Come fare dentifricio e colluttorio in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

L'igiene orale è molto importante, soprattutto per evitare fastidi come carie, tartaro o altro. Ci viene insegnato fin da piccoli a lavarci i denti e a prendercene cura ogni volta che si mangia qualcosa, anche perché la bocca è un ricettacolo di microbi e latri parassiti dannosi per la salute umana.
Il miglior accessorio per una persona, si sa, è il sorriso. Spesso però, non ce ne prendiamo cura correttamente o pensiamo che lavare i denti due volte al giorno sia sufficiente. Quante volte ci è capitato di essere in imbarazzo davanti alle altre persone, e pensare di non avere un alito fresco e profumato? Vi scrivo due ricette semplici e veloci per fare in casa il dentifricio e il colluttorio, per avere sempre un alito fresco ed un sorriso smagliante. Vediamo quindi come procedere attraverso pochi e semplici passaggi di questa guida.

24

Ricetta per il dentifricio: 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaio di gel di aloe
2 gocce di olio essenziale di geranio
2 gocce di olio essenziale di menta
2 gocce di olio essenziale di tea tree. Mettere tutti gli ingredienti dentro una ciotola e mischiare con un cucchiaino. Dopo aver ottenuto una pasta, versatelo in un vasetto. Quando volete usarlo aggiungete un pochino d'acqua. Il bicarbonato avrà un effetto sbiancante sui denti, l'aloe vera lenisce le gengive, gli olii essenziali danno un sapore gradevole e purificano l'alito.

34

Ingredienti per il colluttorio: Foglie di menta
Rametti di timo
1 cucchiaio di zenzero
½ litro di acqua. Mettete l'acqua in un pentolino e portatela ad ebollizione, aggiungete poi le foglie di menta, il rametto di timo e il cucchiaio di zenzero. Coprite il recipiente e lasciate raffreddare. Questo colluttorio grazie alle proprietà del timo è antisettico. La menta invece attribuisce al tutto un buon sapore e anche un ottimo profumo. È consigliabile utilizzarlo dopo pranzo oppure prima di uscire.

Continua la lettura
44

Ogni giorno prima di lavarsi i denti è consigliabile passare il filo interdentale, in maniera tale da eliminare i residui di cibo tra i denti, chi ha delle gengive delicate e sensibili deve fare attenzione e passarlo in modo corretto, senza troppa pressione. Mentre si passa lo spazzolino, strofinare dall'alto verso il basso, mai da sinistra a destra o viceversa, così facendo evitiamo di spingere la sporcizia verso le gengive e riduciamo la formazione di placche. Se avete uno spazzolino elettrico a casa non lasciatelo sul mobiletto del bagno, usate anche quello almeno una volta al giorno, elimina tutti i residui che lascia un semplice spazzolino. Non dimenticate di tener pulita anche la lingua. Avendo la piantina di salvia a casa, io prendo una foglia e la strofino delicatamente sulla lingua, così facendo, oltre ad eliminare i batteri e i residui di cibo, lascia in bocca un sapore gradevole e fresco.
Realizzare un dentifricio e un collutorio in casa è alquanto semplice. Procurandosi gli ingredienti descritti in questa guida e procedendo passo passo secondo le istruzioni, riuscirete in breve tempo ad avere ciò di cui necessitate. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come riempire un tubetto di dentifricio

Sul mercato, sono disponibili diversi detergenti per la casa e l'igiene personale. Dalle confezioni allettanti e coloratissime, in realtà, contengono sostanze chimiche dannose per l'ambiente ma anche per il benessere generale della famiglia. A tal proposito,...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un dentifricio fatto in casa

Il dentifricio rappresenta sicuramente uno dei prodotti fondamentali per l'igiene orale quotidiana. In commercio ne esistono tantissimi adatti a tutte le esigenze e che abbracciano diverse fasce di prezzo. Tuttavia non tutti sanno che è possibile anche...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un dentifricio in polvere con la salvia e la menta

L'igiene orale è un'azione quotidiana molto importante, che non va sottovalutata! Pertanto i denti vanno curati lavandoli almeno tre volte al giorno. In questo modo si evita l'insorgere di carie e gengiviti. I dentifrici presenti in commercio, possono...
Prodotti di Bellezza

Come fare un dentifricio alla calendula

È molto importante prendersi cura dalla nostra bocca, non solo per un fattore puramente estetico, ma soprattutto sul piano della nostra salute. Per aiutarci possiamo contare su una quantità infinita di prodotti in grado di soddisfare ogni nostra più...
Prodotti di Bellezza

Come eliminare l'alito cattivo

L'alitosi rappresenta un disturbo del cavo orale che colpisce indistintamente uomini e donne di qualsiasi età: ovviamente, essa è un problema imbarazzante che limita e inibisce i rapporti con le altre persone, ma dietro ad una emissione d'aria poco...
Prodotti di Bellezza

Come essere bella la mattina

Non tutte abbiamo la facoltà di svegliarci e apparire come Belen Rodriguez, anzi, è più facile che al risveglio la nostra immagine, sia più simile a quella di Mafalda. Ma nulla viene per caso, ecco la guida adatta a noi che speriamo di non spaventarci,...
Prodotti di Bellezza

Come eliminare brufoli ed acne con dei trattamenti fatti in casa

I brufoli e l'acne sono dei problemi che affliggono tanti adolescenti. Nei casi più gravi, insorgono a causa degli sbalzi ormonali, quindi vanno trattati da un medico, ma per i casi più semplici si può ricorrere a dei trattamenti fatti in casa. Infatti,...
Prodotti di Bellezza

Come usare fino all'ultimo le creme in tubetto

Le creme in tubetto sono una soluzione pratica e igienica da portare sempre con noi. Ideali per evitare sprechi inutili, dato che abbiamo la possibilità di dosare il prodotto di cui abbiamo bisogno. Eppure molto spesso tendiamo a gettare via il tubetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.