo stress e la tensione accumulata durante la giornata. È il sistema migliore per...
Cura del Corpo

Come preparare esfolianti con il sale

Una pelle giovane e bella deve essere curata con attenzione quotidianamente dopo i 20 anni. Per questo motivo è davvero molto importante prestare molta attenzione sia alla detersione che all'idratazione della pelle. Trattamenti come quelli esfolianti...
Cura del Corpo

Rimedi contro le mani gonfie

Quando arriva la fredda stagione invernale fanno la loro comparsa anche i problemi alla cute, tra cui la pelle secca o l'epidermide non idratata bene. Nel presente tutorial interessante ci soffermeremo nel dettaglio sulla questione delle mani gonfie....
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub fatto in casa

Realizzare uno scrub fatto in casa è semplice ed economico. Infatti per farlo vi occorreranno pochi ingredienti. Fornitevi quindi di una ciotolina, di sale grosso, dell'olio d'oliva e del cacao in polvere. Il sale vi servirà per pulire la pelle portando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.