Come fare finti addominali con il trucco

Tramite: O2O 19/08/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per avere un fisico in forma perfetta e con i muscoli scolpiti, l'unica strada da seguire è naturalmente quella di dedicarsi ad un'attività fisica intensa e costante, magari recandosi in palestra almeno due volte a settimana. È anche vero che per seguire un programma simile ci vuole tempo, denaro e soprattutto tanta buona volontà. Per questo c'è un trucco per i più pigri che aspirano ad avere i risultati in poco tempo e a costo zero: durerà giusto il tempo di mettersi in mostra, ma sarà piuttosto soddisfacente. Se avete una pancia troppo pronunciata, il risultato ottenuto non sarà quello sperato purtroppo, però, tentar non nuoce. Di seguito vi spiegheremo come fare finti addominali con il trucco.

27

Occorrente

  • terra in polvere colorata, tonalità pelle
  • cipria chiara
  • spugnetta angolata
  • pennello grosso, tipo quello per il phard
37

La prima operazione da affrontare è purtroppo anche quella più fastidiosa: depilare l'addome in modo da avere pochissimi peli e poter facilmente applicare il trucco. La scelta è tra il rasoio che rade in maniera indolore, ma porta alla ricrescita rapida dei peli, e la ceretta che con un po' di sofferenza elimina i peli alla radice e ne determina dunque la ricrescita più lenta. Qualora si scelga quest'ultima soluzione, è opportuno che la depilazione avvenga qualche giorno prima del trucco, per permettere alla pelle di non essere più irritata. In questo caso è bene anche utilizzare creme da spalmare sul posto per permettere alla pelle di idratarsi e ristabilirsi. In entrambi i metodi di depilazione, è bene che l'epidermide sia ben pulita prima di cominciare a truccarla. Quindi davanti ad uno specchio, intingete una spugnetta angolata nella terra colorante e segnate una linea sottile verticale al centro del petto. Cercate di non calcare eccessivamente: la linea sembrerà un po' arefatta, ma successivamente si noterà meno.

47

Successivamente, sempre con la stessa spugnetta, partendo dalla linea verticale che avete già tracciato, create delle linee orizzontali, due o tre per lato, in relazione alle dimensioni del vostro busto. Sfumate poi accuratamente le linee con il pennello da phard, cercando di non far notare il distacco tra il colore della pelle e quello della terra colorante.
Ovviamente se avete già un piccolo accenno di addominali, seguite quelli come linee guida, senza farne di nuovi, cercando semplicemente di accentuarli.

Continua la lettura
57

Di seguito, prendete la cipria chiara e, con un pennello applicatela nelle zone che dovrebbero essere sporgenti, ovvero sopra le linee orizzontali che avete creato, anche in questo caso sfumando per bene e senza eccedere. Cercate di non applicarla sulla linea verticale centrale, perché quella non deve essere sporgente, ma profonda. Infatti nel trucco i colori chiari danno l'effetto del gonfiore, quelli scuri invece della profondità.
Cercate naturalmente di non sudare per evitare che il trucco scivoli via e, soprattutto, di fare brutte figure!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • conviene utilizzare terra colorata per trucco di un tono lievemente più scuro del vostro incarnato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco da pirata

Che sia per Carnevale, Halloween e tutte le feste in maschera, travestirsi è sempre una bellissima esperienza e un modo fantastico per divertirsi. Infatti grazie al travestimento e al trucco, per una sera si può diventare qualcun altro e realizzare...
Make Up

Come creare un trucco da Conte Dracula per Halloween

Halloween affonda le sue radici nella festa celtica di Samhain. Il suo vero significato è stato snaturato, nel corso dei secoli, ed oggi è soprattutto conosciuta come la vigilia di Ognissanti. Halloween è, per gli amanti del divertimento, la notte...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come realizzare un trucco da vampiro per Halloween

Halloween è senza dubbio una delle feste d'importazione americana più amate in Italia, soprattutto perché offre la possibilità di mascherarsi in modo divertente e alla moda, di organizzare serate a tema horror in casa davanti ad un film con gli...
Make Up

Trucco camouflage: come farlo

Le donne amano sentirsi sempre al top, fare acquisti, comprare abiti e calzature nuove, sfoggiare borse, occhiali e acquisti recenti, ma soprattutto, non sanno rinunciare al trucco. Il trucco, come si suol dire, "fa miracoli"! Ed è proprio il caso di...
Make Up

10 regole per un trucco da sposa perfetto

Quando arriva il gran giorno ogni sposa vuole apparire più bella che mai. Quindi è essenziale scegliere il trucco più adatto e puntare sui colori e le caratteristiche del viso. Inoltre è necessario che niente venga lasciato al caso. In particolar...
Make Up

Come mascherare un ematoma con il trucco

Quest'articolo spiega un facile modo per poter mascherare con il trucco un ematoma. Non dovrete più mettere per forza pantaloni lunghi e maglie con le maniche fino ai polsi per mascherare i fastidiosi esiti di una brutta caduta. In poche semplici mosse...
Make Up

Trucco che cola: i consigli per evitarlo

Mantenere il trucco impeccabile per molte ore è un lavoro che va eseguito con cura. Ma per ottenere questo risultato è essenziale utilizzare prodotti specifici, formulati con ingredienti di qualità e sopratutto resistenti. A questo proposito in commercio...