Come fare dei sandali con la paglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cosa c'è di più comodo e fresco di un sandalo quando fuori fa caldo e i nostri piedi gonfiano? I sandali, oltre ad essere comodi e freschi, sono delle calzature estremamente versatili, infatti potrete indossarle con eleganza e disinvoltura in tutte le occasioni della giornata: al mattino per andare alla spiaggia, il pomeriggio per fare shopping, la sera per andare a cena fuori con i vostri amici. Avete tempo e voglia di fare da soli a casa i vostri sandali personalizzati, ma non sapete da dove iniziare? Non scoraggiatevi. Anche se inizialmente può sembrare un'impresa impossibile, in realtà non lo è se seguirete passo passo le indicazioni riportate da questa breve Guida su Come fare i sandali con la paglia. Il tipo di sandalo che vi suggeriamo di fare è quello che si ispira al modello giapponese del Waraji. Questo tipo di sandalo è originariamente fatto con la paglia, ma la si può tranquillamente sostituire, a seconda delle vostre preferenze, anche con la canapa.
Preliminarmente occorre quindi reperire il materiale necessario: una corda di paglia o canapa lunga almeno 4 metri; un paio di vecchie ciabatte dismesse; delle belle o spiritose decorazioni per personalizzare i vostri sandali. Siete pronti? Allora iniziamo!

25

Occorrente

  • un paio di vecchie ciabatte
  • corda di paglia (almeno 4 metri)
  • decorazioni aggiuntive
35

Per prima cosa, acquistate la corda di paglia o canapa lunga almeno 4 metri. È preferibile acquistare la corda non ruvida per non irritare la pelle. Vi stupirete nel constatare quante varianti di corda ci siano: naturali, colorate, arricchite con tessuti preziosi. Insomma, c'è da sbizzarrirsi!
Fatta questa operazione preliminare, ora è giunto il momento di prendere le misure del vostro piede. Iniziate, quindi, ad avvolgere la corda intorno alla parte più larga del vostro piede e tagliatela. Vi potrebbe essere utile lasciare qualche centimetro in più per i nodi e le rifiniture. Inserite, successivamente, un altro pezzetto di corda tra l'alluce e il medio del piede, facendolo partire dalla parte inferiore. Dovete, quindi, ottenere una forma ad Y, che vi farà da base per la successiva intrecciatura. Anche in questo caso, ricordate di lasciare più spazio alle estremità.

45

Ora prendete delle vecchie ciabatte, che non utilizzate più e asportatene la parte superiore, lasciando così solo la suola. Altra possibilità, anche se più complessa perché richiede l'ausilio del calzolaio, è quella di tagliare un pezzo della corda di paglia con la forma del vostro piede e poi far fare le cuciture della bordatura. Inserite una estremità di corda al centro della punta della suola, fermandola con un nodo nella parte retrostante. Intrecciatela da destra verso sinistra, e poi ritornate indietro. Questa operazione va ripetuta almeno 4 volte, al fine di assicurare la stabilità della punta del sandalo. Mettete da parte i pezzi di corda rimasti e continuate, quindi, a lavorare la corda con la stessa procedura, facendo gli strati più stretti possibile.

Continua la lettura
55

Per realizzare le cinghie dovrete creare una parte anteriore, che risulterà essere un semplice anellino, fermato sul retro sandalo, in ogni lato. Queste piccole anse fungeranno da asole per le stringhe, che verranno utilizzate per allacciare il sandalo. Arrivati a questo punto, prendete le estremità della lavorazione ad Y e annodatele ai lati. Personalizzare i vostri sandali con perline, strass colorati, pendant o gemme in legno darà un tocco in più alla vostra creazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Moda uomo: come indossare i sandali

Estate, tempo di andare in vacanza. Occorre a volte essere pratici, a cominciare da un bagaglio poco ingombrante. E le scarpe da questo punto di vista, diciamoci la verità, non rappresentano mai un accessorio molto funzionale. Ecco perché la scelta...
Moda

Come scegliere i sandali gioiello

Le scarpe rappresentano un accessorio estremamente importante per qualsiasi donna, in quanto sono in grado di cambiare totalmente un outfit, e possono slanciare la figura, rendendo l'aspetto più elegante, raffinato, sportivo oppure casual. In commercio...
Moda

Sandali con il tacco: come abbinarli

Siete inesperte sulla moda? Volete cambiare il vostro look e renderlo accattivante e all'ultimo grido ma non sapete abbinare colori e modelli? No problem! Siete nella guida che fa al caso vostro! Soprattutto con l'arrivo delle belle giornate primaverili...
Moda

Come Abbinare I Sandali Alti Con Cerniera

L'universo femminile è particolarmente sensibile al fascino della moda ed alle molteplici proposte che gli stilisti presentano nelle loro collezioni ad ogni stagione. Le scarpe, poi, rappresentano in modo particolare nell'abbigliamento di ogni donna...
Moda

Come indossare i sandali flatform

La moda estiva, ogni anno, mette sempre più in evidenza i piedi e tantissimi sono i modelli di sandali immessi sul mercato. Ce ne sono per tutti i gusti e di tutte le forme, con i tacchi bassi, con quelli alti, eleganti, sportivi, ma tra tutti i modelli...
Moda

Come impreziosire dei vecchi sandali

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come impreziosire dei vecchi sandali, in particolar modo per tutti coloro i quali sono particolarmente legati al metodo del bricolage. Iniziamo subito con il dire che se possediamo dei...
Moda

5 outfit con sandali gladiatore

È arrivata l'estate ed è ora di dire addio a tutte quelle scarpe chiuse che ci hanno accompagnato in questo lungo inverno. Molto in voga tra le celebrità e non, sono in questo momento i sandali stile gladiatore, un tipo di calzatura aperta, alta fino...
Moda

Sandali alla schiava: 5 errori da evitare

O sandali alla schiava sono una tipologia di scarpe estive, con o senza tacco, che stanno facendo impazzire moltissime donne in tutto il mondo. La particolarità di questi sandali è senza dubbio la parte che va dalla caviglia in su. I sandali alla schiava...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.